Frequenza cardiaca

  • Ciao a tutti, sia Tapatalk che l'app di MTB Mag andranno fuori servizio il 31 luglio 2019. Con il nuovo software del forum non c'è più bisogno di una app per navigare da mobile. Tutti gli utenti Android possono già ricevere le notifiche direttamente dal forum, basta attivarle nel profilo se non l'avete ancora fatto. Grazie per la comprensione

Rolly

Ebiker espertibus
2 Ottobre 2016
518
80
28
70
Bologna
Bici
Cannondale moterra SE
Buon giorno ragazzi.Virrei dire una cosa che pare un controsenso ma sulla mia pelle,vecchiaccia,lo ho constatato
A mio parere occorre ,con la E bike reimparare ....a pedalare
Mi spiego. Sto cominciando solo ora ad usarla ed ho notato che,essendo la propulsione proporzionale (anche) alla pedalata,(Bosch) Ho la tendenza, a stancarmi....quasi più che con la bike normale. Ovviamente le velocità non sono paragonabili......
Ecco io vorrei sapere dai più esperti, essi volendo,perché mi sento così stanco...ma neanche stanco,il cuore mi pare vada troppo e dopo il giro sono sfiancato.....
Saluti alla truppa
 

Rolly

Ebiker espertibus
2 Ottobre 2016
518
80
28
70
Bologna
Bici
Cannondale moterra SE
Vorrei aggiungere,dato che comincio ora, è opportuno usare la normale per un po?? Prima di passare alla assistita ?
 

vic.thor

Ebiker pedalantibus
21 Novembre 2017
160
58
28
Bologna
Bici
Mondraker e-crafty RR
Buon giorno ragazzi.Virrei dire una cosa che pare un controsenso ma sulla mia pelle,vecchiaccia,lo ho constatato
A mio parere occorre ,con la E bike reimparare ....a pedalare
Mi spiego. Sto cominciando solo ora ad usarla ed ho notato che,essendo la propulsione proporzionale (anche) alla pedalata,(Bosch) Ho la tendenza, a stancarmi....quasi più che con la bike normale. Ovviamente le velocità non sono paragonabili......
Ecco io vorrei sapere dai più esperti, essi volendo,perché mi sento così stanco...ma neanche stanco,il cuore mi pare vada troppo e dopo il giro sono sfiancato.....
Saluti alla truppa
Il rischio di farsi prendere la mano (anzi la gamba) c'è, ma se utilizzi il cardiofrequenzimetro non dovresti avere problemi. Cioè quando vedi che il battito sale oltre i limiti, alleggerisci i rapporti o aumenti l'assistenza.
Vorrei aggiungere,dato che comincio ora, è opportuno usare la normale per un po?? Prima di passare alla assistita ?
Secondo me, no. Potrebbe essere opportuno, come sempre quando si riprende da un periodo di inattività, fare giri senza troppo dislivello utilizzando molto i rapporti per avere sempre una cadenza di pedalata che non gravi troppo sulle gambe o sul cuore.
 

eagerly

Ebiker grandiosus
26 Agosto 2017
2.041
1.352
113
Friuli
Bici
Specialized Turbo Levo Comp 2019 (ex Merida EONE Twenty 800)
Buon giorno ragazzi.Virrei dire una cosa che pare un controsenso ma sulla mia pelle,vecchiaccia,lo ho constatato
A mio parere occorre ,con la E bike reimparare ....a pedalare
Mi spiego. Sto cominciando solo ora ad usarla ed ho notato che,essendo la propulsione proporzionale (anche) alla pedalata,(Bosch) Ho la tendenza, a stancarmi....quasi più che con la bike normale. Ovviamente le velocità non sono paragonabili......
Ecco io vorrei sapere dai più esperti, essi volendo,perché mi sento così stanco...ma neanche stanco,il cuore mi pare vada troppo e dopo il giro sono sfiancato.....
Saluti alla truppa
Capita anche a me, talvolta avere troppo supporto ti porta a darci dentro di più, invece del contrario. Ma da quando ho Blevo col cardiofrequenzimetro, attendo di rientrare in soglia...
 

cina46

Ebiker potentibus
15 Settembre 2016
887
338
63
73
bergamo
Bici
specialized turbo levo fattle
Buon giorno ragazzi.Virrei dire una cosa che pare un controsenso ma sulla mia pelle,vecchiaccia,lo ho constatato
A mio parere occorre ,con la E bike reimparare ....a pedalare
Mi spiego. Sto cominciando solo ora ad usarla ed ho notato che,essendo la propulsione proporzionale (anche) alla pedalata,(Bosch) Ho la tendenza, a stancarmi....quasi più che con la bike normale. Ovviamente le velocità non sono paragonabili......
Ecco io vorrei sapere dai più esperti, essi volendo,perché mi sento così stanco...ma neanche stanco,il cuore mi pare vada troppo e dopo il giro sono sfiancato.....
Saluti alla truppa
penso sia che ti fai prendere dalla foga del bosch, che dà il meglio di se a rpm alti. Usa rapporti agili e regolati con un cardio.
 

giulof

Ebiker normalus
12 Febbraio 2019
79
17
8
Bellinzona
Bici
Giant Trance E+2 Pro
Buon giorno ragazzi.Virrei dire una cosa che pare un controsenso ma sulla mia pelle,vecchiaccia,lo ho constatato
A mio parere occorre ,con la E bike reimparare ....a pedalare
Mi spiego. Sto cominciando solo ora ad usarla ed ho notato che,essendo la propulsione proporzionale (anche) alla pedalata,(Bosch) Ho la tendenza, a stancarmi....quasi più che con la bike normale. Ovviamente le velocità non sono paragonabili......
Ecco io vorrei sapere dai più esperti, essi volendo,perché mi sento così stanco...ma neanche stanco,il cuore mi pare vada troppo e dopo il giro sono sfiancato.....
Saluti alla truppa
Ciao, quando non ero allenato e utilizzavo la muscolare, su tratti in salita con il 15% di pendenza, i battiti mi arrivavano anche a 181/182 al minuto.....nello stesso tratto e con lo stesso allenamento, con la e-mtb, li mantengo sotto i 150 al minuto. Ti consiglio di usare il cardio frequensimetro, così da tenere il cuore sotto controllo.
 

Nicotrev

Ebiker celestialis
15 Settembre 2016
4.994
5.937
113
Vicenza
Bici
FANTIC Integra XF1
Nella scelta delle EMTB, si dedica probabilmente poca attenzione alle caratteristiche del motore: Bosch e Shimano hanno caratteristiche sportive e sono molto performanti a cadenze alte, invitando cosi il biker a spingere anche oltre il necessario.
Yamaha e ancor più Brose sviluppano la loro maggior coppia a cadenze inferiori, rendendo superfluo il "pestare" sui pedali e consentendo di salire con battiti più bassi.
Meditate gente, meditate...... :innocent:
 
  • Mi piace
Reactions: Max68

[Nuno]

Ebiker velocibus
10 Agosto 2018
350
130
43
Serre di Rapolano
Bici
Atala b-cross
In realtà il trucco è scalare una marcia e vedrai che andrai su alla medesima velocità ma frullando più velocemente le gambe avrai anche più assistenza del motore. Viceversa quando la pedalata è troppo leggera si sale di una marcia per frullare meno con le gambe.