Nicolai Ion Eboxx Geolution

La tedesca Nicolai ha fatto parlare di sé ultimamente per alcune geometrie senza compromessi, molto lunghe e con angolo sterzo estremamente aperto. Il nome di tale progetto è Geolution, ed arriva ora anche sulle Ebike Nicolai.

1414-y05i7zzeq0t8-1x9a8751-large-999x520

La Ion Eboxx offre fino a 200mm di escursione, ha gomme da 27.5 Plus, molti dettagli ben curati e le immancabili potenti saldature (tutto Made in Germany) che sono il biglietto da visita di Nicolai.

ahr0chm6ly9mc3rhdgljmi5lbxrilw5ld3muzguvzjmvmc8xlze0mtgty29nbnbndta2cgp5ltf4owe4nzkzxzetbgfyz2uuanbn

Il motore è un Bosch Performance CX, con la batteria fissata nel tubo obliquo, ma estraibile. Nella foto sopra è senza coperchio protettivo.

1410-7pnpfcskgepr-1x9a8623-large

Qui sopra invece la vedete nascosta dal coperchio.

Nicolai ha anche sviluppato un guidacatena che dovrebbe evitare che questa cada e si vada ad incastrare fra telaio e trasmissione, oltre ad un porta-smartphone, da fissare in cima al tubo orizzontale.

ahr0chm6ly9mc3rhdgljmy5lbxrilw5ld3muzguvzjmvmc8xlze0mdctm3n1zju1atn1mwxtltf4owe4nja2lwxhcmdllmpwzw

Tornando alla Geolution, Nicolai pensa che abbinando foderi posteriori molto lunghi (fino a 485mm) ed un angolo sella molto verticale la distribuzione del peso del biker sia ottimale per la salita, mentre un tubo orizzontale lungo ed un angolo sterzo aperto diano alla bici molta stabilità in discesa e sicurezza.

Diversi sono i modelli Ion in gamma, e diverse le geometrie.

G13 Eboxx: 140mm di escursione e ruote da 29 pollici
G16 Eboxx: 160mm di escursione e ruote da 27.5
G19 Eboxx: bici da downhill
16 Classic Eboxx: 160mm di escursione, ruote da 27.5 e geometria classica.

screen-shot-2017-01-11-at-08-20-53screen-shot-2017-01-11-at-08-21-00 screen-shot-2017-01-11-at-08-21-15 screen-shot-2017-01-11-at-08-21-10

ahr0chm6ly9mc3rhdgljmy5lbxrilw5ld3muzguvzjmvmc8xlze0mtetcmcxzwi4cjuydhhsltf4owe4njcyxzetbgfyz2uuanbn

 

Nicolai

 

16 risposte a Nicolai Ion Eboxx Geolution

  1. Auanagana 11/01/2017 at 09:44 #

    Bah..attendiamo prove..mi pare un autotreno..:cool:

  2. Alessandro 11/01/2017 at 09:59 #

    dai, provatela, e diteci qualcosa.

    però ad occhio vi sconsiglio di andare a provarla sui tornanti dei percorsi del lago di Garda..

  3. Bigix1 11/01/2017 at 10:08 #

    Boia se è lunga……….girerà agevolmente?

    Comunque avrebbero bisogno di curare di più le presentazioni: allestimenti top e pacco batterie 400vh oramai da entry level economica

  4. tostarello 11/01/2017 at 19:21 #

    intriganti le geometrie, sarebbe interessante un test

    il posizionamento della batteria è molto originale e mi piace

  5. Comi 11/01/2017 at 19:38 #

    PREZZI ?

  6. SGLMRC 11/01/2017 at 22:01 #

    …..per usare questa ci vuole la patente per l’autotreno….

  7. CORSARO 11/01/2017 at 22:59 #

    interessante dal punto di vista estetico il telaioCASE porta batteria… ma dal punto di vista torsionale non mi fa impazzire…

    poi noto l'haifon sul telaio…. è compreso nella bici???

  8. DEKILLA64 12/01/2017 at 22:52 #

    Minkia!!! Una Nicolai…la sogno da quando ho iniziato a girare in mtb…se non avessi confermato la Dh di Haibike due giorni fa…penso che sarebbe stata la mia scelta prioritaria!!! La geometria così aperta è proprio come piace a me…certo il prezzo da quanto ho visto dovrebbe essere intorno agli 8.600??….

  9. carlo il dentista 13/01/2017 at 14:42 #

    Fatico un po’ a capire la ratio che sta alla base di questo progetto; ok la “forward geometry” ma con un carro così? E così estremizzta (a occhio che non riesco a trovare le geometrie sul sito)? E con un motore ormai verso l’obsolescenza? Mi perplime…

  10. Guma57 13/01/2017 at 19:19 #

    Fatico un po' a capire la ratio che sta alla base di questo progetto; ok la "forward geometry" ma con un carro così? E così estremizzta (a occhio che non riesco a trovare le geometrie sul sito)? E con un motore ormai verso l'obsolescenza? Mi perplime…

    Perplime un po' anche me, pur affascinandomi, ma da dove nasce la tua convinzione che il bosch cx sia un motore avviato all'obsolescenza ? Ad oggi direi, al contrario, si contenda la leadership con pochissimi altri (direi 2). Per il futuro ne parlerà la storia, oggi questo offriva il mercato 😉

  11. 8Grunf 14/01/2017 at 18:53 #

    Coroncina da 13T su tutti i modelli.

  12. 8Grunf 15/01/2017 at 11:15 #

    Fatico un po' a capire la ratio che sta alla base di questo progetto; ok la "forward geometry" ma con un carro così? E così estremizzta (a occhio che non riesco a trovare le geometrie sul sito)? E con un motore ormai verso l'obsolescenza? Mi perplime…

    https://docs.google.com/spreadsheets/d/1m5_aBqJyus1dtKRh3Ne3XbGOrylenbVYY2kMKsE43yc/edit#gid=63

  13. DEKILLA64 15/01/2017 at 16:28 #

    Ragazzi c’è qualcuno che riesce a trovare da qualche parte una foto della Ion Eboxx G19 da DH? Dovrebbe essere con doppia piastra ma su internet non sono riuscito a trovare nemmeno una foto…

  14. RuotaLibera Brescia 20/01/2017 at 16:32 #

    Coroncina da 13T su tutti i modelli.

    meno di cosi' non si puo' fare…

  15. 8Grunf 20/01/2017 at 19:19 #

    meno di cosi' non si puo' fare…

    Ovviamente.:cool:
    Pare comunque che sia un "errore" di stampa, in realtà le ebike verranno fornite di serie con la coroncina da 14T e solo su richiesta con la 13T come optional.

  16. e-mikia 03/02/2017 at 16:00 #

    bella bella bella. funzionalità delle quote da verificare, naturalmente. Però, l'idea della batteria messa in quel modo, se ridisegnata potrebbe contenere una fila di elementi in più arrivando a 700-750 W grosso modo. Qualcuno ci starà già pensando?

Lascia un commento


Vai alla barra degli strumenti