Magazine

Due giorni da Pro con Specialized

Buongiorno Varazze!

 

In occasione della penultima tappa del circuito e-enduro che si svolgerà oggi e domani a Varazze (SV), siamo stati invitati da Specialized Italia a partecipare all’evento dall’interno del loro team. Per due giorni saremo a stretto contatto con campioni del calibro di Curtis Keene e Miranda Miller, con team manager, meccanici, responsabili tecnici, ecc. come se fossimo piloti ufficiali, disporremo del motorhome del team, ma soprattutto cavalcheremo delle fiammanti  Turbo Levo S-works appena presentate, messe a punto dalle sapienti mani dei meccanici ufficiali per noi.

20181006_101742

Ma non finisce qui, oggi durante la giornata avrò la possibilità di fare da tramite tra voi iscritti a emtb-forum e Specialized, un filo diretto che mi permetterà di girare le vostre domande direttamente ai responsabili di Specialized Italia per soddisfare le vostre richieste e curiosità sulla Turbo Levo 2019. Scrivete nei commenti le domande ed io vi risponderò dopo aver interpellato chi di dovere. Vi chiedo domande precise e dirette, in modo da avere risposte rapide e concise, la giornata sarà lunga e impegnativa, cercherò di rispondere a più domande possibili.

L’articolo verrà aggiornato costantemente durante la giornata!

20181006_101801

Vita da piloti ufficiali!

Miranda & Curtis
Miranda & Curtis

Al primo sguardo si rimane a bocca aperta!

20181006_103915

20181006_103925

In mattinata siamo partiti al seguito di Curtis e Miranda per provare le cinque speciali della gara di domani.

Pronti per la partenza di PS1 sotto la pioggia e con una temperatura di 6°.

20181006_125054

Seguendo Curtis Keene e la sua Levo super pimpata!

20181006_132734

Durante il nostro giro siamo stati bersagliati dalle forature, il terreno roccioso delle PS varazzine non perdona!

20181006_134310

20181006_143741

Al ritorno al paddock ci aspettavano i meccanici per lavare e mettere a punto le bici per domani. Ho approfittato per fotografare la Levo Comp Carbon in colorazione Blue traslucido che lascia intravedere le pelli di carbonio unidirezionale, davvero molto particolare!

20181006_172728

20181006_172720

20181006_172956

Dopo la prima giornata ti prove mi sento di dire che la Turbo Levo S-works 2019 è un vero cavallo di razza, con una guidabilità eccezionale e una rapidità nei cambi di direzione mai provati prima su una e-mountain bike. Per quanto riguarda la gestione del motore devo ancora andare scuola, la nuova app Mission Control permette di modificare tanti parametri e opzioni, ed oggi ho usato solo quelle di base. Il motore è leggermente più rumoroso rispetto alla generazione precedente, specialmente in alcuni frangenti, ma prima di esprimermi in maniera definitiva, dovrò effettuare altre prove.

La serata si è conclusa con una cena in compagnia di tutto il team!

Secondo giorno

Oggi ci aspetta la gara, sarà una giornata dura, le speciali sono molto fisiche alcune superano i 10 minuti, i terreni rocciosi metteranno duramente alla prova i mezzi. Per me la giornata inizia all’alba!

20181007_074921

Siamo in gara, le speciali sono asciutte e la gara scorre bene. I tempi per i trasferimenti sono ampi e la batteria da 700wh ci permette di utilizzare assistenze più alte per recuperare un po’ di energie da utilizzare in speciale.

20181007_104411

Arriviamo alla speciale numero 4, una prova lunga e su un terreno che non perdona, tre di noi pizzicano la camera d’aria posteriore e solo uno riesce a passare indenne.

Ora torniamo al paddock dove si potrà ricaricare la batteria per 45 minuti prima di affrontare la ps5.

20181006_163316

Intanto Curtis Keene è attualmente terzo assoluto (concluderà la gara in seconda posizione) e Miranda Miller ampiamente prima della categoria femminile.

La gara è finita è tempo di verifiche tecniche ai mezzi, i meccanici dell’organizzazione controllano attentamente le bici degli atleti che hanno ottenuto un risultato. Ne approfitto per fare qualche foto alle bici di Curtis e Miranda, per scoprirne i segreti.

Ecco la Turbo Levo Expert di Miranda.

20181007_163032-01

collagemaker_20181008_091707582

E quella di Curtis

20181007_163335-01

collagemaker_20181008_091820774

Eccoci giunti alla conclusione della giornata, sul gradino più alto del podio salgono Simone Martinelli e Miranda Miller.

