Come caricare correttamente le batterie

ghostrider78

Ebiker pedalantibus
13 Agosto 2018
229
71
28
Piemonte
Bici
Atala b-cross
Ciao a tutti, sono da poco in possesso della mia nuova Ebike.
Mi accingo a breve alla mia prima ricarica ... Vorrei sapere da voi che siete più esperti il modo migliore?
Cioè, devo aspettare di essere a zero e poi caricare? La lascio tutta la notte?
In più vorrei sapere come funzionano le varie collone di ricarica che si trovano in giro? (sono universali, devo portarmi il carica batteria dietro, come funziona nello specifico?). Gli spinotti per le batterie sono tutti uguali?
Grazie e scusate per le tante domande
 

ghostrider78

Ebiker pedalantibus
13 Agosto 2018
229
71
28
Piemonte
Bici
Atala b-cross
Ciao a tutti, sono da poco in possesso della mia nuova Ebike.
Mi accingo a breve alla mia prima ricarica ... Vorrei sapere da voi che siete più esperti il modo migliore?
Cioè, devo aspettare di essere a zero e poi caricare? La lascio tutta la notte?
In più vorrei sapere come funzionano le varie collone di ricarica che si trovano in giro? (sono universali, devo portarmi il carica batteria dietro, come funziona nello specifico?). Gli spinotti per le batterie sono tutti uguali?
Grazie e scusate per le tante domande
Ecco
 

comesquirol98

Ebiker velocibus
15 Settembre 2016
370
303
63
54
Borgo San Dalmazzo CN
Bici
LaPierre "FroggyVolt" 918 / Cannondale Moterra AM3 / Non-E: Trek Farley 8
Reactions: ghostrider78

Bruno Coccia

Ebiker pedalantibus
17 Agosto 2017
119
45
28
63
Bolzano
scialpinismozen.blogspot.it
Bici
Bulls E-Stream Evo Am4 - Bulls Six50 + EF S3
Puoi caricarla completamente o parzialmente, interrompere la ricarica, come vuoi.
Tieni presente che la batteria "soffre" se viene tenuta a lungo con una carica superiore al 60% o inferiore al 30%, difatti per tutte le batterie è consigliato nel periodo invernale di tenerle ad una carica compresa tra il 30 e il 60% in un luogo asciutto a temperatura fresca (nè troppo freddo nè troppo caldo).
Delle colonnine non so dirti nulla...
 

Mave68

Ebiker novello
27 Marzo 2018
3
2
3
51
Bologna
Bici
Atala b-Cross AM80
Sì è normale. si accende il led rosso di ricarica sull'alimentatore e quando la batteria è completamente carica il led diventa verde.
Tranquillo puoi lasciare la batteria in carica anche tutta la notte o più, non succede niente, l'elettronica si gestisce automaticamente per interrompere la carica e mantenerla nel migliore dei modi.
Come consiglio, come già ti è stato detto, in caso di lungo inutilizzo (intendo mesi) lasciare la batteria tra il 30% e il 60% di carica in un luogo fresco e asciutto per preservare al meglio la batteria.
Se la batteria è completamente scarica è meglio dare una ricarica parziale o totale il prima possibile (nel senso non aspettare delle settimane).
La temperatura ottimale di stoccaggio sarebbe tra i 10°C e i 25°C
Io uso la bici anche di inverno ma la lascio comunque in garage che ha una temperatura ideale.
 
Reactions: ghostrider78

hawkeye

Ebiker pedalantibus
26 Gennaio 2018
143
76
28
55
varese
Bici
merida e-big trail 800
mi rifaccio a questo argomento per una delucidazione in più ...che non fa mai male.......;)

in genere alla fine dei miei giri sulla mia batteria shimano (che dispone di 5 tacche) ne avanzo sempre due....raramente tre......( o son bravo o faccio poca strada......:innocent::joy::joy::joy:)
la considero cmq una situazione di stoccaggio a questo livello e la lascio così fino a fine settimana per la nuova ricarica notturna.......
mi è capitato alcune volte di tornare con una tacca e, in quel caso, ho dato una mezza caricata alla batteria.......
spero di agire correttamente, visto il costo di ste batterie non vorrei rovinare nulla alla lunga...mi son basato un pò sulla mia piccola esperienza con le li-po da modellismo..anche se sicuramente è tutta n'altra roba.....
;)
 

kilowatt

Ebiker potentibus
25 Marzo 2018
981
377
63
Milano
Bici
Cube Stereo Hybrid 120 One 500 2018
Faccio la stessa cosa con la Bosch. E quello che consiglia Bosch: se non usate lasciarle piu o meno tra il 30 e il 60% Non so se serve anche per periodi brevi ma a scanso di problemi...
 

Zappaterra

Ebiker velocibus
17 Settembre 2017
459
287
63
Ravenna
Bici
Camber, Stambek, Haibike fullseven.
...mi son basato un pò sulla mia piccola esperienza con le li-po da modellismo..anche se sicuramente è tutta n'altra roba.....
;)
Le batterie sono un po' diverse, ma la gestione è comunque simile alle li-po usate nel modellismo.
La maggiore differenza che trovi è che la batteria da bici ha il "bms" all'interno (circuito che gestisce la batteria), mentre i "pacchi" da modellismo sono liberi e la gestione è affidata al caricabatteria in fase di ricarica e al regolatore del motore in fase di scarica.
 

ivo

Ebiker velocibus
11 Novembre 2016
360
143
43
62
Medolla (MO)
Bici
Canyon Spectral:On 7.0
Grazie al forum ho capito come mantenere al meglio la batteria della bici e tenere cioè la carica tra il 40% e il 70%.
A questo proposito ho acquistato un timer che mediante un unico pulsante posso dare, con un tocco un tempo di 15', con due 30', con 3 un'ora, con 4 due ore con 5 quattro ore e con 6 tocchi 8 ore.
Mi risulta così molto pratico, al rientro dal giro, ricaricare la batteria dandogli il tempo necessario per portarla al giusto livello di stoccaggio per poi dargli la carica completa la sera prima dell'uscita.
Ho trovato in questo: Ansmann ZeroWatt AES1 , la mia soluzione e anzi avendo in casa due ebike ne ho acquistato due.
 
Reactions: RIMO

RIMO

Ebiker normalus
13 Gennaio 2017
63
15
8
58
FEL3
Bici
XDURO NDURO PRO
Qualcuno ha idea se esiste o è stato inventato un qualcosa che stacca il caricabatteria ad un livello di carica preimpostato?
non sò,tipo: arrivo a casa collego il caricabatterie e imposto lo stacco al 60% e vado a dormire tranquillo.:sleeping::sleeping:
Magari qualche smanettone dell'elettronica lo ha già costruito??(se sì,NE COMPRO SUBITO UNO!)
O stò parlando di fantascienza!!:joy::joy::joy::joy:
 
Reactions: ivo

ivo

Ebiker velocibus
11 Novembre 2016
360
143
43
62
Medolla (MO)
Bici
Canyon Spectral:On 7.0
Per qualche "elettronico" non credo che sarebbe tanto difficile da costruire, il problema maggiore è che ogni batteria ha il suo specifico caricatore con sua specifica spina-presa
 

Andrea Sabatini

Ebiker ex novello
1 Dicembre 2018
49
8
8
50
Firenze
Bici
Fantic integra
Grazie al forum ho capito come mantenere al meglio la batteria della bici e tenere cioè la carica tra il 40% e il 70%.
A questo proposito ho acquistato un timer che mediante un unico pulsante posso dare, con un tocco un tempo di 15', con due 30', con 3 un'ora, con 4 due ore con 5 quattro ore e con 6 tocchi 8 ore.
Mi risulta così molto pratico, al rientro dal giro, ricaricare la batteria dandogli il tempo necessario per portarla al giusto livello di stoccaggio per poi dargli la carica completa la sera prima dell'uscita.
Ho trovato in questo: Ansmann ZeroWatt AES1 , la mia soluzione e anzi avendo in casa due ebike ne ho acquistato due.
Buonasera io ho una fantic con motore brose-comando bmz 4 livelli .
Anche io e da poco che sono entrato nel mondo e bike e sinceramente non so bene come comportarmi riguardo alle ricariche, in genere faccio due giri settimanali e ricarico la batteria quando è quasi a zero facendo di media tre giri con un totale"dipeso dai tragitti e dal dislivello" da 80 a 100km.
Secondo voi sicuramente più esperti, e Se non ho capito male ,sarà meglio ricaricare la batteria ogni volta che scende sotto il 40-50%?



Sent from my SM-G960F using EMTB MAG mobile app