Club MTB con Bafang BBS

  • Ciao a tutti, sia Tapatalk che l'app di MTB Mag andranno fuori servizio il 31 luglio 2019. Con il nuovo software del forum non c'è più bisogno di una app per navigare da mobile. Tutti gli utenti Android possono già ricevere le notifiche direttamente dal forum, basta attivarle nel profilo se non l'avete ancora fatto. Grazie per la comprensione

Jack e-bike

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.095
699
113
Veneto
Bici
Sants full 27.5 plus
Ciao a tutti, vorrei acquistare una front usata ma buona per poi installarci (eventualmente) un bafang.

Secondo le vostre esperienze la SPECIALIZED STUMPJUMPER COMP M5 29ER può andare bene?

E se no, mi potete consigliare una mtb similare da elettrizzare?
Le caratteristiche delle bici che possono montare il bafang sono sempre quelle: telaio con movimento centrale da 68/73 mm e tubo obliquo senza curve. Risulta sempre più difficile trovare telai full adatti se non andando su quelli che hanno 5 o 6 anni.
C'è da dire che le bici full con motore Bafang M400 partono da un prezzo di circa 2.000 euro della Torpado Thor per cui ormai non ci trovo più molto senso a comperare una bici per motorizzarla.
Ad uso GRAVEL invece le cose cambiano e il senso rimane.
 
  • Mi piace
Reactions: Max Power

Simone K2

Ebiker normalus
17 Dicembre 2018
87
17
8
56
VERONA
Bici
K2 4000
Qualcuno sa come si modifica la password di accesso alla programmazione delle impostazioni ?
 

Giallo

Ebiker novello
19 Marzo 2019
12
2
3
Paderno Dugnano
Bici
Torpado Mercury T729
Quello che dice Daiwer è corretto: abbassa la start current anche al 20% e sistema il limit speed a 100. Se vuoi scarsa assistenza metti un paio di livelli con valori inferiori a 20 sulla prima colonna.Il manettino io lo ho impostato in velocità ma non ho mai sentito altri che lo abbiano fatto. La velocità è quella minima che il sistema ti lascia mettere e da me ho messo 15 km orari che diventano 9 sul rapporto più corto. Sempre per il manettino io gli ho assegnato il livello 8 che non è il più potente dei nove. Non mi va in conflitto con il pas ma il mio bbs è il più antico di tutti. In pratica io uso in fuoristrada i livelli 3 e 4 che corrispondono a circa il 30 e 40 % della potenza e poi adopero il manettino per andare a 7/8 km orari in salita che è una velocità corretta per l'uso. Siccome il motore è piccolo io pedalo sempre e su corona piccola da 30 denti. Ho questa configurazione dal 2015 e mi sono sempre trovato bene. La velocità Max io la ho impostata a 25 km.
Da me non vibra e non attacca stacca niente. Probabile che tu stia chiedendo troppo al motore in fase di partenza.
Se sono in zone abitate stacco il connettore del manettino e non lo uso.
Ciao! seguendo i vostri consigli ho una programmazione che mi soddisfa molto, anche se dovrò testarla su sentiero piuttosto che in box.
La vibrazione è praticamente sparita su tutti i rapporti tranne che sull'ultimo dietro. A questo punto credo sia questione di linea catena o rapporti completamente alla cacchio dato che non me ne intendo per nulla.
Fatto sta che cmq durante la pedalata non si avverte nessuna vibrazione, nemmeno con il rapporto più duro, quindi credo che al massimo sia colpa del manettino...boh???

Con il kit mi è arrivata una corona anteriore da 44T, credo sia troppo...cosa mi consigliate?
Dietro ho una cassetta 8v 11-34T.
 

girosolitario

Ebiker novello
18 Marzo 2019
14
0
1
vicenza
Bici
mtb
Le caratteristiche delle bici che possono montare il bafang sono sempre quelle: telaio con movimento centrale da 68/73 mm e tubo obliquo senza curve. Risulta sempre più difficile trovare telai full adatti se non andando su quelli che hanno 5 o 6 anni.
C'è da dire che le bici full con motore Bafang M400 partono da un prezzo di circa 2.000 euro della Torpado Thor per cui ormai non ci trovo più molto senso a comperare una bici per motorizzarla.
Ad uso GRAVEL invece le cose cambiano e il senso rimane.

La Torpado ha più o meno il telaio di una Rockrider 540 muscolare. Concordo che non avrebbe senso comprare una rockrider muscolare e installare un bafang, ma montare un bafang su una specialized con telaio M5 (usata ovviamente)?
 

Daiwer

Ebiker potentibus
16 Settembre 2016
825
473
63
Nola (NA)
Bici
CUBE STEREO HYBRID 160 ACTION TEAM & On One DeeDar + Bafang BBS
Ciao! seguendo i vostri consigli ho una programmazione che mi soddisfa molto, anche se dovrò testarla su sentiero piuttosto che in box.
La vibrazione è praticamente sparita su tutti i rapporti tranne che sull'ultimo dietro. A questo punto credo sia questione di linea catena o rapporti completamente alla cacchio dato che non me ne intendo per nulla.
Fatto sta che cmq durante la pedalata non si avverte nessuna vibrazione, nemmeno con il rapporto più duro, quindi credo che al massimo sia colpa del manettino...boh???

Con il kit mi è arrivata una corona anteriore da 44T, credo sia troppo...cosa mi consigliate?
Dietro ho una cassetta 8v 11-34T.
Se fai fuoristrada, la 44 non va bene, al massimo può essere comoda per una bici da città. Ma se non vuoi stravolgere la linea-catena e il funzionamento della trasmissione potrai al massimo utilizzare una corona imbutita da 42t. Altrimenti dovrai prendere una corona più piccola, ma non avrà l’imbutitura e avrai una linea catena molto inclinata sui pignoni più grandi.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
 

Mobeda

Ebiker pedalantibus
30 Gennaio 2017
136
50
28
Sassuolo
Bici
Giant Glory, mde, msc
Problema.... il mio bbs da 250w quando la batteria comincia a scaricarsi, diciamo 2 tacche su 5 display 965 comincia a rattare e a non spingere più, come quando si attiva l'anti pattinamento di una moto o il taglio del motore quando questi va fuori giri... la batteria è nuova 36V 750w e fatta su misura con celle di qualità... qualcuno ha riscontrato lo stesso problema ? si può fare qualcosa a livello di programmazione ?
 

Daiwer

Ebiker potentibus
16 Settembre 2016
825
473
63
Nola (NA)
Bici
CUBE STEREO HYBRID 160 ACTION TEAM & On One DeeDar + Bafang BBS
Problema.... il mio bbs da 250w quando la batteria comincia a scaricarsi, diciamo 2 tacche su 5 display 965 comincia a rattare e a non spingere più, come quando si attiva l'anti pattinamento di una moto o il taglio del motore quando questi va fuori giri... la batteria è nuova 36V 750w e fatta su misura con celle di qualità... qualcuno ha riscontrato lo stesso problema ? si può fare qualcosa a livello di programmazione ?
Probabilmente il bms va in protezione intorno ai 33v e taglia la corrente al motore (quello che descrivi è proprio l'effetto del taglio di corrente mentre il motore sta girando). Forse hai impostato sulla centralina un valore molto basso in Low Battery Protect (V) e quando sei intorno ai 32-33v il display ti fa vedere ancora due tacche di carica. Se puoi riprogrammare la centralina ti consiglio di impostare quel valore a 31 o 32v.
Se così non fosse, potrebbe trattarsi di un eccessivo drop di corrente in fase di scarica che fa andare in protezione il BMS della batteria. Dovresti controllare se questo problema si verifica quando utilizzi livelli di assistenza alti. La causa potrebbe essere una batteria con pochi paralleli e/o con celle che non hanno una scarica molto alta (anche se no credo sia questo il problema visto che la batteria è nuova e avendo 750Wh dovrebbe essere pure bella grossa).
Potrebbe darsi anche che essendo nuova, le celle non si siano ancora ben bilanciate così hanno meno autonomia e vanno subito sotto sforzo in scarica. Ti consiglio di far caricare a lungo la batteria, lasciandola in carica anche quando appare la luce verde sul caricatore, così permetterai al BMS di bilanciare correttamente le celle e i paralleli. Fallo per 4-5 volte, poi una volta ogni tanto, vedrai che aumenterà anche l'autonomia. ;)
 
  • Mi piace
Reactions: Mobeda

Mobeda

Ebiker pedalantibus
30 Gennaio 2017
136
50
28
Sassuolo
Bici
Giant Glory, mde, msc
ok, grazie delle info proverò a fare come dici ... però mi hanno sempre detto che non è bene tenere collegata la batteria molto tempo in mantenimento, probabilmente in questo caso è utile
 

Daiwer

Ebiker potentibus
16 Settembre 2016
825
473
63
Nola (NA)
Bici
CUBE STEREO HYBRID 160 ACTION TEAM & On One DeeDar + Bafang BBS
ok, grazie delle info proverò a fare come dici ... però mi hanno sempre detto che non è bene tenere collegata la batteria molto tempo in mantenimento, probabilmente in questo caso è utile
sì perché non si tratta di una batteria da smartphone, ma di una batteria composta da numerosi elementi che potrebbero non avere la stessa tensione. Il BMS serve proprio a gestire questi numerosi elementi, quando si ricarica, appena uno dei paralleli raggiunge la tensione massima, la ricarica viene sospesa, ma non è detto che tutti i paralleli abbiano raggiunto la stessa tensione, quindi se rimane in carica il BMS successivamente bilancerà poi tutti gli elementi portandoli alla stessa tensione (così in parole povere). Per questo all'inizio lasciare in carica qualche ora in più può fare solo del bene ad una batteria nuova.
Non è che devi farlo sempre, ma una batteria nuova ha bisogno all'inizio di cariche profonde proprio per bilanciare correttamente tutti gli elementi che la compongono.
Questo vale per le batterie che si utilizzano con i kit di elettrificazione, mentre per i c.d. sistemi chiusi (Bosch - Yamaha - Brose ecc...) il software di gestione è differente e vale quello che hai detto, anche perché una volta raggiunta la carica del 100% il sistema stacca tutto (almeno questo accade con le batterie Bosch, che ho e quindi conosco ;)).
 
  • Mi piace
Reactions: Mobeda

pedros65

Ebiker pedalantibus
12 Marzo 2019
168
46
28
53
milano
Bici
giant Trance E+ SX 1 Pro + scott spark rc world cup
Ti seguivo già di là...vista anche la tipologia di bici abbastanza simile.
quindi un tuo consiglio è non solo ben accetto, ma anche ricercato.
Il mio dubbio è questo: attualmente, prima della trasformazione, montavo una doppia 20/32 con una cassetta 9V 11/32.
Adesso mi ritroverò senza il 20 anteriore (prodotto dalla mountaingoat tedesca con l'azzeccatissimo nome di "stambecco") e solo con il 32 che mi monterà Alcedo.
Preciso anche che il mio scopo non è andare più forte in salita, ma fare meno fatica..o addirittura a parità di fatica fare più dislivello (attualmente a 1500/1600 mt do forfait, mentre i miei amici muscolari, con muscoli con metà dall'età dei miei, superano tranquillamente i 2500, in questi casi ovviamente non vado con loro...)
Comincio già a prevedere una modifica "accorciante"?
L'dea del 9V mi piace, per motivi di robustezza della catena, avrei visto una bellissima cassetta della Sunnstar a 9V scalata 11/40T ma è introvabile.
Ho scritto alla Sturmey-Archer, concessionaria per l'Europa e mi hanno risposto che non è disponibile per il nostro continente.
Devo per forza passare al 10V?
Help...
ciao siamo colleghi in accademia......buone pedalate
 

Mobeda

Ebiker pedalantibus
30 Gennaio 2017
136
50
28
Sassuolo
Bici
Giant Glory, mde, msc
Altro quesito, da sempre tutte le volte che collego la batteria al motore (ho il collegamento tramite spinette) mi fa una scintilla a volte anche evidente con relativo schiocco, ... è normale ? c'è qualcosa per evitare che accada ? inoltre stranamente.. o forse non stranamente... a batteria completamente carica a volte non lo fa... qualcuno può darmi consigli ?
 

Daiwer

Ebiker potentibus
16 Settembre 2016
825
473
63
Nola (NA)
Bici
CUBE STEREO HYBRID 160 ACTION TEAM & On One DeeDar + Bafang BBS
Altro quesito, da sempre tutte le volte che collego la batteria al motore (ho il collegamento tramite spinette) mi fa una scintilla a volte anche evidente con relativo schiocco, ... è normale ? c'è qualcosa per evitare che accada ? inoltre stranamente.. o forse non stranamente... a batteria completamente carica a volte non lo fa... qualcuno può darmi consigli ?
Non capisco cosa intendi per “collegamento tramite spinette”. Se puoi caricare una foto delle “spinette” che “scintillano” magari si riesce a capire meglio l’eventuale problema.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: Mobeda