alexnotari65

Ebiker specialissimus
2 Novembre 2016
1.645
683
113
53
Parma
Però!! in effetti come sempre nei video la pendenza non rende mai l'idea! farla a tutta bisogna avere un buon fiato!!
 

velocipede

Ebiker specialissimus
24 Agosto 2017
1.742
1.782
113
Ad un passo
Bici
Al primo video di Auanagana ho reagito dispiaciuto e anche io mio aspettavo qualcosa di più ma non in termini di pendenze ma in termini di fondo ... così cavolo sembra una di quelle gare dove con 2 litri di benzina sul dritto devi solo riuscire a fare più chilometri.
 

Auanagana

Ebiker celestialis
17 Settembre 2016
3.399
3.560
113
patresi
Al primo video di Auanagana ho reagito dispiaciuto e anche io mio aspettavo qualcosa di più ma non in termini di pendenze ma in termini di fondo ... così cavolo sembra una di quelle gare dove con 2 litri di benzina sul dritto devi solo riuscire a fare più chilometri.
E'pendente parecchio per quello conta piu'il motore a parita'di gambe e fiato..non e'un percorso tecnico pero'
 

marco

Staff
Diretur
13 Settembre 2016
776
574
93
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bici
Diverse
Al primo video di Auanagana ho reagito dispiaciuto e anche io mio aspettavo qualcosa di più ma non in termini di pendenze ma in termini di fondo ... così cavolo sembra una di quelle gare dove con 2 litri di benzina sul dritto devi solo riuscire a fare più chilometri.
chi conosce il circuito superenduro sa qual è la filosofia di fondo: far partecipare il maggior numero di persone possibili. Visto che Monchiero era uno degli organizzatori del SE, è lecito aspettarsi che voglia perseguire lo stesso scopo anche in ambito ebike. Non dimentichiamo che un circuito del genere sta in piedi grazie ai soldi delle località e degli sponsor, quindi è ovvio che si preferisca dire "ho avuto 300 partenti in media nel 2019" piuttosto che fare contenti i pochi che apprezzerebbero un percorso tecnico (e faticoso) in salita.
 
Reactions: ducams4r

Auanagana

Ebiker celestialis
17 Settembre 2016
3.399
3.560
113
patresi
chi conosce il circuito superenduro sa qual è la filosofia di fondo: far partecipare il maggior numero di persone possibili. Visto che Monchiero era uno degli organizzatori del SE, è lecito aspettarsi che voglia perseguire lo stesso scopo anche in ambito ebike. Non dimentichiamo che un circuito del genere sta in piedi grazie ai soldi delle località e degli sponsor, quindi è ovvio che si preferisca dire "ho avuto 300 partenti in media nel 2019" piuttosto che fare contenti i pochi che apprezzerebbero un percorso tecnico (e faticoso) in salita.
E cosi'...e se non ci fossero gli sponsor non ci starebbe dentro nemmeno coi partenti che fa al momento..( un centinaio scarso di media, con molti non paganti..)
 

velocipede

Ebiker specialissimus
24 Agosto 2017
1.742
1.782
113
Ad un passo
Bici
chi conosce il circuito superenduro sa qual è la filosofia di fondo: far partecipare il maggior numero di persone possibili. Visto che Monchiero era uno degli organizzatori del SE, è lecito aspettarsi che voglia perseguire lo stesso scopo anche in ambito ebike. Non dimentichiamo che un circuito del genere sta in piedi grazie ai soldi delle località e degli sponsor, quindi è ovvio che si preferisca dire "ho avuto 300 partenti in media nel 2019" piuttosto che fare contenti i pochi che apprezzerebbero un percorso tecnico (e faticoso) in salita.
Tutto chiaro, ma allora perchè star qui a battibeccare (qui e di là) sul diritto di parteciapare con questa nuova categoria a questi internazionali, sul senso di paragonare una emtb al mondo pedalato, su quali possono essere delle regole adatte a dare un senso alla competizione quando la risposta è solo una ... far cassa?
I prersupposti per buttare tutto a puttane prima ancora di iniziare ci son tutti, c'è solo da chiedersi quanto resterà su il tendone : unamused:
 

marco

Staff
Diretur
13 Settembre 2016
776
574
93
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bici
Diverse
Tutto chiaro, ma allora perchè star qui a battibeccare (qui e di là) sul diritto di parteciapare a questi internazionali, sul senso di paragonare una emtb al mondo pedalato, su quali possono essere delle regole adatte a dare un senso alla competizione quando la risposta è solo una ... far cassa?
I prersupposti per buttare tutto a puttane prima ancora di iniziare ci son tutti, c'è solo da chiedersi quanto resterà su il tendone : unamused:
Vero, soprattutto se non si regolamentano bene motori e batterie, il casino è assicurato. Non riescono a risolvere il problema doping, e ne aggiungono uno ulteriore a cui non c'è soluzione se non il controllo di ogni bici prima di ogni gara. Buona fortuna.
 

MaxSantucci

Ebiker normalus
12 Ottobre 2017
75
30
18
53
roma
Bici
Moterra/Specy
questo era lo skill event.....significa un giorno di prove con tutti sul campo per fare pubblicità al circuito e per chi partecipa come atleta per vedere come vanno in gara le bike. Non mi pare difficile da capire, se poi le gare vere saranno dei piattoni lo vedremo in seguito...insomma ma che vi è preso contro l'e-enduro....non vi piace beh piacerà ad altri. Questo processo alla ebike in versione gara proprio non lo condivido , è una categoria giovane che ha potenzialità enorme di crescita se fatta bene aspettate e consigliate invece di sparare sempre e comunque.
 

