Acquisto nuovo giocattolo

Adelio

Ebiker ex novello
2 Novembre 2018
33
9
8
63
Recoaro Terme
Bici
mtb Corratec
Ciao a tutti
volevo chiedervi un parere sull' acquisto che sto valutando. Premetto che sono felicemente in pensione e che la muscolare in certe salite mi fa drizzare i capelli. Ho usato una emtb una sola volta per circa 60 km e sono rimasto entusiasta, in generale, del comportamento di questo mezzo. La emtb la userei sia su sentieri più o meno sconnessi ma anche su strade secondarie, bianche e/o asfaltate di collegamento. Cerco una emtb che mi permetta di pedalare anche liberamente senza alcun freno motore (mi piace spingere) e che sia il più possibile silenziosa (quella che ho provato non mi permetteva di spingere liberamente neanche in pianura ed era abbastanza rumorosa).
Ho fatto delle ricerche ed ho visto queste tre emtb che mi possono interessare. La spesa che mi propongo è un intorno dei 4000 euro:
-Fantic xF1 integra 140 oppure 160 motore Brose
-Haibike xduro nduro 2.0 motore Giant Yamaha
-Giant trance E+2 pro motore Yamaha
Grazie del gradito consiglio
 
Reactions: benia

Adelio

Ebiker ex novello
2 Novembre 2018
33
9
8
63
Recoaro Terme
Bici
mtb Corratec
Ad integrazione della mia richiesta questi sono i dati che ritengo importanti (ditemi voi se sbaglio):
Fantic 140 - batteria 630 wh, forcella Roch Shox Recon 140 mm, ammortizzatore De Luxe RL T205 x 57,5, cambio Sram nx 11v motore Brose drive-s coppia 90 Nm;
Fantic 160 - batteria 630 wh, forcella Roch shox Yari RC 160 mm, ammortizzatore De Luxe RL T 205x 60, cambio Sram NX 11v, motore Brose Drive-s coppia 90 Nm;
Giant E+2 Pro - batteria 500 wh, forcella Fox 36 Loat Rhythm 150 mm, ammortizzatore Volume sleeve, 3 posizion lever 185x52,5, cambio Shimano Deore XT 11v motore Giant SyncDrive Pro Yamaha coppia 80 Nm;
Haibyke Xduro Nduro 2.0 - batteria 500 wh, forcella Roch Shox Yari RC 180 mm, ammortizzatore Roch Shox super deluxe RC3 aria, cambio Sram NX 11v, motore Yamaha PX-xsistem 80 Nm
Tutte e tre dovrebbero avere la sella telescopica e i rivenditori sono affidabili e competenti.
Grazie
 
Ultima modifica:

Draliko

Ebiker velocibus
8 Maggio 2018
316
257
63
35
Courmayeur
Bici
Levo Turbo FSR comp 2018, YT capra AL
Sono 4 bici con una destinazione abbastanza diversa una dall'altra (oltre al discorso escursione) quindi mi risulta difficile darti un consiglio così su due piedi, per tanto provo ad andare per punti.
- Quando parli di freno motore, intendi che vorresti qualcosa di sbloccabile perchè non ti piace il limite dei 25km/h? Non entro nella discussione sulla legittimità della cosa, ma purtroppo non so aiutarti qui perchè non conosco i sistemi di sblocco. Se invece parli di motore che abbia poca resistenza al trascinamento allora brose in testa per la trasmissione interna a cinghia, yamaha subito dietro a detta di tutti, poi shimano ed ultimo bosch per il problema moltipliche.

-Strada bianca e strada sconnessa è un pò generica, parlaci magari di quello che ti piace fare così la scelta sarà più adeguata e soddisfacente. C'è grossa differenza tra una strada tagliafuoco, del sano all-mountain o del freeride, magari con qualche dettaglio in più possiamo aiutarti a cegliere un telaio ed una componentistica adeguata all'utilizzo. E' vero che puoi usare una bici da 180 per fare le strade bianche, ma non nasce per fare quello, nasce per fare altro e da il meglio di se in altre circostanze, è inutile viaggiare con qualcosa che non usiamo, di più non vuol dire meglio, non sempre. I montaggi per il resto della componentistica si equivalgono, diciamo che in quella fascia di prezzo in realtà hai ampia scelta, quindi dacci più informazioni e magari riusciamo a darti un consiglio cucito addosso :)

