Magazine

Fontana passa alla Ebike

Fontana non corre più in XC. L’addio alle competizioni coincide con la sua scelta di passare alla bici elettrica.

Le sue parole:

“Devo ringraziare tutti i miei partners per aver compreso la mia filosofia ed il mio modo di interpretare la bici e di conseguenza avermi dato la flessibilità per dar forma a questo desiderio che avevo in testa da tanti anni. Ci sono nuovi obiettivi e traguardi da conseguire con costanza ed impegno, forse più di prima, ma con degli stimoli fortissimi che tireranno fuori il meglio di me. Concludo dicendo, che tutto questo lo farò con stile, con il mio stile. La cura del dettaglio, l’eleganza nella bici e nel look, la comunicazione di qualità. Ho sempre pensato che se puoi sognarlo, puoi farlo.

Joy of riding è il mio motto, il mio mood. Ricercare, studiare e creare contenuti per poi condividerli toccando tanti argomenti dall’educational all’adventure passando per il mondo racing. Le gare mi hanno sempre attratto in modo fortissimo e non smetterò certo di disputarle adesso, solo che il mio focus sarà spostato su competizioni più gravity e principalmente “E” senza trascurare quella che è la mia storia, il cross country. Correrò la serie E-Enduro e parteciperò ad alcune tappe del WES e della E-EWR andando a sviluppare il prodotto e ad aiutare queste serie a crescere visto che ci sono tante cose nuove a partire dai regolamenti.

È uno dei momenti più belli della mia carriera, finalmente sono al centro del mio progetto e posso far ciò che oggi ritengo sia più giusto. Si tratta di una scelta presa con consapevolezza, un taglio forte con il passato ma necessario per continuare a trasmettere la mia passione. It’s been a long way, questo è un progetto che nasce da molto lontano, prima nella mia testa e poi su carta, tra i miei quadernetti, pagine scritte e disegnate negli anni che oggi diventano una realtà.”

M
  • M
    mcpelo68
  • 06/02/2019
quando la fatica è più del gusto....molla la bici e piglia il lambrusco!:)
Caspita! Deve essere stato difficile per lui svelare certi intendimenti... tanto di cappello al campione!
Anche con 380 wh di batteria lui ci gira un mese, con le gambe che si ritrova sarà sempre sopra ai 25 km/h!!!:p
Comunque ben vengano i big, vedremo che forma prenderà la EMTB agonistica e non!
nel forum marrone, gli "haters" si stanno scatenando....
che colpo immenso all'orgoglio pedalatorio ed all'immagine delle e-mtb
a questo punto proporrei una legge di iniziativa popolare per vietare la pratica della mtb muscolare
Scelta interessante...la condivido appieno e credo che possa portare delle migliorie al mondo ebike
che colpo immenso all'orgoglio pedalatorio ed all'immagine delle e-mtb
a questo punto proporrei una legge di iniziativa popolare per vietare la pratica della mtb muscolare
non ne farei una guerra di religione. Si tratta semplicemente di un atleta a fine carriera che vuole giustamente monetizzare la sua immagine. Se Honda o Subaru gli avessero offerto un contratto per fare i video da mettere su instagram, pensi che non lo avrebbe fatto?
non ne farei una guerra di religione. Si tratta semplicemente di un atleta a fine carriera che vuole giustamente monetizzare la sua immagine. Se Honda o Subaru gli averssero offerto un contratto per fare i video da mettere su instagram, pensi che non lo avrebbe fatto?
comunque non smetterà di correre ma parteciperà all'e-enduro,al mondiale ebike e al wes
Scelta interessante...la condivido appieno e credo che possa portare delle migliorie al mondo ebike
già infatti ...è uno dei migliori tecnici in circolazione..:D l'unica miglioria sarà x il suo portafoglio.
dai... ha fatto come tanti di noi, ma lo ha fatto dopo :p siamo stati più veloci di Fontana!

i ragazzi "marroni" li capisco... se ai miei tempi Alberto Tomba fosse passato allo snowboard io sarei andato in lutto totale.
non ne farei una guerra di religione. Si tratta semplicemente di un atleta a fine carriera che vuole giustamente monetizzare la sua immagine. Se Honda o Subaru gli averssero offerto un contratto per fare i video da mettere su instagram, pensi che non lo avrebbe fatto?
Si ma qui lo abbiamo capito siamo anziani mica stupidi , vai a spiegarlo di là [emoji6][emoji74][emoji16]
mah... io le ho tutte e due e devo dire che ha sempre la stessa lunghezza....altri pensano che cambia misura se vanno in muscolare e lo misurano in continuazione...
certo che non è una guerra di religione
ma volete mica perdervi il divertimento derivante dall'osservare il putiferio che questa scelta sta scatenando
Sicuramente gran operazione di marketing, soprattutto per lui....comunque ben venga figure che possano con la loro testimonianza da ex atleti agonistici, far capire che infine siamo tutti figli della stessa lupa.
non ne farei una guerra di religione.
Sicuramente no perchè altrimenti ci abbasseremmo al livello dei radicalisti del marrone :innocent:
ma Diretur almeno per una volta Noi Vecchi Ciccioni possiamo farci una ca..o di risata :p
mi auguro che gli passi....io capisco chi non pedalerà mai con ebike ci mancherebbe ma non gli scasso le ...... ogni volta che si parla di muscolare o ebike....boh...
Sicuramente no perchè altrimenti ci abbasseremmo al livello dei radicalisti del marrone :innocent:
ma Diretur almeno per una volta Noi Vecchi Ciccioni possiamo farci una ca..o di risata :p
in tutte le diatribe c'è sempre da capire chi ci guadagna qualcosa. Gli ebiker? I biker? O forse solo Fontana che con questa scelta porta a casa la pagnotta? È come gioire perché ha vinto la squadra del cuore: tutto bello, ma alla fine chi ha vinto sono i giocatori, non i tifosi in poltrona che si illudono solamente di aver vinto, mentre i soldi (e lo sport) li fanno gli altri.

Io pedalo e me la godo, la bici. Che poi Fontana arrivi primo alle Olimpiadi o che faccia l'instagrammer, sono anche ultrac...i suoi. ;)
Io pedalo e me la godo, la bici
Noi pedaliamo e ce la godiamo, la bici....Pardon l'ebike:D
certo condivido in pieno io pedalo e mi diverto il mio dislivello lo faccio con e senza assistenza ma sopratutto senza criticare nessuno....
O
  • O
    oliver65
  • 06/02/2019
nel forum marrone, gli "haters" si stanno scatenando....
Hanno già accatastato la pira! :joy:
certo condivido in pieno io pedalo e mi diverto il mio dislivello lo faccio con e senza assistenza ma sopratutto senza criticare nessuno....
Blasfemo! Brucerai!! :joy:
mah... io le ho tutte e due e devo dire che ha sempre la stessa lunghezza....altri pensano che cambia misura se vanno in muscolare e lo misurano in continuazione...
idem
ho quella marrone che aspetto di affiancare con quella di Satana... spero non mi si rimpicciolisca...appena arriva controllo e faccio sapere
P
  • P
    Paolo25
  • 06/02/2019
idem
ho quella marrone che aspetto di affiancare con quella di Satana... spero non mi si rimpicciolisca...appena arriva controllo e faccio sapere
io dopo 3 anni di convivenza l'ho venduta e sono passato definitivamente al lato oscuro!!!
io dopo 3 anni di convivenza l'ho venduta e sono passato definitivamente al lato oscuro!!!
fino a che il mio gruppo continuerà con quella a calorie, convivrò pure io...
fino a che il mio gruppo continuerà con quella a calorie, convivrò pure io...
ne riparleremo fra un paio di mesi!!!:cool:
Farai la fine di Fontana!!!!
Chissà se troverà l'eco di shimano troppo potente? O meglio ancora si iscriverà al nostro forum chiedendo se qualcuno ha già provato a sbloccare...;):joy:
M
  • M
    miscelatore
  • 06/02/2019
È una notizia fantastica!
Ma soprattutto è da questa mattina che, leggendo l’altro forum e diverse pagine Facebook, ho il mal di pancia dalle risate.
Non sanno più cosa dire, come faranno da oggi in poi, a sostenere ancora la tesi che il motorino elettrico sia soltanto per vecchi, panzoni, cardiopatici, zoppi, sfaticati e sfigati?
C’è del disagio grave nell’aria, e oggi ne sta saltando fuori parecchio.
E
  • E
    eagerly
  • 06/02/2019
fa piacere, ma più a lui
fa piacere, ma più a lui
Infatti, la mia vita continua ugualmente :innocent:
Improvvisamente, Fontana mi diventa simpatico. Sapersi adattare alla vita che cambia con l’età non significa essere incoerenti. Bravo.
Improvvisamente, Fontana mi diventa simpatico. Sapersi adattare alla vita che cambia con l’età non significa essere incoerenti. Bravo.
Con più realismo e meno romanticismo... Io la leggo in questo modo:
"Sono arrivato a fine carriera, farò fatica ad avere un contratto, il mondo E-MTB è in espansione e mi vuole come testimonial,
il mio portafoglio ringrazia." Senza nulla togliere al personaggio, ma dove c'è il denaro di mezzo, l'adattamento è piuttosto facile e anche l'incoerenza è sul mercato.
Con più realismo e meno romanticismo... Io la leggo in questo modo:
"Sono arrivato a fine carriera, farò fatica ad avere un contratto, il mondo E-MTB è in espansione e mi vuole come testimonial,
il mio portafoglio ringrazia." Senza nulla togliere al personaggio, ma dove c'è il denaro di mezzo, l'adattamento è piuttosto facile e anche l'incoerenza è sul mercato.
Non è del tutto esatto...in conferenza stampa ha detto di aver ricevuto un ottima offerta da Kross e anche la proposta di rinnovo con bianchi
in tutte le diatribe c'è sempre da capire chi ci guadagna qualcosa. Gli ebiker? I biker? O forse solo Fontana che con questa scelta porta a casa la pagnotta? È come gioire perché ha vinto la squadra del cuore: tutto bello, ma alla fine chi ha vinto sono i giocatori, non i tifosi in poltrona che si illudono solamente di aver vinto, mentre i soldi (e lo sport) li fanno gli altri.