Auanagana

Ebiker celestialis
17 Settembre 2016
3.399
3.560
113
patresi
questo era lo skill event.....significa un giorno di prove con tutti sul campo per fare pubblicità al circuito e per chi partecipa come atleta per vedere come vanno in gara le bike. Non mi pare difficile da capire, se poi le gare vere saranno dei piattoni lo vedremo in seguito...insomma ma che vi è preso contro l'e-enduro....non vi piace beh piacerà ad altri. Questo processo alla ebike in versione gara proprio non lo condivido , è una categoria giovane che ha potenzialità enorme di crescita se fatta bene aspettate e consigliate invece di sparare sempre e comunque.
Io una e-enduro l' ho fatta e mi sono classificato anche bene divertendomi...pero'il format e'da rivedere, vediamo come si evolve.. ;)
 
Reactions: MaxSantucci

shrubber83

Ebiker potentibus
6 Luglio 2018
855
406
63
35
Sesto Fiorentino
Bici
Varie...
questa è la più dura che abbia fatto. 21% di media, terreno "abbastanza" battuto. 1,66km e 350 metri di dislivello. 13 minuti alternando 125% - 175% asssitenza con motore Syncdrive Pro...
Sono abbastanza allenato e ho una VAM di circa 600m sulla MTB tradizionale... ma questa è stata veramente tosta. Il vantaggio è che in 15 minuti sono in vetta da un trail fantastico invece di fare tutto il giro che mi prenderebbe almeno 30/35 minuti

17288

tutto questo per dire che 19% medio e meno della metà della lunghezza è fattibile. ci sono un po' di tornanti in quella della gara ma bisogna vedere come sono... possono essere facili come difficili
 
Reactions: MaxSantucci

ducams4r

Redazione
Redazione
15 Settembre 2016
4.073
3.925
113
45
Finale Ligure
Bici
Cube Stereo Hybrid 160 HPA Action Team '16
questa è la più dura che abbia fatto. 21% di media, terreno "abbastanza" battuto. 1,66km e 350 metri di dislivello. 13 minuti alternando 125% - 175% asssitenza con motore Syncdrive Pro...
Sono abbastanza allenato e ho una VAM di circa 600m sulla MTB tradizionale... ma questa è stata veramente tosta. Il vantaggio è che in 15 minuti sono in vetta da un trail fantastico invece di fare tutto il giro che mi prenderebbe almeno 30/35 minuti

Vedi l'allegato 17288

tutto questo per dire che 19% medio e meno della metà della lunghezza è fattibile. ci sono un po' di tornanti in quella della gara ma bisogna vedere come sono... possono essere facili come difficili
Aldilà della pendenza media quasi equivalente, il percorso era nettamente più corto, quindi uno sforzo molto intenso ma limitato in circa 4 minuti. La mia VAM, a detta di strava, oltre 2000, battito cardiaco intorno ai 180 bpm. Più di così non potevo fare.

Ps: quel trail solitamente si percorre in discesa e fa parte del Bike Park Alta Langa.
 

shrubber83

Ebiker potentibus
6 Luglio 2018
855
406
63
35
Sesto Fiorentino
Bici
Varie...
Aldilà della pendenza media quasi equivalente, il percorso era nettamente più corto, quindi uno sforzo molto intenso ma limitato in circa 4 minuti. La mia VAM, a detta di strava, oltre 2000, battito cardiaco intorno ai 180 bpm. Più di così non potevo fare.

Ps: quel trail solitamente si percorre in discesa e fa parte del Bike Park Alta Langa.

Ci credo! VAM di 2000 è tanta tanta roba. Quello che è fatto io è più lungo e ti devi dosare un po' di più
 

Antonio Piersanti

Ebiker normalus
29 Settembre 2018
53
33
18
49
roma
Bici
le peggiori
premetto che lo scrivero' anche di la: non ho mai avuto interesse in gare di MTB ne' muscolari ne' elettriche. seguito sempre con interesse il ciclismo su strada.
quello che mi piacerebbe parecchio vedere e ipotizzo che susciterebbero grande interesse e affluenza di pubblico sono gare di enduro miste con discese immediatamente dopo le salite (al momento non so se e' cosi). salite sempre non cronometrate ma con tempo max (non ridicolo). i motorizzati non si stancherebbero in salita e scenderebbero piu' freschi ma con una bici piu' pesante...sarebbe molto interessante da vedere.
 

shrubber83

Ebiker potentibus
6 Luglio 2018
855
406
63
35
Sesto Fiorentino
Bici
Varie...
premetto che lo scrivero' anche di la: non ho mai avuto interesse in gare di MTB ne' muscolari ne' elettriche. seguito sempre con interesse il ciclismo su strada.
quello che mi piacerebbe parecchio vedere e ipotizzo che susciterebbero grande interesse e affluenza di pubblico sono gare di enduro miste con discese immediatamente dopo le salite (al momento non so se e' cosi). salite sempre non cronometrate ma con tempo max (non ridicolo). i motorizzati non si stancherebbero in salita e scenderebbero piu' freschi ma con una bici piu' pesante...sarebbe molto interessante da vedere.
le gare di enduro sono già così. salita con limite di tempo ma non cronometrata e discesa cronometrata. Ovviamente le PS sono più di una in una gara. I tempi in salita che io sappia non sono ridicoli