20181007_174420

Non avevo mai partecipato ad una gara individuale, alla soglia dei 45 anni è stato bello vivere questa esperienza anche solo in funzione di apri pista. Alla fine sono molto stanco ma contento, un’esperienza che va vissuta almeno una volta per capire dall’interno quanto impegno ci vuole per portare a termine una giornata di gara di 42km, quasi 1500d+ e con oltre 40 minuti di speciali cronometrate.

Ecco il team con tutti i rider

20181007_165200

Un doveroso ringraziamento va a Specialized Italia che mi ha messo a disposizione una Turbo Levo S-works per partecipare alla gara e mi ha ospitato per due giorni, a e-enduro per la disponibilità e impegno nell’organizzazione di questi eventi, e ai ragazzi di Varazze per il lavoro minuzioso svolto a preparare i trail per questa gara.

Specialized

e-enduro

Saranno due giorni interessanti, guidati dal bravo e professionale Ducams.
    M
    • M
      MaxWelch
    • 08/10/2018
    Bellissime, mi aspettavo miglioramenti maggiori sul fronte motore però anche come dimensioni. Anch'io con la mia Kenevo faccio ogni uscita almeno 50/60km con almeno 1500mt si dislivello. Consiglio spassionato togliete subito quello schifo di gomme di serie.
<p>Bravo Duca. Invidiaaa...la mia prima per Specialized è: cosa c&#039;è di ufficiale da parte di Specialized relativamente alle lamentele sulla maggiore rumorosità del nuovo motore, è vero che è dovuto alla maggiore potenze ad al case in magnesio, e perchè se il motore è dotato di maggiore potenza, e quindi minore autonomia, allora non si fornisce la batteria da 700 anche ai modelli di base?</p>
    M
    • M
      Mirko
    • 06/10/2018
    Il nuovo motore date le dimensioni più contenute e l'utilizzo di materiali quali il magnesio, può risultare leggermente più rumoroso.

    La batteria da 700wh è disponibile di serie sugli allestimenti expert e s-works, è compatibile con tutti i modelli, sarà disponibile in vendita after market prossimamente. Prezzo non ancora stabilito.
      Quella delle “dimensioni contenute” mi sembra un po’ la classica scusa diplomatica. In realtà molto più banalmente si sono ritrovati con un po’ di motori con componenti fuori tolleranza oppure montati male. E per quanto riguarda il magnesio giova forse ricordare che già negli anni ‘70 diverse moto da cross/regolarità utilizzavano coperchi dei carter in lega di magnesio. Quindi non è che abbiano adottato qualcosa di rivoluzionario.
<p>Chiedi per favore la tempistica sulle consegne delle Expert :D</p>
Questione sporcizia che entra nei carter motore.
Questione protezione da urti di batteria e culla motore
Questione protezione spinotto di collegamento motore/batteria

Grazie!
    M
    • M
      Mirko
    • 06/10/2018
    Problema già segnalato, stanno lavorando alla soluzione.

    Sia la batteria che il motore hanno già il proprio carter specifico di protezione.

    Lo spinotto ha una protezione esterna e si integra con lo scudo della batteria.
<p>Anche per me il punto relativo agli urti della zona motore interessa particolarmente. In caso di forti urti hanno considerato il rischio danni motore/batteria?</p>
<p>Anche io vorrei sapere perché hanno rimesso lo spinotto batteria / motore proprio lì....</p>
    M
    • M
      Mirko
    • 06/10/2018
    Ritengono che sia il punto più comodo per collegare batteria e motore , contando che quel connettore serve anche per la ricarica della batteria.

    E comunque solo per te, potrebbero farti un sistema personalizzato!
Quando prevedono di sbloccare le consegne e come hanno risolto il problema del motore rumoroso, visto che nel forum inglese "ride care" di specialized è intervenuta se si potesse pensare di avere dei loro interventi anche in quello italiano
F
  • F
    Felice Gadano
  • 06/10/2018
Come mai non si lavora alla possibilita’ di aggiungere una batteria di capacita’ dignitosa alla batteria standard per i percorsi piu’ impegnativi?
M
  • M
    Mirko
  • 06/10/2018
Le consegne riprenderanno quando verrà verificata la problematica.

In questo momento, la politica di specialized italia è quella di effettuare tutte le comunicazioni relative a problematiche riscontrate tramite i rivenditori sul territorio.
D
<p>Ho risposto a tutti sul magazine, non so come mai i post non si vedano anche qui.</p><p>Domani sarò ancora con Specialized e potrò approfittare della disponibilità dei responsabili del settore Levo e comunicazione, quindi sotto con le domande!</p>
D
<p>Articolo aggiornato!</p>
Ciao Mirko e grazie, con che bici correranno i due atleti di Specialized? bici di seirie o immagino "pimpate" a dovere? in caso affermativo, puoi postzre qualche foto?
Ciao e grazie.
Volevo dire che quello che tutti vorrebbero sapere è perchè non danno la possibilità di scegliere al momento dell’acquisto la batteria da 700 piuttosto di quella da 500.
Senza sborsare in secondo tempo altri soldi per una batteria che costa abbastanza.
<p>A me il conce di Macerata ( che per specialized è uno dei premiamo Italia) ha detto che la batteria da 700 non sar disponibile come optional per tutto il 2019,e che comunque a listino sta 1300 e non permetteranno scambi da nuovo con la 500</p>
<p>
A me il conce di Macerata ( che per specialized è uno dei premiamo Italia) ha detto che la batteria da 700 non sar disponibile come optional per tutto il 2019,e che comunque a listino sta 1300 e non permetteranno scambi da nuovo con la 500
</p><p>te l&#039;ha detto il cuggino di qualcuno?</p><p>comunque è cosi&#039; davvero su tutto... prezzo incluso.... del resto lo fanno per spingere il cliente a spendere di più.... ma se gli funziona fanno bene!</p>
<p>
te l&#039;ha detto il cuggino di qualcuno?</p><p>comunque è cosi&#039; davvero su tutto... prezzo incluso.... del resto lo fanno per spingere il cliente a spendere di più.... ma se gli funziona fanno bene!
</p><p>No non me l ha detto il cugino me l ha detto Biker’s di Macerata, basta leggere.</p>
<p>
No non me l ha detto il cugino me l ha detto Biker’s di Macerata, basta leggere.
</p><p>Lo so non te l&#039;ha detto tuo cugino Però magari qualcuno poteva pensarlo...</p>
<p>dove si leggono le risposte??</p>
<p>Tante domande e nessuna</p><p>
dove si leggono le risposte??
</p><p>Apri &quot;continua a leggere&quot; e scorri fino in fondo</p>
<p>grazie Bartolomeo</p>
<p>
grazie Bartolomeo
</p><p>Per lei questo è il minimo Don Chisciotte</p>
<p>sono lusingato di tal considerazione</p><p>i miei omaggi</p>
<p>Specialized sta pensando a modalità tipo emtb di Bosch o Smart power di Blevo?</p>
D
<p>
Ciao e grazie.</p><p>Volevo dire che quello che tutti vorrebbero sapere è perchè non danno la possibilità di scegliere al momento dell’acquisto la batteria da 700 piuttosto di quella da 500.</p><p>Senza sborsare in secondo tempo altri soldi per una batteria che costa abbastanza.
</p><p><br /></p><p>Politiche commerciali e di posizionamento di prodotto in base al prezzo.</p><p>La batteria da 700wh costa molto di più di quella da 500wh</p>
D
<p>
Ciao Mirko e grazie, con che bici correranno i due atleti di Specialized? bici di seirie o immagino &quot;pimpate&quot; a dovere? in caso affermativo, puoi postzre qualche foto?
</p><p><br /></p><p>La bici è in verifica, provo più tardi</p>
D
<p>
Specialized sta pensando a modalità tipo emtb di Bosch o Smart power di Blevo?
</p><p><br /></p><p>Per ora è stata sviluppata la nuova mission control app. In futuro potrebbero esserci aggiornamenti.</p>
<p>I “pro” usano regolarmente le emtb? Solo per divertimento o anche come allenamento? Per un “pro” quali sono le principali differenze di guida/sensazioni tra la nuova TL e le altre emtb compresa la vecchia TL?</p>
Non sapevo che una app (Blevo) sviluppata da un italiano.... fosse in grado di aggiungere una modalità tipo emtb ad una bici che oe savonl'avesse già volendo essere il punto di riferimento del mercato....non solo il termini di prezzo.

Francamente trovo un po ridicolo che un programmatore esterno fornisca tale possibilità e la casa madre ancora ci stia lavorando....

