Bulls Estream Evo Am 3 di Maurizio nonnocarb

Maurizio Deflorian

Ebiker ex novello
15 Settembre 2016
26
68
13
Merano
Ho preso la Bulls circa un mese fa, per il momento mi serve per portare in giro i miei clienti, visto che sono sempre di più quelli in ebike. In salita la differenza è veramente troppa! E anche per stare dietro a mia moglie, tre anni fa le avevo comprato la emtb per farla stare con me, adesso l'ho dovuta prendere io per stare con lei! Ma visto che fra poco compirò 60 anni, temo che un pò alla volta la userò sempre di più, è troppo divertente!
Inserisco anche qui le mie prime impressioni:
Basta! Io questa e-bike la riporto in negozio!
Mi avevano detto: quelle non sono bici, non serve neanche pedalare, vanno su da sole!
Invece sono arrivato a casa stanco come al solito, anzi Laura mi ha detto: ma cosa hai stasera che non smetti più di mangiare e farti caffè?
D'accordo, in meno di 4 ore ci ho fatto quasi 2000 metri di dislivello e 40 km, ho pedalato sulla neve e con temperature intorno allo zero, sono andato a cercarmi salite estreme che mai immaginavo si potessero fare e ho cercato di tenere il livello di assistenza al minimo (non sempre a dire il vero!), però mi sono stancato eccome!
Ma specialmente mi sono divertito, perciò in negozio non la riporto, anzi ringrazio Thomas di Sportler per avermi dato la possibilità di allargare i miei orizzonti, di poter vedere con i miei occhi al di la dei pregiudizi.
Come ho sempre voluto fare anche con le fat bike, non ho mai detto compratele, ho sempre detto provatele, poi ognuno si fa la sua idea. Infatti io continuerò a pedalare la mia fat bike che mi da infinite soddisfazioni, ma userò anche la Bulls assistita con la quale mi sono proprio divertito molto!
Per il resto: in salita batteria da 650wh ottima, 40 km e quasi 2000d e non ero ancora in riserva, nonostante metà del giro con temperature intorno allo zero e che per lunghi tratti ci abbia "dato dentro" con l'assistenza.
In discesa sospensioni da 150 molto comode nonostante debba fare ancora qualche regolazione, il peso totale da pochissimo fastidio come maneggevolezza, anzi la bici è stabilissima e anche i nose press si fanno senza problemi.
Top del giorno: alla fine del giro, era quasi buio ed ero stanco, potevo scegliere fra due sentieri, uno più divertente ma che prevedeva anche una piccola risalita, con una bici normale non l'avrei mai fatto, invece con questa ho detto: perchè no? e via sul sentiero più divertente sfruttando l'aiutino
;-)

giorno 2) Il segreto dell'eterna giovinezza.
Ieri bel giro nei dintorni di Merano, tutto al minimo di assistenza, di più non serve, giusto per dare quel pò di spunto in più. Bici perfetta per andare a studiare nuovi sentieri da inserire nel South Tyrol Trail 2019 e nel nuovo Meranotrail. Dopo qualche ora sto pedalando sovrappensiero e sento che le gambe girano proprio bene. Poi guardo la bici: ah già, ecco perchè le gambe girano bene!
In pratica stavo andando più o meno con la potenza che avevo 10-15 anni fa (la resistenza no, quella l'ho allenata e aumentata ancora nel frattempo!) e perciò ho pensato che l'e-bike ti regala quei watt che negli anni si erano "persi" per strada (o che qualcuno non ha mai avuto), facendoti divertire proprio come quando si "spaccava il mondo".
E-bike usata nella giusta maniera (ognuno troverà la sua): ecco il segreto dell'eterna giovinezza!
Per il resto, questa Bulls è proprio una signora bici! Mooolto comoda, moooolto divertente, le sospensioni da 150 mm si bloccano in salita per una ottima resa, e quando si aprono, anche su discese molto tecniche, funzionano alla meraviglia, facendo scendere in sicurezza e in maniera molto "morbida", aiutate anche dalle gomme plus 2.8 (3.0 davanti).
Resa batteria direi ottima, ieri 70 km e 2200 md su sentieri, sempre in eco e a circa 5-7° e consumato 3/4 della batteria, perciò, se la matematica non è una opinione, sarei arrivato circa a 2800 m/d che non è proprio male direi!