Io pedalo e me la godo, la bici. Che poi Fontana arrivi primo alle Olimpiadi o che faccia l'instagrammer, sono anche ultrac...i suoi. ;)
Sono molto d'accordo che c'è sempre da capire chi ci guadagna nelle diatribe e proprio per questo non ho mai capito perché i biker (non tutti per fortuna) debbano rompere le scatole agli ebiker.
Vabbè, anche io pedalo e me la godo la bici.
Ho buttato un occhio al forum marrone..... mi vien da pensare che il colore non sia scelto a caso......
Ho buttato un occhio al forum marrone..... mi vien da pensare che il colore non sia scelto a caso......
Grande Bart , come si fa a darti torto [emoji481] yessssa
Con più realismo e meno romanticismo... Io la leggo in questo modo:
"Sono arrivato a fine carriera, farò fatica ad avere un contratto, il mondo E-MTB è in espansione e mi vuole come testimonial,
il mio portafoglio ringrazia." Senza nulla togliere al personaggio, ma dove c'è il denaro di mezzo, l'adattamento è piuttosto facile e anche l'incoerenza è sul mercato.
Il romanticismo non c’entra niente quando bisogna portare a casa la pagnotta. Mai provato a rimanere senza lavoro? Non è affatto facile adattarsi ad un nuovo lavoro, ricomininciare nuovamente con un’attività sconosciuta. Non credo che il denaro glielo regalino, dovrà sudarselo e portare risultati se no...punto e basta.
Ho buttato un occhio al forum marrone..... mi vien da pensare che il colore non sia scelto a caso......
E se ne buttavi 2 occhi chissà cosa poteva succedere :innocent:
Ho buttato un occhio al forum marrone..... mi vien da pensare che il colore non sia scelto a caso......
pensa te che questo è figlio di quello.
Più che figli mi piacerebbe fossimo considerati semplicemente fratelli.
Più che figli mi piacerebbe fossimo considerati semplicemente fratelli.
non è possibile, c'è una vera e propria stirpe:
padre: mtb
primo figlio: bdc
secondo figlio: emtb
Oppure possiamo fare una cosa piû biblica del tipo costole..
    Figliastro, almeno per ora. Gli articoli qui sono ancora veramente pochi e molte uscite del mercato non vengono recensite. Un nome per tutti è Norco.
    Poi mi rendo conto che gli argomenti comuni sono troppi perchè questo abbia la completezza del marrone, ma almeno le recensioni per un mercato che non è così nutrito di novità.....

    .Sia chiaro, questa è solo una nota a margine, una critica costruttiva, direbbe gente con un po' più di diplomazia...
Questo è nonnismo
Questo è nonnismo
Azz lo avrei chiamato con un altro nome
V
  • V
    valium64
  • 07/02/2019
Ho buttato un occhio al forum marrone..... mi vien da pensare che il colore non sia scelto a caso......
Pensa che io leggendoli entrambi, anche se ho iniziato 2 anni prima con quello, lì trovo invece in tutto e per tutto simili se non uguali!
Pensa che io leggendoli entrambi, anche se ho iniziato 2 anni prima con quello, lì trovo invece in tutto e per tutto simili se non uguali!
Beato te [emoji12]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
Chi non rispetta le scelte di altri, non è uno che fa più fatica, un "puro", uno sportivo... è semplicemente uno sfigato. Animato da insicurezza, o da invidia. Vale per la bici come nella vita. Tengo a precisare che non è una critica: è la realtà
Boh, io continuo a pensare che in questa operazione i soldi centrano in minima parte (anche perché se è stato detto che nuovo contratto e un rinnovo li aveva già in tasca....) e che la speranza di risalire su un podio e di risentirti vincente la facciano da padrone.
Un po come un Max Biaggi che non vincendo un cazzo in MotoGP se n'è andato in Superbike.... :rolleyes:
Boh, io continuo a pensare che in questa operazione i soldi centrano in minima parte (anche perché se è stato detto che nuovo contratto e un rinnovo li aveva già in tasca....) e che la speranza di risalire su un podio e di risentirti vincente la facciano da padrone.
Un po come un Max Biaggi che non vincendo un cazzo in MotoGP se n'è andato in Superbike.... :rolleyes:
non penso vinca facile....se come sembra anche i top rider faranno le tappe della e-enduro e sopratutto del circuito internazionale, però sicuramente se la giocherà, si divertirà lavorando che vuoi di più?
V
  • V
    vigggi
  • 08/02/2019
Ma qui dentro sono l'unico a NON sentirsi un ciclista? Io sEnza l'ebike potrei fare a mala pena una ciclabile.... con la ebike mi faccio 1700 d+ su sentieri e mi diverto in discesa (pur essendo The King of The schiappa)... ma assolutamente non sono un biker... e non voglio diventarlo (non ho voglia di allenarmi al di fuori del giro settimanale).
Capisco quindi, ma non giustifico, il fastidio dei ciclisti nel vedere uscire da percorsi in salita per loro impossibili (mica tutti sono agonisti!!!) gente molto meno allenata e per giunta con un sorriso ebete a 32 denti...
Pensa che io leggendoli entrambi, anche se ho iniziato 2 anni prima con quello, lì trovo invece in tutto e per tutto simili se non uguali!
idem: lurco su entrambi i forum da qualche anno, più che altro in cerca di informazioni...