La mia domanda é... ma lo sanno che ci sono app che fanno di più e di meglio della loro app?
D
<p>
</p><p>La mia domanda é... ma lo sanno che ci sono app che fanno di più e di meglio della loro app?
</p><p><br /></p><p>A questa domanda rispondo io, Specialized va avanti per la sua strada.</p>
lo sanno benissimo...
<p>
Non sapevo che una app (Blevo) sviluppata da un italiano.... fosse in grado di aggiungere una modalità tipo emtb ad una bici che oe savonl&#039;avesse già volendo essere il punto di riferimento del mercato....non solo il termini di prezzo.</p><p><br /></p><p>Francamente trovo un po ridicolo che un programmatore esterno fornisca tale possibilità e la casa madre ancora ci stia lavorando....</p><p><br /></p><p>La mia domanda é... ma lo sanno che ci sono app che fanno di più e di meglio della loro app?
</p><p><br /></p><p>Non conosco bene Smart power di Blevo e non sono sicuro che sia simile alla modalità emtb ma vedendo i commenti sul forum è sicuramente una modalità apprezzata.</p><p>Il bello di un sistema non completamente proprietario è che tutti quelli bravi e con idee posso contribuire a migliorare il sistema.</p><p><br /></p><p>Poi perché specialized non abbia ancora inglobato alcune funzionalità è una domanda per chi sviluppa il prodotto...</p>
<p>
A questa domanda rispondo io, Specialized va avanti per la sua strada.
</p><p>OK&nbsp; </p><p>(anche se non condivido visto che dovrebbero allinearsi alla concorrenza e semmai superarla... ed evitare che una app 3party di un signor nessuno offra quello che loro non offrono ma che il mercato apprezza....)</p><p><br /></p><p>ma se uso blevo con una levo perdo la garanzia?</p>
<p>anche perchè tale app potrebbero benissimo fornirla loro (o venderla loro se vogliono lucrarci), sempre evitando lo sblocco dei 25 km/h ma semplicemente lasciando la possibiltà agli utilizzatori di avere l&#039;assistenza necessaria quando serve.</p>
<p>
A questa domanda rispondo io, Specialized va avanti per la sua strada.
</p><p><br /></p><p>questa non è umiltà. una grande compagnia dovrebbe far tesoro delle innovazioni altrui e chiedersi che cosa cercano i clienti</p>
D
<p>
I “pro” usano regolarmente le emtb? Solo per divertimento o anche come allenamento?
</p><p><br /></p><p>Ho chiesto al team manager, mi ha risposto che Curtis e Miranda non avevano mai utilizzato e-bike prima di questo evento, ma dopo le impressioni positive avute dopo le prove, hanno deciso che diventerà uno strumento utile per gli allenamenti.</p><p><br /></p><p>
Per un “pro” quali sono le principali differenze di guida/sensazioni tra la nuova TL e le altre emtb compresa la vecchia TL?
</p><p><br /></p><p>A questa domanda ti rispondo io che non sono un pro, ti posso dire che a livello di ciclistica la nuova TL è migliorata molto, ha un&#039;impostazione di guida molto simile alla Stumpjumper.</p>
D
<p>
questa non è umiltà. una grande compagnia dovrebbe far tesoro delle innovazioni altrui e <b>chiedersi che cosa cercano i clienti</b>
</p><p><br /></p><p>Chi ha detto che non lo faccia? Le TURBO Levo e Kenevo vengono vendute su più mercati e ad una svariata clientela, è chiaro che Specialized ragiona su dinamiche molto più ampie di quelle a cui noi siamo abituati a pensare, come d&#039;altronde fanno tutte le grandi aziende multinazionali.</p><p>Per farti un esempio rimanendo in casa Specialized, se guardi sul sito tedesco esiste una TL comp alu in colorazione sabbia/kiwi al posto di quella azzurra che abbiamo in Italia.</p>
D
<p>
Ciao Mirko e grazie, con che bici correranno i due atleti di Specialized? bici di seirie o immagino &quot;pimpate&quot; a dovere? in caso affermativo, puoi postzre qualche foto?
</p><p><br /></p><p>Aggiunte all&#039;articolo foto dettagliate delle bici di Curtis e Miranda.</p>
<p>Quindi Rocky e specy, strano mi ricordo che queste gare le vincessero solo haibike e Lapierre:cool:</p>
<p>
Chi ha detto che non lo faccia? Le TURBO Levo e Kenevo vengono vendute su più mercati e ad una svariata clientela, è chiaro che Specialized ragiona su dinamiche molto più ampie di quelle a cui noi siamo abituati a pensare, come d&#039;altronde fanno tutte le grandi aziende multinazionali.</p><p>Per farti un esempio rimanendo in casa Specialized, se guardi sul sito tedesco esiste una TL comp alu in colorazione sabbia/kiwi al posto di quella azzurra che abbiamo in Italia.
</p><p><br /></p><p>No beh rispondevo semplicemente al tuo &quot;Specialized va avanti per la sua strada&quot;.</p><p>Come per dire &quot;qualunque cosa accada intorno&quot;.</p><p>Ma qui butto dentro anche Shimano, che è anche peggio di Specialized.</p><p>Possibile che nelle dinamiche di ampio respiro non ci sia la volontà di venire incontro alle richieste della clientela o, se non altro, di ascoltarle e di motivare le proprie scelte tecniche al suo pubblico?</p><p>Io credo invece che nelle dinamiche delle grandi aziende non ci sia lo spazio per questo, e che sia proprio come dici tu, &quot;questo è il prodotto, ti va bene? Ok sennò vai da altri&quot;....</p>
<p>Hai chiesto il perché usano Expert anziché s-works?</p><p>Super pimpate direi, anche se trovo strano che non abbia usato il telescopico (per via del peso?)....</p>
D
<p>
Hai chiesto il perché usano Expert anziché s-works?</p><p>Super pimpate direi, anche se trovo strano che non abbia usato il telescopico (per via del peso?)....
</p><p><br /></p><p>Entrambe le bici erano dotate di telescopico.</p>
<p>
Entrambe le bici erano dotate di telescopico.
</p><p>Dalla tua foto non si direbbe</p><p><br /></p><p>Vedi l'allegato 13536</p>
<p>Li tiene quasi tutto fuori?</p>
<p>
Hai chiesto il perché usano Expert anziché s-works?</p><p>Super pimpate direi, anche se trovo strano che non abbia usato il telescopico (per via del peso?)....
</p><p>telescopico bikeyoke</p>
D
<p>
No beh rispondevo semplicemente al tuo &quot;Specialized va avanti per la sua strada&quot;.</p><p>Come per dire &quot;qualunque cosa accada intorno&quot;.
</p><p><br /></p><p>Non intendevo quello, ma che seguono la loro politica che non vuol dire che non sono attenti a cosa pensano gli utenti e il mercato. Anzi sono molto attenti a quanto segnalato dai riventori sul territorio, e dagli utenti sui social, forum compreso.</p>
D
<p>
Dalla tua foto non si direbbe</p><p><br /></p><p>Vedi l'allegato 13536
</p><p><br /></p><p>Si vede bene nella foto della bici intera. Quella di Curtis è montata con il cockpit Renthal</p><p><br /></p><p>Vedi l'allegato 13537</p>
<p>
Non intendevo quello, ma che seguono la loro politica che non vuol dire che non sono attenti a cosa pensano gli utenti e il mercato. Anzi sono molto attenti a quanto segnalato dai riventori sul territorio, e dagli utenti sui social, forum compreso.
</p><p>Così attenti che hanno rilasciato un firmware nel 2017 che non andava assolutamente bene anzi malissimo e finalmente dopo più un anno studio (giugno 2018) ne rilasciano uno validissimo!!</p><p>Logicamente nel mentre se non ci fossero state app terze........</p>
<p>
Si vede bene nella foto della bici intera. Quella di Curtis è montata con il cockpit Renthal</p><p><br /></p><p>Vedi l'allegato 13537
</p><p>Si poi ho guardo questa e si vede, caspita non è proprio piccolino di statura:D</p>
D
<p>
Logicamente nel mentre se non ci fossero state app terze........
</p><p><br /></p><p>Tu hai i dati di quanti utenti utilizzano app di terze parti al posto di Mission Control?</p>
<p>
Tu hai i dati di quanti utenti utilizzano app di terze parti al posto di Mission Control?
</p><p>Non ho dati, ma mi baso sulle impressioni... Qui sul forum basta fare un sondaggio?</p><p>Di quelli che conosco io che hanno specy (8) solamente uno usa MC ma perché non vuole capire come usare l&#039;app terza ma ce l&#039;ha</p>
D
<p>
Non ho dati, ma mi baso sulle impressioni... Qui sul forum basta fare un sondaggio?</p><p>Di quelli che conosco io che hanno specy (8) solamente uno usa MC ma perché non vuole capire come usare l&#039;app terza ma ce l&#039;ha
</p><p><br /></p><p>Non credi che l&#039;utenza di specialized sia un po&#039; più ampia e variegata del tuo gruppo di amici?</p><p><br /></p><p>Se pensate allo sviluppo della TL negli anni, la prima presentata non aveva ne il comando al manubrio ne un display comodamente leggibile, ora ci sono, come vedi Specialized ascolta utenti e media...</p>
D
<p>Per chi si stesse chiedendo se il telaio può ospitare un ammortizzatore a molla ecco la risposta</p><p><br /></p><p>Vedi l'allegato 13538</p>
<p>
Non credi che l&#039;utenza di specialized sia un po&#039; più ampia e variegata del tuo gruppo di amici?</p><p><br /></p><p>Se pensate allo sviluppo della TL negli anni, la prima presentata non aveva ne il comando al manubrio ne un display comodamente leggibile, ora ci sono, come vedi Specialized ascolta utenti e media...
</p><p><br /></p><p>L&#039;utenza di specialized è sicuramente immensa e dato che acquisto da un rivenditore che vende in media 1/2 levo e/o kenevo al giorno ti assicuro che le app terze la fanno da padrone, ciò non toglie che ad oggi MC funziona egregiamente e non si sente la necessità di avere tali app!!</p><p>Più che &quot;utenti e media&quot; ha capito che si stava giocando una buona fetta di mercato.... Garmin aveva fatto un comando bluetooth che vendeva moltissimo, stesso discorso sul display, si son chiesti &quot;perché&nbsp; non farne uno optional (un po&#039; penoso imho) che in fase di trattativa verrà quasi sicuramente richiesto (dai chi non utilizza un Garmin) ....</p><p>Potrei farti tantissimi esempi e tu li interpreti come &quot;ascolto degli utenti e media&quot; io invece lo chiamo marketing, ci aggiungono una cosa all&#039;anno che tutti gli altri produttori gia adottano, è dal 2016 che vanno avanti cosi ...</p><p>Come mettere il motore in &quot;off&quot;, led carica batteria visibili e non sull&#039;obbliquo ecc... ci sono arrivati finalmente ma siamo quasi nel 2019!!</p><p><br /></p><p><br /></p><p>Ps. Pensa che se non mi consegnano la expert entro il 25/10 se la tengono per il momento... </p><p>E tutto questo lo dico da possessore (ha una levo anche mia moglie) che apprezza il marchio ma non ho le fette di prosciutto suglio occhi...</p>
<p>
</p><p>Come mettere il motore in &quot;off&quot;, led carica batteria visibili e non sull&#039;obbliquo ecc... ci sono arrivati finalmente ma siamo quasi nel 2019!!</p><p><br /></p><p><br /></p><p>.
</p><p>Beh ti sei dimenticato l&#039;ammo con (ex)&nbsp; fissaggio dedicato....:p;)</p>
D
<p>
Potrei farti tantissimi esempi e tu li interpreti come &quot;ascolto degli utenti e media&quot; io invece lo chiamo marketing, ci aggiungono una cosa all&#039;anno che tutti gli altri produttori gia adottano, è dal 2016 che vanno avanti cosi ...</p><p>Come mettere il motore in &quot;off&quot;, led carica batteria visibili e non sull&#039;obbliquo ecc... ci sono arrivati finalmente ma siamo quasi nel 2019!!
</p><p><br /></p><p>Interpretarlo come vuoi, di fatto il prodotto si è evoluto negli anni andando incontro alle esigenze del mercato.</p>
D
<p>
Beh ti sei dimenticato l&#039;ammo con (ex)&nbsp; fissaggio dedicato....:p;)
</p><p><br /></p><p>Giusto, ora puoi montare ammortizzatori metrici standard al posto di quello di serie che ha perso anche l&#039;autosag.</p>
<p>
Giusto, ora puoi montare ammortizzatori metrici standard al posto di quello di serie che ha perso anche l&#039;autosag.
</p><p>Quella è sempre stata una delle limitazioni più grandi su Specy, anche perchè non aveva alcuna&nbsp; giustificazione tecnica ma solo commerciale, ovvero obbligarti a comprare solo gli ammo dedicati. In più con certe strane limitazioni alla corsa degli ammo, sempre solo per romperti le scatole in fase di aftermarket, hannno a volte causato dei veri disastri...esempio lampante è stato l&#039;ammo Canecreek Inline montato sulla Enduro expert 2015 che si sono rotti TUTTI perchè avevano una corsa limitata appositamente a 57mm evidentemente incompatibile col progetto originario, mentre la versione corsa standard da 216x63 andava bene su tutte le altre bici e non si rompeva...</p><p>:blush::rolleyes:</p>
<p>
Beh ti sei dimenticato l&#039;ammo con (ex)&nbsp; fissaggio dedicato....:p;)
</p><p>Appunto:cool:</p><p>Ti scassano le balle per gli acquisti after market complicando la cosa.. </p><p>Per non parlare di cannondale:rolleyes:</p>
<p>
Quella è sempre stata una delle limitazioni più grandi su Specy, anche perchè non aveva alcuna&nbsp; giustificazione tecnica ma solo commerciale, ovvero obbligarti a comprare solo gli ammo dedicati. In più con certe strane limitazioni alla corsa degli ammo, sempre solo per romperti le scatole in fase di aftermarket, hanno a volte causato dei veri disastri...esempio lampante è stato l&#039;ammo Canecreek Inline montato sulla Enduro expert 2015 che si sono rotti TUTTI perchè avevano una corsa limitata appositamente a 57mm evidentemente incompatibile col progetto originario, mentre la versione corsa standard da 216x63 andava bene su tutte le altre bici e non si rompeva...</p><p>:blush::rolleyes:
</p><p>In realtà anche il metrico con interasse 210mm montato sulla 2019 ha corsa limitata a 52,5mm mentre gli standard hanno 50 o 55mm di escursione...o_O</p>
<p>
In realtà anche il metrico con interasse 210mm montato sulla 2019 ha corsa limitata a 52,5mm mentre gli standard hanno 50 o 55mm di escursione...o_O
</p><p>Hai ragione ma e&#039; previsto da rockshox stessa e non da Specy. Sulle lapierre overvolt 2018 c&#039;e un 210x52.5 di serie per avere 150 di escursione. ;)</p>
<p>
Hai ragione ma e&#039; previsto da rockshox stessa e non da Specy. Sulle lapierre overvolt 2018 c&#039;e un 210x52.5 di serie per avere 150 di escursione. ;)
</p><p>Custom anche per Lapierre, quindi.:cool:</p>
<p>Penso sia pertinente qui visto che si è parlato della gara: </p><p>le classifiche ci sono ma non vedo i relativi modelli delle bici utilizzate. E&#039; possibile saperlo?</p>
<p>@ducams4r come sono i consumi della levo che hai provato?</p>
<p>@ducams4r </p><p>1) che modello hai provato? se era una di quelle con la 700wh di serie ti sei assicurato che era montata quella o hanno messo la 500wh magari per aumentarne le doti dinamiche?</p><p><br /></p><p>2) ma non c&#039;è un peso dichiarato per i vari modelli sul loro sito?</p><p><br /></p><p>3) usare quella app Blevo per avere la modalità tipo emtb ti fa perdere la garanzia? (chiaramente usare solo quella modalità non sbloccare la bici che come sappiamo bene è ILLEGALE) ?</p><p><br /></p><p>grazie</p>
<p>
Non sapevo che una app (Blevo) sviluppata da un italiano.... fosse in grado di aggiungere una modalità tipo emtb ad una bici che dovrebbe averla già volendo essere il punto di riferimento del mercato....non solo il termini di prezzo.</p><p><br /></p><p>Francamente trovo un po ridicolo che un programmatore esterno fornisca tale possibilità e la casa madre ancora ci stia lavorando....</p><p><br /></p><p>La mia domanda é... ma lo sanno che ci sono app che fanno di più e di meglio della loro app?
</p><p>Aggiungerei che Paolo ha sviluppato Blevo con un’operazione dì Reverse Engineering, cioè senza disporre di tutti i parametri che invece i tecnici Specy hanno. Quindi doppiamente bravo.</p>
<p>
Penso sia pertinente qui visto che si è parlato della gara:</p><p>le classifiche ci sono ma non vedo i relativi modelli delle bici utilizzate. E&#039; possibile saperlo?
</p><p>I primi tre Rocky Mountain, Specy, Haibike..;)</p>
D
<p>
Penso sia pertinente qui visto che si è parlato della gara:</p><p>le classifiche ci sono ma non vedo i relativi modelli delle bici utilizzate. E&#039; possibile saperlo?
</p><p><br /></p><p>Purtroppo non sono indicati nelle classifiche e credo che non sia richiesto in fase di iscrizione.</p><p>Ti posso dire che ho visto un po&#039; di tutto, Thok, Giant, Focus, Lapierre, Haibike, Fantic, Merida, anche una Lobito, una Fulgur e una Spitzing M1. Queste quelle&nbsp; he ho incontrato in giro.</p>
D
<p>
@ducams4r come sono i consumi della levo che hai provato?
</p><p><br /></p><p>Durante le prove di sabato abbiamo fatto tutto il giro della gara senza ricaricare:</p><ul>
<li>44 km</li>
<li>1400m d+</li>
<li>media 15kmh</li>
<li>consumo totale 552Wh</li>
<li>assistenza media 43.81%</li>
</ul><p>Questo quello che dice Mission Control.</p><p><br /></p><p>La gara di domenica non l&#039;ho registrata, ma ho usato molto TRAIL 60 e TURBO 100 nelle speciali</p>
<p>
Purtroppo non sono indicati nelle classifiche e credo che non sia richiesto in fase di iscrizione.</p><p>Ti posso dire che ho visto un po&#039; di tutto, Thok, Giant, Focus, Lapierre, Haibike, Fantic, Merida, anche una Lobito, una Fulgur e una Spitzing M1. Queste quelle&nbsp; he ho incontrato in giro.
</p><p><br /></p><p>Grazie per la disponibilità e per il servizio Ducam.</p>
<p>
Durante le prove di sabato abbiamo fatto tutto il giro della gara senza ricaricare:</p><ul>
<li>44 km</li>
<li>1400m d+</li>
<li>media 15kmh</li>
<li>consumo totale 552Wh</li>
<li>assistenza media 43.81%</li>
</ul><p>Questo quello che dice Mission Control.</p><p><br /></p><p>La gara di domenica non l&#039;ho registrata, ma ho usato molto TRAIL 60 e TURBO 100 nelle speciali
</p><p>Il D+ è dato dal tuo Garmin o da MC?</p><p>Con assistenza media del 44% direi che è un buon risultato, hai usato eco 30 e trail 60:)</p>
D
<p>
1) che modello hai provato? se era una di quelle con la 700wh di serie ti sei assicurato che era montata quella o hanno messo la 500wh magari per aumentarne le doti dinamiche?
</p><p><br /></p><p>S-works con batteria da 700Wh, visto che ho consumato più di 550Wh tenderei ad escludere che si tratti di una da 500Wh.</p><p><br /></p><p>
2) ma non c&#039;è un peso dichiarato per i vari modelli sul loro sito?
</p><p><br /></p><p>Non mi pare ci sia il peso dichiarato, domani mattina la peso e verifico anche la batteria</p><p><br /></p><p>
3) usare quella app Blevo per avere la modalità tipo emtb ti fa perdere la garanzia? (chiaramente usare solo quella modalità non sbloccare la bici che come sappiamo bene è ILLEGALE) ?
</p><p><br /></p><p>Non sono sicuro che Blevo sia compatibile con la nuova centralina della Levo.</p>
D
<p>
Il D+ è dato dal tuo Garmin o da MC?</p><p>Con assistenza media del 44% direi che è un buon risultato, hai usato eco 30 e trail 60:)
</p><p><br /></p><p>Dato del Garmin 520, quindi il dislivello reale potrebbe essere un 5% in più. MC non fornisce il dislivello complessivo ma solo alt min e massima. </p><p>Sabato penso di aver avuto ECO 35/35,&nbsp; TRAIL 60/100 TURBO 100/100 ma con accelerazione 0, infatti sulle ripartenze era un disastro. Poi ho messo accelerazione 60 e andava meglio. Utilizzato anche la modalità Shuttle per ľultima salita.</p>
<p>
Dato del Garmin 520, quindi il dislivello reale potrebbe essere un 5% in più. MC non fornisce il dislivello complessivo ma solo alt min e massima.</p><p>Sabato penso di aver avuto ECO 35/35,&nbsp; TRAIL 60/100 TURBO 100/100 ma con accelerazione 0, infatti sulle ripartenze era un disastro. Poi ho messo accelerazione 60 e andava meglio. Utilizzato anche la modalità Shuttle per ľultima salita.
</p><p>Se hai usato le impostazioni di default in teoria eco 30/30 trail è 70/100 ma può essere sia diversa per le 2019...</p><p>Per esserne sicuro basta che in imposti &quot;setting default&quot; da MC...</p><p>A tua impressione come ti sembra il consumo?</p><p>Comunque sia mi piace ciò che hai ottenuto..</p>
D
<p>
Se hai usato le impostazioni di default in teoria eco 30/30 trail è 70/100 ma può essere sia diversa per le 2019...</p><p>Per esserne sicuro basta che in imposti &quot;setting default&quot; da MC...</p><p>A tua impressione come ti sembra il consumo?</p><p>Comunque sia mi piace ciò che hai ottenuto..
</p><p><br /></p><p>Credo che per il 2019 sia leggermente diverso il setting di base. </p><p>La bici che mi hanno dato aveva già 7 km, ed era già stata personalizzata in precedenza. Ho notato che MC consuma parecchia batteria dello smartphone.</p>
<p>
Credo che per il 2019 sia leggermente diverso il setting di base.</p><p>La bici che mi hanno dato aveva già 7 km, ed era già stata personalizzata in precedenza. Ho notato che MC consuma parecchia batteria dello smartphone.
</p><p>MC se lo tieni acceso in modalità di registrazione consuma, alla fine è un&#039;app che lavora, comunque impostato il setting puoi chiuderla se hai il Garmin.</p><p>Grazie Mirko x le info;)</p>
D
<p>
MC se lo tieni acceso in modalità di registrazione consuma, alla fine è un&#039;app che lavora, comunque impostato il setting puoi chiuderla se hai il Garmin.</p><p>Grazie Mirko x le info;)
</p><p><br /></p><p>Devo ancora collegare il Garmin alla Levo.</p>
R
  • R
    roberto manenti
  • 14/10/2018
domanda: rumorosità similare a shimano e yamaha?
e' proprio il motivo per cui sono passato a specy e ora, invece di tenerlo almeno uguale, lo fanno aumentare su una bici nuova e di generazione 2 steps avanti!
spero che non sia come ho sentito in un filmato di un test
R