-Come hai accennato discorso rivenditori, sono molto importanti, specie se la nostra manualità non è il massimo :) Se ci elenchi i marchi trattati dai rivenditori che preferisci magari riusciamo a trovarti qualche chicca, sempre se prima ci dici l'uso che vuoi fare della mtb :D

Ciao :D
 

Adelio

Ebiker ex novello
2 Novembre 2018
33
9
8
63
Recoaro Terme
Bici
mtb Corratec
Ciao
quando ho scritto freno motore intendevo resistenza al trascinamento. Non me lo sogno nemmeno di sbloccare il limite dei motore..mi piace pedalare e ho anche la moto, che in vero, uso poco.
L'uso che farei della e-mtb; non certo uso estremo, non ne ho neanche le capacità (ho visto certi video bellissimi ma non sono certo all'altezza). Mi diverto andare per sentieri anche impegnativi e per strade sterrate in mezzo a boschi, che abbondano in zona Piccole Dolomiti, Monte Pasubio , Ortigara, Asiago, Lessinia.... etc. Giri abbastanza lunghi con buoni/grandi dislivelli. Non disdegno strade asfaltate, poco frequentate, che sono di collegamento tra le numerosissime contrade sparse (bellissime) in questo territorio. Sicuramente hai ragione quando mi dici che è esagerata un'escursione da 180 mm (o da 160) ma ho visto queste girando in alcuni negozi. Tieni presente che per me una marca vale l'altra. Cercavo una biamortizzata anche per una questione di "star bene" in sella (schiena e ...fondoschiena).
Ho visto anche Focus, Ghost e potrei andare a vedere Scott. Tutti ottimi rivenditori.
Grazie e spero di essere stato chiaro.
 
Reactions: gualto

Draliko

Ebiker velocibus
8 Maggio 2018
316
257
63
35
Courmayeur
Bici
Levo Turbo FSR comp 2018, YT capra AL
Ciao, allora parte dello scritto rimane valida, specie quella sul trascinamento. Come tipologia di direi di andare una am o trail spinta, 140/150 di escursione anteriore e posteriore, il resto ormai è bene o male standard, nel senso che la componentistica si equivale abbastanza, con uniche eccezione le marche che vendono solo online (per evidente vantaggio di eliminare un intermediario ed avere prezzi più bassi).

Come prima cosa, scegli un telaio adeguato, spesso la gente lo mette in secondo piano, ma in realtà il 70% del comportamento della bici lo fa il telaio. Come modelli ti direi (partendo da quelli che hai citato):
- GIANT Trance e+2 pro, diciamo che giant è sempre una garanzia nel bene o nel male, sono un produttore serio ed hanno sfornato un mezzo onesto e ben guidabile (da quel che si dice), una bella bici per chi inizia, molto equilibrata
- FANTIC, pareri discordanti, tra le due prenderei la 160 per la questione montaggio, la si ama o la si odia, l'assistenza a volte ha tempi eterni, per il resto un progetto italiano che ha riscosso buon successo.
- HAIBIKE non sono un fan in generale, quindi mi astengo dal giudizio, personalmente prenderei altro.

tra quelle che non hai citato invece io darei uno sguardo a:
- SCOTT genius eRIDE 920, le scott in genere le ami o le odi, sono particolari ma son belle bici, solitamente si rivolgono ad un pubblico più smaliziato che ama anche salire forte (sistema twinlock, anche se in ebike ha perso un pò di vantaggio).
- THOK mig, se esteticamente ti piace sei a posto, una bici equilibrata e squisitamente italiana. Chi la ha ne è entusiasta. vendita mista fisico/online.
- CANYON spectral:eek:n 7.0, gran bel mezzo, vendita solo online, per il resto difficile trovare di meglio a pari prezzo senza scendere nell'usato.
- FOCUS, direi le jam2, bellissime bici e telai, montaggi sempre abbastanza equilibrati, occhio al discorso doppia batteria, la integrata è piccola 380wh, e la seconda è davvero brutta una volta montata, però hai una bici più leggera delle altre se monti solo batteria standard.
-GHOST buon produttore tedesco, non mi piace la loro linea elettrica, la kato non è malvagia ma c'è di meglio a prezzi simili, uno sguardo almeno per curiosità dallo lo stesso :)

Mia top 3 in ordine: canyon, giant (parimerito thok), scott. Naturalmente pura opinione personale e sono sicuro di averti confuso le idee invece di chiarirtele :D Ribadisco, opinione di consumatore ed utente, non di tester e professionista :D
 

Adelio

Ebiker ex novello
2 Novembre 2018
33
9
8
63
Recoaro Terme
Bici
mtb Corratec
Grazie mille. Sei stato invece di grande aiuto. Visto che non vado di fretta (questione di mesi perchè mi deve arrivare la liquidazione che mi viene pagata 2 anni dopo l'uscita dal lavoro) mi faccio un bel giro a rivenditori, pago certamente di più ma ho la garanzia di una assistenza. A febbraio mi faccio anche un giro a Verona al CosmoBike. Mi arrangio bene manualmente ma sicuramente le e-mtb hanno bisogno di una cura che io non sono in grado di dare e poi è sempre meglio instaurare un rapporto con il venditore. Se trovo un prodotto italiano meglio altrimenti..... Importante è divertirsi e sicuramente, per quel poco che ho provato, il divertimento è assicurato. A 63 anni mi piace ancora spingere ma ai 1200-1500 m di dislivello in salita le cose cominciano a farsi dure. Meglio un aiutino. Giri più lunghi e maggiori dislivelli.
Grazie ancora e ciao
 

Draliko

Ebiker velocibus
8 Maggio 2018
316
257
63
35
Courmayeur
Bici
Levo Turbo FSR comp 2018, YT capra AL
mi per
Grazie mille. Sei stato invece di grande aiuto. Visto che non vado di fretta (questione di mesi perchè mi deve arrivare la liquidazione che mi viene pagata 2 anni dopo l'uscita dal lavoro) mi faccio un bel giro a rivenditori, pago certamente di più ma ho la garanzia di una assistenza. A febbraio mi faccio anche un giro a Verona al CosmoBike. Mi arrangio bene manualmente ma sicuramente le e-mtb hanno bisogno di una cura che io non sono in grado di dare e poi è sempre meglio instaurare un rapporto con il venditore. Se trovo un prodotto italiano meglio altrimenti..... Importante è divertirsi e sicuramente, per quel poco che ho provato, il divertimento è assicurato. A 63 anni mi piace ancora spingere ma ai 1200-1500 m di dislivello in salita le cose cominciano a farsi dure. Meglio un aiutino. Giri più lunghi e maggiori dislivelli.
Grazie ancora e ciao
metto di darti un ultimo consiglio, magari valuta un buon usato da qualche rivenditore, noi ebikers siamo modaioli e cambiamo spesso bici, spesso trovi ottime occasioni e con la scusa magari riesci a scoprire meglio cosa ti piace fare in emtb, se poi hai un rivenditore di fiducia ed onesto un domani sarà lui stesso a prendere nuovamente il tuo usato se ti rendi conto di aver sbagliato segmento, e di sicuro ci perderai meno rispetto a dare dentro un mezzo nuovo :)
 

Adelio

Ebiker ex novello
2 Novembre 2018
33
9
8
63
Recoaro Terme
Bici
mtb Corratec
Sicuramente, ma cerco di trovare una e-mtb con caratteristiche vicine alla muscolare. Cerco un aiuto per le salite che mi stanno diventando pesanti senza però avere resistenza sul trascinamento ed un rumore fastidioso. Da quel che ho capito devo rimanere su motori Brose o, come seconda scelta Yamaha che sono comunque entrambi ottimi motori.
Ciao
 
Ultima modifica:

albertoalp

Ebiker specialissimus
15 Settembre 2016
1.877
790
113
57
Casale Monferrato
Penso proprio di si. I motori sono tutti ottimi. Certo ognuno ha caratteristiche proprie che possono piacere o non piacere come è già stato detto più volte.
 

Adelio

Ebiker ex novello
2 Novembre 2018
33
9
8
63
Recoaro Terme
Bici
mtb Corratec
Ciao
Oggi sono passato a vedere la Fantic.......caspita che bel mezzo.
Con il motore Brose quali altre marche di emtb ci sono, per qannto ne sapete?
Comunque anche Giant non scherza. Thok invece non riesco a trovare un rivenditore in zona.
Grazie
 

Bengi

Ebiker velocibus
24 Luglio 2017
495
332
63
Veneto
Bici
Cheyenne
Ciao, se cerchi massima pedalabilita' e preferisci sempre metterci del tuo (cioe' avere un aiuto minimo dall'ebike) volendola pedalare anche spesso e volentieri a motore spento, io valuterei anche la nuova motorizzazione Fazua ... (es. questa Lapierre che con un bello sconto potrebbe quasi rientrare nel tuo budget, non proprio questa ma la sua sorellina AM 9.0)
Screenshot_2019-01-03-14-15-05-1.png
 
Ultima modifica: