Bici elettrica prende fuoco

e-runza70

Ebiker velocibus
19 Settembre 2016
409
289
63
Cuneo
Bici
Lapierre Sx800 2016 e Haibike Tschugg dh 2017
 

angor

Ebiker pedalantibus
23 Novembre 2017
142
70
28
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
la sicurezza delle batterie è una delle tante cose che stanno altamente sottovalutando nella frenesia della trazione elettrica, ma è un problema tutt'altro che semplice e trascurabile...quando cominceranno a diffondersi le auto elettriche (non tanto le ibride, pur se hanno una discreta batteria in alcuni casi), con le loro batterie da 400-500-600V e centinaia di Ampere,che possono diventare migliaia in caso di corto circuito.
 

valium64

Ebiker grandissimus
18 Agosto 2017
1.084
741
113
41
Massa
Bici
Focus Sam² 6.8 2019 - Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016
Per quanto riguarda le auto c'è tanta se non troppa disinformazione, spesso anche veicolata, perché in realtà sulla maggior parte dei veicoli ibridi ma anche elettrici ci sono diversi sistemi di sicurezza, a partire dalla struttura e collegamento interno dei gruppi di celle, passando dagli involucri, fino ad arrivare agli attuatori di isolamento esterni, che rendono molto ma molto difficile l'auto combustione e quasi totalmente impossibile la folgorazione.
Poi ovvio, come tutte le cose è migliorabile e perfettibile, ma già ad oggi la pericolosità è molto contenuta e bassa tanto quanto quella di incendio e esplosione in una vettura a benzina.
 
  • Mi piace
Reactions: Gatto02

Nicotrev

Ebiker celestialis
15 Settembre 2016
4.781
5.583
113
Vicenza
Bici
FANTIC Integra XF1
Per quanto riguarda le auto c'è tanta se non troppa disinformazione, spesso anche veicolata, perché in realtà sulla maggior parte dei veicoli ibridi ma anche elettrici ci sono diversi sistemi di sicurezza, a partire dalla struttura e collegamento interno dei gruppi di celle, passando dagli involucri, fino ad arrivare agli attuatori di isolamento esterni, che rendono molto ma molto difficile l'auto combustione e quasi totalmente impossibile la folgorazione.
Poi ovvio, come tutte le cose è migliorabile e perfettibile, ma già ad oggi la pericolosità è molto contenuta e bassa tanto quanto quella di incendio e esplosione in una vettura a benzina.
I sistemi di sicurezza servono ad evitare (o meglio, a limitare) il rischio di autocombustione, ma se la combustione parte, non c'è sistema di sicurezza che tenga.... :rolleyes:
 

angor

Ebiker pedalantibus
23 Novembre 2017
142
70
28
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
bah, vedremo...a me pare che si faccia un po' troppo affidamento sui sistemi di sicurezza per permettersi di sottovalutare il rischio di una sorgente elettrica così potente e così instabile.
E più sono complessi questi sistemi, più è probabile che si guastino....basta vedere cosa succede con le auto normali: nonostante la presenza dei fusibili tarati su correnti infinitesime rispetto a quelle circolanti nelle auto elettrice e nonostante una batteria 1000 volte inferiore, l'impianto elettrico è la causa del 100% degli incendi delle auto ferme e di buona parte di quelle incidentate...proprio perchè in certe situazioni, i sistemi di sicurezza cessano di operare.
 

valium64

Ebiker grandissimus
18 Agosto 2017
1.084
741
113
41
Massa
Bici
Focus Sam² 6.8 2019 - Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016
I sistemi di sicurezza servono ad evitare (o meglio, a limitare) il rischio di autocombustione, ma se la combustione parte, non c'è sistema di sicurezza che tenga.... :rolleyes:
Grazie al piffero... perché invece se parte un incendio di un motore o un serbatoio ci sono sistemi di sicurezza che ti salvano le chiappe dal bruciacchiarti se ti va di lusso?
La pericolosità è la solita cime livello di rischio, ed i sistemi di prevenzione sono equiparabili come efficacia e sicurezza, quello che cambia sono i metodi di contenimento nel caso i sistemi preventivi non siano sufficienti perché i pericoli sono di origine diversa, niente di più ne di meno.
 