su quello "grigio", a me è bastato un post che poteva essere interpretato come una critica alle ebike per essere quasi lapidato, ovviamente bastava leggere e capire per rendersi conto di cosa intendevo scrivere....per cui, credo che succederebbe la stessa cosa che sta succedendo sul "marrone" se sul "grigio" qualcuno scrivesse di un campione della Ebike che passa alla muscolare.
idem: lurco su entrambi i forum da qualche anno, più che altro in cerca di informazioni...

su quello "grigio", a me è bastato un post che poteva essere interpretato come una critica alle ebike per essere quasi lapidato, ovviamente bastava leggere e capire per rendersi conto di cosa intendevo scrivere....per cui, credo che succederebbe la stessa cosa che sta succedendo sul "marrone" se sul "grigio" qualcuno scrivesse di un campione della Ebike che passa alla muscolare.
basta rispettare il prossimo....mica è difficile a volte basta farsi i fatti propri senza guardare o giudicare quello che piace ad un'altro......
il discorso del forum marrone e grigio è ridicola non capisco che gusto ci sia ad offendere alla fine tutti vanno in bici felici e contenti se ci si rispetta...
per cui, credo che succederebbe la stessa cosa che sta succedendo sul "marrone" se sul "grigio" qualcuno scrivesse di un campione della Ebike che passa alla muscolare.
E perché mai? Dove sarebbe il disonore? Dove un ebiker dovrebbe sentirsi tradito?

Buona parte di quelli che scrivono qui e giustamente si sentono Ebiker e non più solo ciclisti, hanno ben presente cosa voglia dire andare in MTB, diversamente la maggioranza di chi scrive su MTB-forum non ha la più pallida idea di cosa sia una emtb e di come si può utilizzare. Questa è la differenza.
Ma qui dentro sono l'unico a NON sentirsi un ciclista? Io sEnza l'ebike potrei fare a mala pena una ciclabile.... con la ebike mi faccio 1700 d+ su sentieri e mi diverto in discesa (pur essendo The King of The schiappa)... ma assolutamente non sono un biker... e non voglio diventarlo (non ho voglia di allenarmi al di fuori del giro settimanale).
Capisco quindi, ma non giustifico, il fastidio dei ciclisti nel vedere uscire da percorsi in salita per loro impossibili (mica tutti sono agonisti!!!) gente molto meno allenata e per giunta con un sorriso ebete a 32 denti...
Non sei l'unico. Io la bici l'ho mollata a 14 anni prendendo il motorino. Dopo 40 anni di moto sono tornato in bici con l'ebike. Se non ci fosse stata non avrei preso una bici. Quindi "sticazzi": l'ebike non è la bici sono 2 cose diverse e ciascuno si diverte come vuole
E perché mai? Dove sarebbe il disonore? Dove un ebiker dovrebbe sentirsi tradito?

Buona parte di quelli che scrivono qui e giustamente si sentono Ebiker e non più solo ciclisti, hanno ben presente cosa voglia dire andare in MTB, diversamente buona parte di chi scrive su MTB-forum non ha la più pallida idea di cosa sia una emtb. Questa è la differenza.
Esatto. Inoltre il disprezzo viaggia in uno solo dei due sensi, e per fortuna sempre più limitato ad ormai pochi casi umani che non provano vergogna a definire gli ebikers "i cicciopanza" e le ebike "viagra per bikers sfigati" (2x cit.).
Esatto. Inoltre il disprezzo viaggia in uno solo dei due sensi, e per fortuna sempre più limitato ad ormai pochi casi umani che non provano vergogna a definire gli ebikers "i cicciopanza" e le ebike "viagra per bikers sfigati" (2x cit.).
ci si prende in giro ....facciamoci una risata che è sempre meglio anche perché se è per offendere ci rimangono male...
basta rispettare il prossimo....mica è difficile a volte basta farsi i fatti propri senza guardare o giudicare quello che piace ad un'altro......
il discorso del forum marrone e grigio è ridicola non capisco che gusto ci sia ad offendere alla fine tutti vanno in bici felici e contenti se ci si rispetta...
stessa cosa che penso pure io, ma c'è davvero parecchio attrito tra i due mondi e si percepisce sia di qui, sia di la....attrito causato per lo più da estremisti/fanatici, che sono pochi ma sufficienti spesso a compromettere la possibilità di confronti civili.

del resto, nemmeno 1 anno fa, mi è bastato scrivere "panzone" riferito ad una ben precisa categoria di ebiker, perchè certi utenti, senza nemmeno sforzarsi di capirne il senso, partissero come tori schiumanti a cui sia agitato un drappo rosso davanti al naso....e sono un ebiker pure io, per cui non era poi così difficile intuire l'uso ironico del termine.

Per cui, se domani un Tizio (fantomatico campione e sostenitore di ebike) dovesse dire che molla l'elettrico per tornare a godersi la soddisfazione di conquistare la cima (giusto per parafrasare un intervento sul "marrone"), dubito che i toni sarebbero molto diversi da quelli "marroni"
Educazione, rispetto e tolleranza finiranno per essere attribuiti agli umani di serie B e censurati.
C'è un'aria...
Detto questo sinceramente non vedo la relazione effetto causa, ma solo menti e visioni più o meno aperte nell’analizzare i cosiddetti “needs”
Forse hai ragione, menti poco aperte e visioni differenti.

Gli attriti tra i due mondi saranno inevitabili, fino a quando non sarà chiaro a tutti che la EMTB è uno sport diverso dalla MTB...diverso, ne migliore, ne peggiore.

Fontana ha fatto la sua scelta, sicuramente ponderata e vantaggiosa, magari tra un anno si dedicherà al ciclocross o alle granfondo, e quindi estiqatzi a che gare partecipa MAF, gli auguro di divertirsi e perché no, di vincere in campo internazionale.
Forse hai ragione, menti poco aperte e visioni differenti.

Gli attriti tra i due mondi saranno inevitabili, fino a quando non sarà chiaro a tutti che la EMTB è uno sport diverso dalla MTB...diverso, ne migliore, ne peggiore.

Fontana ha fatto la sua scelta, sicuramente ponderata e vantaggiosa, magari tra un anno si dedicherà al ciclocross o alle granfondo, e quindi estiqatzi a che gare partecipa MAF, gli auguro di divertirsi e perché no, di vincere in campo internazionale.
scusa se mi permetto (e premetto che uso il tuo post come esempio generale non dico che esso rientri nella casistica che sto per stigmatizzare)
"diverso ne' migliore ne' peggiore" puo' essere insidioso come concetto e aprire la porta agli short minded....(sta alla base dell'apartheid per esempio)....
se si intende diverso come enduro e' diverso da downhill non c'e' dubbio. se si intende come ciclismo e' diverso da motociclismo non ci siamo proprio e di fatto e' il concetto che sta alla base dei pregiudizi degli short minded.
una e-bike e' prima di tutto una BICI e lo sport che fai usandola e' CICLISMO.
scusa se mi permetto (e premetto che uso il tuo post come esempio generale non dico che esso rientri nella casistica generale che sto per stigmatizzare)
"diverso ne' migliore ne' peggiore" puo' essere insidioso come concetto e aprire la porta agli short minded....(sta alla base dell'apartheid per esempio)....
se si intende diverso come enduro e' diverso da downhill non c'e' dubbio. se si intende come ciclismo e' diverso da motociclismo non ci siamo proprio e di fatto e' il concetto che sta alla base dei pregiudizi degli short minded.
una e-bike e' prima di tutto una BICI e lo sport che fai usandola e' CICLISMO.
"Diversi" è un concetto che potrebbe avere molte interpretazioni, sicuramente non era mia intenzione dargli una connotazione razziale. Il mio specificare "ne meglio, ne peggio" stava a indicare che le due specialità sono da mettere sullo stesso piano, inteso che uno non è più qualificante dell'altro, pur essendo specialità sviluppate con mezzi differenti, benché la base sia sempre la bicicletta.

Questa differenza è evidente nelle gare, se preparo un percorso per una gara di e-enduro, che esalti le doti del motore e del rider, non sarà fattibile con una bici tradizionale, va di conseguenza che una PS preparata per una gara di enduro, non esalterà le doti di una emtb. Quindi possiamo parlare di due specialità diverse.

Se vogliamo dargli anche una connotazione "politica", possiamo definire CICLISMO tutte le specialità effettuate con una bicicletta con il patrocinio della UCI o federazioni connesse?

Diverso se parliamo di uscite domenicali tra amici dove una convivenza è possibile e sempre più frequente.

Se invece guardiamo il C.d.S. le biciclette a pedalata assistita sono in tutto e per tutto equiparate alle bici tradizionali.

Per concludere, il pregiudizio di alcuni "puri" verso la EMTB è dovuto principalmente alla non conoscenza del mezzo e di cosa ci si possa fare con una EMTB. Il concetto da superare è quello che le EMTB sono per vecchi, sciancati, parzoni, sfaticati, ecc. Le gare ad alto livello aiuteranno in questo senso, ma ci vorrà tempo...
scusa se mi permetto (e premetto che uso il tuo post come esempio generale non dico che esso rientri nella casistica generale che sto per stigmatizzare)
"diverso ne' migliore ne' peggiore" puo' essere insidioso come concetto e aprire la porta agli short minded....(sta alla base dell'apartheid per esempio)....
se si intende diverso come enduro e' diverso da downhill non c'e' dubbio. se si intende come ciclismo e' diverso da motociclismo non ci siamo proprio e di fatto e' il concetto che sta alla base dei pregiudizi degli short minded.
una e-bike e' prima di tutto una BICI e lo sport che fai usandola e' CICLISMO.
"Diversi" è un concetto che potrebbe avere molte interpretazioni, sicuramente non era mia intenzione dargli una connotazione razziale. Il mio specificare "ne meglio, ne peggio" stava a indicare che le due specialità sono da mettere sullo stesso piano, inteso che uno non è più qualificante dell'altro, pur essendo specialità sviluppate con mezzi differenti, benché la base sia sempre la bicicletta.

Questa differenza è evidente nelle gare, se preparo un percorso per una gara di e-enduro, che esalti le doti del motore e del rider, non sarà fattibile con una bici tradizionale, va di conseguenza che una PS preparata per una gara di enduro, non esalterà le doti di una emtb. Quindi possiamo parlare di due specialità diverse.

Se vogliamo dargli anche una connotazione "politica", possiamo definire CICLISMO tutte le specialità effettuate con una bicicletta con il patrocinio della UCI o federazioni connesse?

Diverso se parliamo di uscite domenicali tra amici dove una convivenza è possibile e sempre più frequente.

Se invece guardiamo il C.d.S. le biciclette a pedalata assistita sono in tutto e per tutto equiparate alle bici tradizionali.

Per concludere, il pregiudizio di alcuni "puri" verso la EMTB è dovuto principalmente alla non conoscenza del mezzo e di cosa ci si possa fare con una EMTB. Il concetto da superare è quello che le EMTB sono per vecchi, sciancati, parzoni, sfaticati, ecc. Le gare ad alto livello aiuteranno in questo senso, ma ci vorrà tempo...
La necessità di chiarire che se ci sono differenze tra mtb ed emtb non sono sicuramente basate sul livello di fatica o sul meritarsi la vetta morirà solo col passare del tempo... pazienza e menefreghismo aiuteranno ad accorciare l'attesa.
Ebike,muscolari,stradisti,enduristi e che più ne ha più ne metta....la cosa che conta è il rispetto!
Ha detto bene marco quando dice che sul "marrone" molta gente non ha la minima idea di cosa sia un ebike e da giudizi a caso!
La bici è passione,la bici è gioia in ognuna delle sue sfumature...vogliamo parlare anche degli stradisti che non salutano j biker?
Io personalmente saluto tutto e tutti perché porto rispetto
stessa cosa che penso pure io, ma c'è davvero parecchio attrito tra i due mondi e si percepisce sia di qui, sia di la....attrito causato per lo più da estremisti/fanatici, che sono pochi ma sufficienti spesso a compromettere la possibilità di confronti civili.

del resto, nemmeno 1 anno fa, mi è bastato scrivere "panzone" riferito ad una ben precisa categoria di ebiker, perchè certi utenti, senza nemmeno sforzarsi di capirne il senso, partissero come tori schiumanti a cui sia agitato un drappo rosso davanti al naso....e sono un ebiker pure io, per cui non era poi così difficile intuire l'uso ironico del termine.

Per cui, se domani un Tizio (fantomatico campione e sostenitore di ebike) dovesse dire che molla l'elettrico per tornare a godersi la soddisfazione di conquistare la cima (giusto per parafrasare un intervento sul "marrone"), dubito che i toni sarebbero molto diversi da quelli "marroni"
Io non credo proprio. Si tratta di due cose completamente diverse.
Di là, da parte di---va detto---ormai pochi e avviati ad una lenta estinzione, c'è astio, insofferenza, aperto dileggio, sfottò cattivo rivolto verso un'intera categoria. Di goliardico, di scherzoso o di simpatico, da parte di quei pochi proprio nulla.
Di qui, invece, devo ancora sentirne uno che abbia in antipatia l'intera categoria dei "muscolari", anche---ma non solo---perchè quasi tutti lo siamo o lo siamo stati. Semplicemente è difficile non avere una reazione di fastidio al millesimo post apertamente e VOLUTAMENTE offensivo nei confronti degli elettrici. Se tu, ebiker, hai suscitato reazioni simili qui in questo forum è perchè un appellativo come "panzone" o altri della stessa categoria toccano ormai un nervo decisamente scoperto (a forza di batterci sopra) e il tuo probabile intento ironico o scherzoso non è stato capito come tale.

Se qualche ebiker dovesse decidere di mollare l'elettrico e tornare al muscolare, avrebbe tutta la mia simpatia, e un pizzico di invidia. Basta che però dopo non si trasformi in un elettro-hater, sul tipo degli ex fumatori :laughing:
al di la' di tutte le considerazioni positive o negative,
chi andra' a sviluppare?
sponsor ? motore ? forcelle ? etc etc?
tutto ha un prezzo
G
  • G
    gobbo56
  • 09/02/2019
quando non rendi, ti tagliano fuori. " è passato alla e-bike!!!!!". quanto durera?
A proposito di sfotto', vi racconto questa. Alcuni miei amici mtb puristi, mi deridevano quando raccontavo loro dei miei tour in emtb dicendomi che col motore sono bravi tutti a fare certi giri, sottointendendo con questo che io avevo fatto il salto perche' mi ero rammollito e loro invece erano i "veri" ciclisti... E avevi voglia a spiegare che non era proprio cosi' perche' con l'ebike si puo' aumentare il raggio d'azione e il dislivello senza tornare a casa stremati e che anche l'ebike poteva essere allenante .... Poi un giorno mi hanno convinto ad uscire con loro in muscolare. Risultato: alla prima uscita ho tenuto il loro passo e poi alle uscite successive li distanziavo sempre di piu'.... Da allora non hanno piu' avuto da ridire sul fatto che uscivo anche in emtb ... pero' hanno dovuto prima provare sulla propria "pelle", per ricredersi (subire lo smacco di essere staccati da un "rammollito")...
Questo per dire che le critiche alla emtb (e agli emtbikers) sono solo il frutto di pregiudizi del tutto infondati, e di tanta ignoranza, nel senso letterale del termine ...
Questo per dire che le critiche alla emtb (e agli emtbikers) sono solo il frutto di pregiudizi del tutto infondati, e di tanta ignoranza, nel senso letterale del termine ...
Fondamentalmente è così, ma credo anche di non dover dimostrare niente a nessuno, se voglio divertirmi con la emtb, lo faccio e basta. Come d'altronde chi vuole divertirsi con la bici tradizionale o quelli che girano solo in bike park utilizzando risalite meccanizzate, sono liberi di farlo.
Se tu, ebiker, hai suscitato reazioni simili qui in questo forum è perchè un appellativo come "panzone" o altri della stessa categoria toccano ormai un nervo decisamente scoperto (a forza di batterci sopra) e il tuo probabile intento ironico o scherzoso non è stato capito come tale.
si, questo è indubbio...però è anche vero che se non ci fosse un clima di tensione, nulla sarebbe successo.
è anche altrettanto vero che, a differenza dell'"odio" dei muscolari verso l'ebike, le reazioni degli ebiker sono spesso solo, appunto, reazioni...come dicevi giustamente, è difficile che un ebiker odi i muscolari, almeno fintanto che il 90% degli ebiker sono ex o ancora oggi muscolari.
stessa cosa che penso pure io, ma c'è davvero parecchio attrito tra i due mondi e si percepisce sia di qui, sia di la....attrito causato per lo più da estremisti/fanatici, che sono pochi ma sufficienti spesso a compromettere la possibilità di confronti civili.

del resto, nemmeno 1 anno fa, mi è bastato scrivere "panzone" riferito ad una ben precisa categoria di ebiker, perchè certi utenti, senza nemmeno sforzarsi di capirne il senso, partissero come tori schiumanti a cui sia agitato un drappo rosso davanti al naso....e sono un ebiker pure io, per cui non era poi così difficile intuire l'uso ironico del termine.

Per cui, se domani un Tizio (fantomatico campione e sostenitore di ebike) dovesse dire che molla l'elettrico per tornare a godersi la soddisfazione di conquistare la cima (giusto per parafrasare un intervento sul "marrone"), dubito che i toni sarebbero molto diversi da quelli "marroni"
è proprio questo che dovremmo cercare di far cambiare.....continuare ad etichettare uno o l'altro porta solo al niente....certo è che risulta alquanto difficile sopratutto perchè poi si sta troppo tempo sopra una tastiera che sopra ad una bici.....
Fondamentalmente è così, ma credo anche di non dover dimostrare niente a nessuno, se voglio divertirmi con la emtb, lo faccio e basta. Come d'altronde chi vuole divertirsi con la bici tradizionale o quelli che girano solo in bike park utilizzando risalite meccanizzate, sono liberi di farlo.
esatto condivido in pieno....se tutti la pensassero così (che poi si tratta solo di rispetto reciproco) la questione non sarebbe neanche mai nata...
L'avevo già detto tempi fa e lo riconfermo. Sui percorsi di Finale questa diatriba non esiste più, ci si saluta cordialmente e si accettano entrambi i mondi con cordialità e sportività. L'impressione che ho avuto lì per l'ennesima volta è di assoluta apertura. Finalmente.
L'avevo già detto tempi fa e lo riconfermo. Sui percorsi di Finale questa diatriba non esiste più, ci si saluta cordialmente e si accettano entrambi i mondi con cordialità e sportività. L'impressione che ho avuto lì per l'ennesima volta è di assoluta apertura. Finalmente.
e che sia così sempre.....ma la verità e che spesso sui trail non vedo tutto questo accanimento ma dietro al pc si scatena qualcosa di strano tutti si sentono in diritto di dare sentenze...peccato....
Comunque se partecipate a "pedalate ecologiche" o "corse non competitive" (che di non competitivo hanno ben poco :p)
preparatevi agli insulti e insolenze :D
Comunque se partecipate a "pedalate ecologiche" o "corse non competitive" (che di non competitivo hanno ben poco :p)
preparatevi agli insulti e insolenze :D
ecchissenefrega....miglior risposta....diminuiranno sempre più...
Ma io non ho capito, per i marroni se uno è sfaticato vecchio e panzone con la mtb non ci può andare? Secondo me ci può andare benissimo, farà meno distanza che con la e-mtb ma ci può andare benissimo. Qui a Modena ci sono delle signore anziane che vedo tutti i giorni pedalare su dei cavalcavia con delle "Graziella" e le borsine della spesa attaccate ai manici. Non so se sono sfaticate, ma sono vecchie e panzone di sicuro e di sicuro se al posto della Graziella avessero 5-6 mila euro da spendere per una bicicletta a pedalata assistita la.graziella la lancerebbero giù dal cavalcavia. Mi viene il dubbio che qualche marrone rimanga alla mtb normale per lo stesso motivo per cui le signore anziane qui di Modena continuano a pedalare la Graziella.
Tutto bello, tranne l’obbligo di sorseggiare quella schifezza prima del drop in, mi auguro che fosse solo la lattina con dentro acqua!
Ma io non ho capito, per i marroni se uno è sfaticato vecchio e panzone con la mtb non ci può andare? Secondo me ci può andare benissimo, farà meno distanza che con la e-mtb ma ci può andare benissimo. Qui a Modena ci sono delle signore anziane che vedo tutti i giorni pedalare su dei cavalcavia con delle "Graziella" e le borsine della spesa attaccate ai manici. Non so se sono sfaticate, ma sono vecchie e panzone di sicuro e di sicuro se al posto della Graziella avessero 5-6 mila euro da spendere per una bicicletta a pedalata assistita la.graziella la lancerebbero giù dal cavalcavia. Mi viene il dubbio che qualche marrone rimanga alla mtb normale per lo stesso motivo per cui le signore anziane qui di Modena continuano a pedalare la Graziella.
non classifichiamoci con i colori....dirgli marroni provoca sempre una reazione uguale e contraria...se pure qualcuno chiama panzoni o sfaticati è un problema che si vivono loro pazienza... ci sono panzoni che usano solo la mtb e non l'ebike e che fanno gare ma io gli faccio un applauso e li incoraggio magari un giorno perderà peso e si divertirà ancora di più così come quello che inizia in ebike con la panza...ma quale è il problema? Più gli si da importanza a chi pensa ad offendere più gli dai modo di insistere...
Figliastro, almeno per ora. Gli articoli qui sono ancora veramente pochi e molte uscite del mercato non vengono recensite. Un nome per tutti è Norco.
Poi mi rendo conto che gli argomenti comuni sono troppi perchè questo abbia la completezza del marrone, ma almeno le recensioni per un mercato che non è così nutrito di novità.....

.Sia chiaro, questa è solo una nota a margine, una critica costruttiva, direbbe gente con un po' più di diplomazia...
Le recensioni o presentazioni di nuovi prodotti dipendono dai produttori, alcuni li mettono a disposizione della stampa, altri no, limitandosi a divulgare un comunicato.
D