giorno 3)
Oggi volevo valutare la effettiva durata della batteria in salita tenuta sempre in eco, che l'altro giorno avevo stimato in 2800 metri di dislivello. Pedala pedala, credevo di non riuscire più a scaricare sto cavolo di batteria, poi si è spenta proprio entrando nel cancello di casa.
In effetti mi ero sbagliato, ne ho fatti 3000!
E che goduria i 3000 metri di sentieri in discesa!
Supertop questa bulls di SPORTLER
per gli amanti delle statistiche: la bici è una bulls estream evo am3, batteria da 650wh, motore brose. Io peso 70 kg nudo, lo zaino 5 kg , l'eco è impostato di fabbrica sul 40% (su 320%).

giorno 4)
Ogni tanto mi piace pedalare facendo 5000 metri di dislivello dall'alba al tramonto...
Ogni tanto mi piace pedalare facendo 10000 metri di dislivello in 24 ore...
Ogni tanto mi piace pedalare una e-bike, e quanto mi diverto!
Grazie a Samuel per la ottima compagnia in questa giornata sulla neve all'Alpe di Siusi e grazie alla mia Bulls, più la uso e più mi sorprende!
(A proposito, quelli che dicono che con una e-bike non ci si stanca, vuol dire semplicemente che non ne hanno mai provata una!)

Giorno 5) Ultimo giro dell'anno (pre-smaltimento cenone ) sui sentieri sopra Bolzano. La sfida di oggi, da una idea di Stefano Kdz, era di riuscire a salire i sentieri 9 e 6 in ebike, sentieri che avevo sempre fatto in discesa, e già in discesa sono piuttosto impegnativi! Pendenze terribili e fondo lastricato sconnesso, ma alla fine, sudando le proverbiali sette camicie, sono riuscito a salire pedalando. Bello il fatto di poter pensare al contrario con una ebike, e cioè di salire su sentieri che normalmente sono impossibili. L'importante è, naturalmente, non salire su sentieri riservati alle bici in discesa, per evitare spiacevoli incidenti.In alto bellissimo panorama su Bolzano e poi divertente e tecnica discesa fino a valle.Accidenti come va questa bulls sia in salita che in discesa, top!

Giorno 6 ) La ebike oggi si è dimostrata perfetta per andare alla scoperta di nuovi sentieri, specialmente non avendo tanto tempo a disposizione!
Era da un po' che volevo cercare nuovi percorsi a Monticolo, ma non l'avevo mai fatto perché con la bici normale ci si mette un sacco di tempo, molte volte per niente. Invece con questa si può provare, tanto anche se si sbaglia si torna indietro molto più facilmente.
La cosa più bella è quando mi sono trovato davanti ad una salita rapidissima, 400 metri di dislivello che con la bici normale avrei dovuto fare tutto a spalla, con la ebike invece me la sono pedalata tutta, top!
Alla fine 50 km e 1700 m/d in 4 ore, su nuovi e divertenti sentieri! Grande Bulls!


1546597318764.png
 
Ultima modifica:

Inglong

Ebiker ex novello
30 Dicembre 2018
21
1
3
32
Bergamo
Bici
N.a.
Volevo comprarla anche io ( mi attira la batteria da 650 ) ma costa troppooooo :(
Quanto l'hai pagata, se posso chiedere?
 
Ultima modifica:

ricobalu

Ebiker pedalantibus
15 Settembre 2016
186
34
28
VI
Ciao, uauuu complimenti..... gentilmente volevo sapere se ho capito bene AM3 2018 e AM4 2019? Batteria da 750?Grazie
 

LuigiXC

Ebiker velocibus
5 Dicembre 2018
295
140
43
50
Roma
Bici
Giant Trance e+ sx pro 1
fossero tutti di cosi ampie vedute il mondo sarebbe migliore. Io ero innamorato di questa

bulls.jpg

poi ho spuntato un prezzone e preso la giant sx 1 pro. Buone discese :bomb:
 
Reactions: Maurizio Deflorian

DEKILLA64

Ebiker grandiosus
17 Settembre 2016
2.059
1.259
113
54
TOLENTINO
Bici
Haibike Xduro Dwnhll pro 2016
Ho preso la Bulls circa un mese fa, inserisco anche qui le mie prime impressioni:
Basta! Io questa e-bike la riporto in negozio!
Mi avevano detto: quelle non sono bici, non serve neanche pedalare, vanno su da sole!
Invece sono arrivato a casa stanco come al solito, anzi Laura mi ha detto: ma cosa hai stasera che non smetti più di mangiare e farti caffè?
D'accordo, in meno di 4 ore ci ho fatto quasi 2000 metri di dislivello e 40 km, ho pedalato sulla neve e con temperature intorno allo zero, sono andato a cercarmi salite estreme che mai immaginavo si potessero fare e ho cercato di tenere il livello di assistenza al minimo (non sempre a dire il vero!), però mi sono stancato eccome!
Ma specialmente mi sono divertito, perciò in negozio non la riporto, anzi ringrazio Thomas di Sportler per avermi dato la possibilità di allargare i miei orizzonti, di poter vedere con i miei occhi al di la dei pregiudizi.
Come ho sempre voluto fare anche con le fat bike, non ho mai detto compratele, ho sempre detto provatele, poi ognuno si fa la sua idea. Infatti io continuerò a pedalare la mia fat bike che mi da infinite soddisfazioni, ma userò anche la Bulls assistita con la quale mi sono proprio divertito molto!
Per il resto: in salita batteria da 650wh ottima, 40 km e quasi 2000d e non ero ancora in riserva, nonostante metà del giro con temperature intorno allo zero e che per lunghi tratti ci abbia "dato dentro" con l'assistenza.
In discesa sospensioni da 150 molto comode nonostante debba fare ancora qualche regolazione, il peso totale da pochissimo fastidio come maneggevolezza, anzi la bici è stabilissima e anche i nose press si fanno senza problemi.
Top del giorno: alla fine del giro, era quasi buio ed ero stanco, potevo scegliere fra due sentieri, uno più divertente ma che prevedeva anche una piccola risalita, con una bici normale non l'avrei mai fatto, invece con questa ho detto: perchè no? e via sul sentiero più divertente sfruttando l'aiutino
;-)
Un grandissimo ben ritrovato al Nonnocarb motorizzato! (alè, c'è scappata pure la rima..:D)
 
Reactions: Maurizio Deflorian

Maurizio Deflorian

Ebiker ex novello
15 Settembre 2016
26
68
13
Merano
fossero tutti di cosi ampie vedute il mondo sarebbe migliore.
Fin dal primo giorno in cui mi sono iscritto al forum, nel 2003, il motto che ho scritto a fondo pagina è: allarga i tuoi orizzonti, la bici allarga i tuoi orizzonti!
E cosi ho sempre fatto, non ci vuole molto. Ma per molti sembra cosi difficile! ;-)
 

LuigiXC

Ebiker velocibus
5 Dicembre 2018
295
140
43
50
Roma
Bici
Giant Trance e+ sx pro 1
Fin dal primo giorno in cui mi sono iscritto al forum, nel 2003, il motto che ho scritto a fondo pagina è: allarga i tuoi orizzonti, la bici allarga i tuoi orizzonti!
E cosi ho sempre fatto, non ci vuole molto. Ma per molti sembra cosi difficile! ;-)
esattamente! ed è cosi per tutto purtroppo. Per questo il mondo è molto peggiore di come potrebbe essere realmente.
 

Maurizio Deflorian

Ebiker ex novello
15 Settembre 2016
26
68
13
Merano
seconda prova:
Il segreto dell'eterna giovinezza.
Ieri bel giro nei dintorni di Merano, tutto al minimo di assistenza, di più non serve, giusto per dare quel pò di spunto in più. Bici perfetta per andare a studiare nuovi sentieri da inserire nel South Tyrol Trail 2019 e nel nuovo Meranotrail. Dopo qualche ora sto pedalando sovrappensiero e sento che le gambe girano proprio bene. Poi guardo la bici: ah già, ecco perchè le gambe girano bene!
In pratica stavo andando più o meno con la potenza che avevo 10-15 anni fa (la resistenza no, quella l'ho allenata e aumentata ancora nel frattempo!) e perciò ho pensato che l'e-bike ti regala quei watt che negli anni si erano "persi" per strada (o che qualcuno non ha mai avuto), facendoti divertire proprio come quando si "spaccava il mondo".
E-bike usata nella giusta maniera (ognuno troverà la sua): ecco il segreto dell'eterna giovinezza!
Per il resto, questa Bulls è proprio una signora bici! Mooolto comoda, moooolto divertente, le sospensioni da 150 mm si bloccano in salita per una ottima resa, e quando si aprono, anche su discese molto tecniche, funzionano alla meraviglia, facendo scendere in sicurezza e in maniera molto "morbida", aiutate anche dalle gomme plus 2.8 (3.0 davanti).
Resa batteria direi ottima, ieri 70 km e 2200 md su sentieri, sempre in eco e a circa 5-7° e consumato 3/4 della batteria, perciò, se la matematica non è una opinione, sarei arrivato circa a 2800 m/d che non è proprio male direi!
1546597125608.png
 
Ultima modifica: