Downhill ebike

mauretto81

Ebiker ex novello
12 Febbraio 2019
28
6
3
Udine
Bici
Tante
Ciao a tutti, questo è il mio primo messaggio sul questo forum che ho scoperto di recente.
Ssono un ciclista (a livello abbastanza impegnato da 20 anni ormai) e ho praticato un pò tutte le discipline dall'xc agonistico alla dh. Da qualche anno pratico quello che viene definito allmountain/enduro, oltre che bici da strada e bici da pista, oltre al commuting casa/lavoro. Ho un utilizzo dell bici abbastanza ampio insomma. Sto sui 10000km/anno circa, la maggior parte su bici da corsa ultimamente.
Non ho mai preso in considerazione le ebike, non che pensi siano meglio o peggio delle tradizionali ci mancherebbe, semplicemente sono abituato a fare altri sport e le considero un mondo a parte (così come considero mondi a parte xc e downhill, o bici da strada e xc, questo per chiarire che non ho nessun pregiudizio verso la pedalata assistita rispetto alle bici tradizionali, per essere chiari).
Venendo al succo del discorso, come dicevo fino a qualche anno fa praticavo anche downhill, sport molto divertente e adrenalinico che però a un certo punto ho abbandonato perchè mi ero stufato di dovermi appoggiare alle risalite meccanizzate (seggiovie/furgoni) con relative code e tempi morti, e salendo a spinta o pedalando (nei tratti in cui la geometria di una bici da dh lo permetteva) per ovvi motivi di tempo riuscivo a fare una/due discese, arrivando comunque a inizio discesa non propriamente fresco come una rosa, dovendomi portare dietro 18kg di bicicletta.
Dopo aver visto questo video linkato su mtb forum: https://www.emtb-mag.com/video-rampage-con-la-specialized-kenevo/ ho avuto un'illuminazione tipo John Belushi in Blues Brothers quando assistendo alla messa vede la luce :D
Ecco io prenderei in consderazione l'utilizzo di una ebike per farne un uso prettamente gravity, ovvero più discese di fila su percorsi da dh essendo però svincolato dal dovermi appoggiare ad altri mezzi per le risalite.
Fermo restando che i giri che faccio in mtb continuerò a farli in mtb, così come continuerò a girare con la bici da strada e da pista, mi piaceva l'idea di un'alternativa come la ebike da usare di tanto in tanto per sostituire quello che una volta facevo con la bici da dh.
Premettendo che il mondo ebike mi è totalmente alieno, ho iniziato ad informarmi e ho scoperto che Haibike e Rotwild fanno due modelli di ebike da dh, anche se la prima non mi convince molto come geometrie e la seconda, molto bella, ha un prezzo un pò fuori dal mondo. Ho scoperto poi la Specy Kenevo, quella del video appunto, che ha un prezzo già più umano almeno in versione comp ,anche se monta una forcella singola piastra anzichè doppia.
Volevo quindi chiedervi se tra di voi c'è qualcuno che usa la e mtb in ambito puramente discesistico,magari un ex-downhiller o un ex-motocrossista (sono anche ex-endurista, ho abbandonato la moto perchè a un certo punto oltre a divertirmi di più con la mtb mi si era posta la questione morale del rumore/puzza di miscela che lasciavo nei boschi...), che mezzo avete, come vi trovate, su che percorsi girate e quale è il livello di autonomia dei vostri mezzi, magari qualcuno che ha una kenevo modificata con doppia piastra?
Scusate la lunghezza del post e grazie in anticipo se mi vorrete rispondere, qualsiasi dritta è bene accetta.
 
  • Mi piace
Reactions: Robomobile

sideman

Ebiker specialissimus
17 Settembre 2018
1.503
570
113
51
Firenze
Bici
Cannondale Trigger
Ciao mauretto,

ben ritrovato anche qui,
Io ne so poco di DH a pile, però magari qualcuno che è un pò più skillato lo trovi.
ciao
sid
 

Moebius

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
782
917
93
57
Reggio Emilia
Bici
Rotwild E1+
Se ti vanno bene geometrie enduro, ne trovi una miriade di modelli, che volendo puoi modificare a doppia piastra. Se cerchi geometrie specifiche da DH invece credo che la scelta sia limitata a quelle che hai citato tu. Forse anche la Nicolai, che ha geometrie piuttosto estreme: https://www.nicolai-bicycles.com/eboxx/

Forse qualcuno più dh di me potrà aggiungere qualche info.
 

mauretto81

Ebiker ex novello
12 Febbraio 2019
28
6
3
Udine
Bici
Tante
Se ti vanno bene geometrie enduro, ne trovi una miriade di modelli, che volendo puoi modificare a doppia piastra. Se cerchi geometrie specifiche da DH invece credo che la scelta sia limitata a quelle che hai citato tu. Forse anche la Nicolai, che ha geometrie piuttosto estreme: https://www.nicolai-bicycles.com/eboxx/

Forse qualcuno più dh di me potrà aggiungere qualche info.
Si conosco il buon Karl, e fa degli ottimi prodotti. Peccato che la cifra iniziale per la ion è un 7, il che stride per una questione di principio con la mia concezione di bicicletta, che sia assistita o meno :D
Cercavo proprio un dh, con angolo di sterzo sui 63°. Dovrei provare a farmi un disegnino sul cad per vedere quanto si apre l'angolo sostituendo ad esempio la yari della Specy con una boxxer o simili. Sarebbe comunque un mezzo con quote che si discostano un pò da quelle di una dh pura, fermo restando che mi pare lo standard delle ruote su questi mezzi sia 27.5+
 

shrubber83

Ebiker grandissimus
6 Luglio 2018
1.244
605
113
36
Sesto Fiorentino
Bici
Varie...
tieni conto di una cosa. con una bici da DH con una batteria da 500 o 600 dubito tu riesca a fare più di 1500 metri di dislivello. e con quella se spengi il motore... rischi l'infarto.

ti dico di valutare questo perchè se pensi di fare in su e giù, può diventare complicato. O cmq ci dovrai aggiungere una seconda batteria da portati dietro per raddoppiare l'autonomia.
 

mauretto81

Ebiker ex novello
12 Febbraio 2019
28
6
3
Udine
Bici
Tante
Ciao, credo che la modalità eco sarebbe più che sufficente (dopo 20 anni di alpi e prealpi la gamba buona c'è ;)), in ogni caso 1500d+ di autonomia a uscita sarebbero grasso che cola! (nel mio caso la userei per uscite di un paio d'ore max, giusto il tempo di fare quelle 3/4 discese)
 

kilowatt

Ebiker grandiosus
25 Marzo 2018
2.054
973
113
Milano
Bici
Cube Stereo Hybrid 120 One 500 2018
Ciao, credo che la modalità eco sarebbe più che sufficente (dopo 20 anni di alpi e prealpi la gamba buona c'è ;)), in ogni caso 1500d+ di autonomia a uscita sarebbero grasso che cola! (nel mio caso la userei per uscite di un paio d'ore max, giusto il tempo di fare quelle 3/4 discese)
Secondo me ti può rispondere con cognizione chi ha una ebike da dh. Io conosco solo @Gatto02 e @DEKILLA64
 

shrubber83

Ebiker grandissimus
6 Luglio 2018
1.244
605
113
36
Sesto Fiorentino
Bici
Varie...
Ciao, credo che la modalità eco sarebbe più che sufficente (dopo 20 anni di alpi e prealpi la gamba buona c'è ;)), in ogni caso 1500d+ di autonomia a uscita sarebbero grasso che cola! (nel mio caso la userei per uscite di un paio d'ore max, giusto il tempo di fare quelle 3/4 discese)
e allora che stai aspettando? passa al lato oscuro :D
 

sideman

Ebiker specialissimus
17 Settembre 2018
1.503
570
113
51
Firenze
Bici
Cannondale Trigger
. Dovrei provare a farmi un disegnino sul cad per vedere quanto si apre l'angolo sostituendo ad esempio la yari della Specy con una boxxer o simili. Sarebbe comunque un mezzo con quote che si discostano un pò da quelle di una dh pura, fermo restando che mi pare lo standard delle ruote su questi mezzi sia 27.5+
beh non è del tutto vero, ci sono tanti montaggi 27,5 "magre" di serie se controlli bene
 

01coccobet

Ebiker espertibus
14 Ottobre 2017
542
208
43
un po qui un po lì
Bici
Haibike Xduro Nduro 9.0
Ciao Mauretto e benvenuto.
Capisco benissimo la tua domanda.
Non so se sarà la risposta che cercavi,ma ti porto la mia esperienza.
Arrivo anche io dalle moto,e una mentalità più attenta all'ambiente e regole sempre più restrittive,mi hanno fatto propendere per una ebike,dopo averne provata una.
Da "non ciclista" e senza possibilità di allenamento,ma con tanta voglia di saltare e scendere veloce,mi sono trovato difronte al dilemma:
quale emtb mi prendo?endurona tosta o DH?
Il budget mi consentiva entrambe.
Ho provato diverse enduro,ma DH,non se ne trovavano da noleggiare.
A quel punto,ho iniziato a ragionare sui pro e contro di entrambe,che saprai anche tu.
Alla fine,visto che non ho bike park nelle vicinanze,non conoscevo gruppi che facessero dei giri tosti nei dintorni,mi sono affidato alla poliedricità di una endurona 180mm.
Fatto discese toste,salti(alcuni presi pure male,che la bici mi ha perdonato),un giro in BP,piccoli raduni anche con amici con le tradizionali(che non superavo in salita grazie ai rapporti coerenti,per correttezza),girato in pineta senza batteria.....insomma un po di tutto.
Mi è rimasta la voglia di provare una e-DH pura,ma sono anche sicuro che l'avrei usata meno,del già poco che ho usato la mia.
Tu come intendi usarla,hai BP vicini?Hai la compagnia giusta?Puoi trasportarla?
Concludo dicendoti che la Kenevo nasce come enduro monopiastra,quindi le e-DH native sono veramente poche.
Sembra che adesso si aggiunga la Fantic.
PS ogni tanto,nel mercatino,qualche cosa esce fuori in vendita
 

mauretto81

Ebiker ex novello
12 Febbraio 2019
28
6
3
Udine
Bici
Tante
Ciao Mauretto e benvenuto.
Capisco benissimo la tua domanda.
Non so se sarà la risposta che cercavi,ma ti porto la mia esperienza.
Arrivo anche io dalle moto,e una mentalità più attenta all'ambiente e regole sempre più restrittive,mi hanno fatto propendere per una ebike,dopo averne provata una.
Da "non ciclista" e senza possibilità di allenamento,ma con tanta voglia di saltare e scendere veloce,mi sono trovato difronte al dilemma:
quale emtb mi prendo?endurona tosta o DH?
Il budget mi consentiva entrambe.
Ho provato diverse enduro,ma DH,non se ne trovavano da noleggiare.
A quel punto,ho iniziato a ragionare sui pro e contro di entrambe,che saprai anche tu.
Alla fine,visto che non ho bike park nelle vicinanze,non conoscevo gruppi che facessero dei giri tosti nei dintorni,mi sono affidato alla poliedricità di una endurona 180mm.
Fatto discese toste,salti(alcuni presi pure male,che la bici mi ha perdonato),un giro in BP,piccoli raduni anche con amici con le tradizionali(che non superavo in salita grazie ai rapporti coerenti,per correttezza),girato in pineta senza batteria.....insomma un po di tutto.
Mi è rimasta la voglia di provare una e-DH pura,ma sono anche sicuro che l'avrei usata meno,del già poco che ho usato la mia.
grazie per la testimonianza! Tu che modello ti sei preso? Mi dai un'idea dell'autonomia, a seconda del livello di assistenza e dei percorsi che fai, indicativamente?

Tu come intendi usarla,hai BP vicini?Hai la compagnia giusta?Puoi trasportarla?
Sì a tutte e 3 le risposte. Però fortunatamente ho percorsi praticamente da dh a un tiro di schioppo che raggiungo pedalando tranquillamente partendo da casa, di bikepark ne ho alcuni nel raggio di 100km ma non sono il mio obiettivo principale, magari una tantum, e ho abbandonato la dh proprio perchè se volevo farmi almeno una mezza giornata di discese dovevo appunto raggiungere dei luoghi attrezzati per risalite con furgoni e seggiovia, quindi caricare bici in macchina, farmi 2 ore di strada ecc, cosa che non mi va di ripetere se non di tanto in tanto. Preferisco partire sempre da casa tanto di percorsi in zona ne ho in abbondanza, e al limite come faccio ora con le altre bici quando vado a farmi il weekend nella casa in montagna me le porto dietro dato che anche là ho abbondanza di sentieri nei dintorni
 

01coccobet

Ebiker espertibus
14 Ottobre 2017
542
208
43
un po qui un po lì
Bici
Haibike Xduro Nduro 9.0
Io ho una Haibike Xduro Nduro 9.0 2017.
Una bici montata in modo eccellente.
La mia gamba è ZERO assoluto.
Non misuro i dislivelli,perché l'unica cosa che mi interessa,è la discesa impegnativa.
Alcune uscite fatte in ECO con amici tradizionali,mi hanno fatto fare 30km con 2 tacche usate e dislivelli modesti.
Massimo consumo 42km con 1150d tutto ad assistenze elevate.
Nota bene che ho delle DHF 2.5 ant e MM 2.35 post belle sgonfie e latticizzate.
Posso dirti che va bene un po dappertutto,anche nei salti....miei limiti permettendo.
 

mauretto81

Ebiker ex novello
12 Febbraio 2019
28
6
3
Udine
Bici
Tante
beh non è del tutto vero, ci sono tanti montaggi 27,5 "magre" di serie se controlli bene
Tipo? Io ho visto solo la Haibike
Io ho una Haibike Xduro Nduro 9.0 2017.
Una bici montata in modo eccellente.
La mia gamba è ZERO assoluto.
Non misuro i dislivelli,perché l'unica cosa che mi interessa,è la discesa impegnativa.
Alcune uscite fatte in ECO con amici tradizionali,mi hanno fatto fare 30km con 2 tacche usate e dislivelli modesti.
Massimo consumo 42km con 1150d tutto ad assistenze elevate.
Nota bene che ho delle DHF 2.5 ant e MM 2.35 post belle sgonfie e latticizzate.
Posso dirti che va bene un po dappertutto,anche nei salti....miei limiti permettendo.
42km e 1150d+ con assistenze elevate sono tanta tanta roba, grazie dell'informazione!
La haibike xduro purtroppo non mi convince tanto per le geometrie, nè in versione enduro che downhill. Poi francamente quel pacco batterie messo lì...anche l'occhio vuole la sua parte :D
Grazie comunque