valium64

Ebiker grandissimus
18 Agosto 2017
1.084
741
113
41
Massa
Bici
Focus Sam² 6.8 2019 - Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016
bah, vedremo...a me pare che si faccia un po' troppo affidamento sui sistemi di sicurezza per permettersi di sottovalutare il rischio di una sorgente elettrica così potente e così instabile.
E più sono complessi questi sistemi, più è probabile che si guastino....basta vedere cosa succede con le auto normali: nonostante la presenza dei fusibili tarati su correnti infinitesime rispetto a quelle circolanti nelle auto elettrice e nonostante una batteria 1000 volte inferiore, l'impianto elettrico è la causa del 100% degli incendi delle auto ferme e di buona parte di quelle incidentate...proprio perchè in certe situazioni, i sistemi di sicurezza cessano di operare.
Hai mai visto come è fatto l'impianto elettrico di una batteria di trazione?
I singoli pacchi della batteria di trazione sono isolati tra di loro e la batteria è isolata da tutto il resto per mezzo di un relè controllato dalla ECU e alimentato dalla batteria a 12v, quindi a quadro spento ti trovi con un bello scatolone contenente tanti pacchettini che sono del tutto disconnessi da qualsiasi cosa, che vuol dire che di corti circuiti non ne possono generare ne subire.
Stessa cosa in caso di incidente dove la ECU decide di isolare la batteria o l'impianto 12v che è quello perimetrale più esposto va in corto, il bel relè della batteria di trazione si sgancia e tutto rimane isolato.
 

angor

Ebiker pedalantibus
23 Novembre 2017
142
70
28
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
c'è solo una piccolissima differenza: la benzina produce calore solo fintanto che brucia...una volta inondata di polvere, schiuma o altro, appena spenta è spenta.
Una batteria continua a produrre calore una volta che inizia ad andare in cortocircuito.
La stessa Tesla aveva ammesso che, in certe condizioni, può volerci fino a 24 ore perchè una batteria possa considerarsi spenta.
 

Nicotrev

Ebiker celestialis
15 Settembre 2016
4.781
5.583
113
Vicenza
Bici
FANTIC Integra XF1
Grazie al piffero... perché invece se parte un incendio di un motore o un serbatoio ci sono sistemi di sicurezza che ti salvano le chiappe dal bruciacchiarti se ti va di lusso?
La pericolosità è la solita cime livello di rischio, ed i sistemi di prevenzione sono equiparabili come efficacia e sicurezza, quello che cambia sono i metodi di contenimento nel caso i sistemi preventivi non siano sufficienti perché i pericoli sono di origine diversa, niente di più ne di meno.
Se ti capita di veder incendiarsi una semplice batteria delle nostre ebike e che non ti resta che aspettare che finisca senza poter far altro, magari potresti cambiare idea...... :innocent:
 

angor

Ebiker pedalantibus
23 Novembre 2017
142
70
28
brescia
Bici
haibike sduro hardnine 4.0
Hai mai visto come è fatto l'impianto elettrico di una batteria di trazione?
I singoli pacchi della batteria di trazione sono isolati tra di loro e la batteria è isolata da tutto il resto per mezzo di un relè controllato dalla ECU e alimentato dalla batteria a 12v, quindi a quadro spento ti trovi con un bello scatolone contenente tanti pacchettini che sono del tutto disconnessi da qualsiasi cosa, che vuol dire che di corti circuiti non ne possono generare ne subire.
Stessa cosa in caso di incidente dove la ECU decide di isolare la batteria o l'impianto 12v che è quello perimetrale più esposto va in corto, il bel relè della batteria di trazione si sgancia e tutto rimane isolato.
e tu hai mai visto un'auto incidentata? sai che fine fanno tutti i tuoi bei rele e la ecu?
 

valium64

Ebiker grandissimus
18 Agosto 2017
1.084
741
113
41
Massa
Bici
Focus Sam² 6.8 2019 - Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016
c'è solo una piccolissima differenza: la benzina produce calore solo fintanto che brucia...una volta inondata di polvere, schiuma o altro, appena spenta è spenta.
Una batteria continua a produrre calore una volta che inizia ad andare in cortocircuito.
La stessa Tesla aveva ammesso che, in certe condizioni, può volerci fino a 24 ore perchè una batteria possa considerarsi spenta.
Verissimo, ma se tu sei dentro ci lasci le penne in ogni caso, perché da che arrivano a spegnere l'incendio sei bello che carbonizzato...
Al limite la differenza è nella gestione successiva e tra buttar via tutto o quasi tutto.
 
Ultima modifica:

valium64

Ebiker grandissimus
18 Agosto 2017
1.084
741
113
41
Massa
Bici
Focus Sam² 6.8 2019 - Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016
Se ti capita di veder incendiarsi una semplice batteria delle nostre ebike e che non ti resta che aspettare che finisca senza poter far altro, magari potresti cambiare idea...... :innocent:
Tu hai mai visto andar a fuoco uno scooter? A me si lo ho dovuto aspettare finisse la benzina per vedere il rottame da buttar via.
e tu hai mai visto un'auto incidentata? sai che fine fanno tutti i tuoi bei rele e la ecu?
Forse non hai capito, il relè se non alimentato è staccato, quindi si parla di sistema normalmente isolato, e se il danno arriva a deformare la batteria probabilmente sarebbe arrivato anche a deformare il serbatoio...
Poi se vuoi esser convinto che aver un combustibile sotto le chiappe sia più sicuro di aver una batteria fai pure, ma la realtà è per esser sicuro dovresti viaggiare con una bici muscolare e il carretto trainato.
 

Nicotrev

Ebiker celestialis
15 Settembre 2016
4.781
5.583
113
Vicenza
Bici
FANTIC Integra XF1
Tu hai mai visto andar a fuoco uno scooter? A me si lo ho dovuto aspettare finisse la benzina per vedere il rottame da buttar via.
Forse non hai capito, il relè se non alimentato è staccato, quindi si parla di sistema normalmente isolato, e se il danno arriva a deformare la batteria probabilmente sarebbe arrivato anche a deformare il serbatoio...
Poi se vuoi esser convinto che aver un combustibile sotto le chiappe sia più sicuro di aver una batteria fai pure, ma la realtà è per esser sicuro dovresti viaggiare con una bici muscolare e il carretto trainato.
Forse non hai fatto caso che ho parlato di batteria, non di un (moto)veicolo ..... :rolleyes:

Pensi ci sia qualche motivo perché le norme internazionali disciplinano in maniera specifica anche solo i trasporti delle batterie al litio e/o i veicoli che ne sono dotati, diversamente da quelli dotati di motore termico.
Ma ho l'impressione che qui si voglia solo difendere a prescindere la propria idea!
 

tostarello

Staff
Moderatur
15 Settembre 2016
1.850
2.112
113
62
Roma
Bici
cube stereo hybrid 160
di articoli sulla maggior difficoltà nel domare un incendio di auto elettriche è pieno il web, ad esempio:


 
  • Mi piace
Reactions: Nicotrev

valium64

Ebiker grandissimus
18 Agosto 2017
1.084
741
113
41
Massa
Bici
Focus Sam² 6.8 2019 - Norco Aurum A7.2 2016 custom - Norco Sight C7.1 2016
Forse sfugge il fatto che io per primo ho detto che doverli contenere una volta incendiati è cosa ben differente, ma che tra dover domare un eventuale incendio e invece lo scaturirne ci sono delle notevoli differenze.
Ma soprattutto che le norme per il trasporto dei combustibili, liquidi o gassosi che siano sono ancor più ristrettive che quelle sul trasporto di batterie, in particolar modo quelle al litio, forse perché i combustibili sono comunque ritenuti altrettanto se non più pericolosi, provate a spedire un veicolo tramite corriere dichiarando che ha il serbatoio carico di carburante poi guardate se ve lo fanno fare.
Tutto ciò non significa che uno o l'altro non siano pericolosi, lo sono entrambi, perché tutto ciò che contiene energia potenzialmente è pericoloso se la sprigiona in modo incontrollato o indesiderato, quello che invece è del tutto inesatto è che i pacchi batteria delle auto rendano i veicoli potenzialmente più pericolosi di quelli con serbatoio, il rischio di esplosione e incendio sono molto simili, e si hanno solo in caso di deformazione e rottura del contenitore del energia.