Migliore fluido freni

Rolly

Ebiker espertibus
2 Ottobre 2016
638
151
43
70
Bologna/Capoliveri
Bici
Cannondale moterra SE
Io ho sram guide re. Credo voglia dot 5.1
Ma avendo esagerato nel togliere olio dalla pinza.....dopo pulizia pistoni non rientravano manco morti......vorrei sapere se posso svitare il coperchietto poi aggiungere con normale siringa....o bisogna aggiungere dalla pinza??Non vorrei fare spurgo,solo mettere un goccio in più di i olio.
 

Giocody

Ebiker pedalantibus
20 Ottobre 2016
122
39
28
in zir prì la Rùmagna
Bici
Conway eWME629
E il motul dot 4 va in ebollizione piu alto di un 5.1
Ne sei certo?

https://digilander.libero.it/chiantinmoto/tecnica/oliofreni.html

Le specifiche DOT si riassumono con questi valori:

dbp (dry boiling point)



Punto di ebollizione minimo


DOT 3 : 205°C
DOT 4 : 230°C
DOT 5 : 250°C
DOT5.1: 260°C
DOT6.1: 315°C

wbp (wet boiling point)


Punto di ebollizione minimo in umido


DOT 3 : 140°C
DOT 4 : 155°C
DOT5.1: 175°C


Forse a una persona non esperta questi dati non daranno molto
all’occhio, ma se andiamo a notare, vedremo come un DOT 5.1
inquinato da umidità, abbassi il suo punto di ebollizione, diventando
inferiore a un DOT 3, infatti, come avevo riportato sopra, maggiore è
il DOT maggiore è la capacità igroscopica. Perciò è inutile e
controproducente usare un liquido DOT 5.1 se non lo cambiamo
almeno ogni 6 mesi, tanto vale usare un DOT 4 che avrebbe una
maggior efficienza. Per non parlare di un liquido DOT 6.1 rancing
che nel mondo delle corse deve essere cambiato ogni gara.


Questi sono gli intervallo di cambio liquido consigliati:



DOT 3 : cambio ogni 24 mesi
DOT 4 : cambio ogni 12 mesi
DOT5.1: cambio ogni 6 mesi
DOT6.1: ogni gara o 500Km.


Altra cosa da tener presente è che se rabocchiamo un serbatoio che
contiene del liquido DOT 4 con del DOT 3 andremo ad abbassarne
le proprietà generando un DOT 3, fanno fede le caratteristiche più
basse in caso di miscelazione.


Inoltre faccio presente che la scala corretta è :


DOT 3--> DOT 4-->DOT 5.1-->DOT 6.1


Il liquido DOT 5 fa categoria a se, la sua formulazione è completamente
differente, esso non è a base glicolica ma siliconica, questo creà una
incompatibilità con la maggioranza degli impianti frenanti.
Se volgiamo usare un DOT5 dobbiamo avere l’impianto frenante
compatibile e in ogni caso non deve esserci traccia di altro liquido
Per chiarezza.
 

RandyGramola

Ebiker normalus
31 Gennaio 2019
61
12
8
empoli
Bici
THOK MIG
.... quanti discorsi !
ma cosa dovete fermare un carro armato? ohh stiamo andando in bicicletta per chi se ne fosse scordato!
ma credete davvero che su una mtb / e-mtb conti il fluido che aziona l'mpianto per frenare meglio? ...o forse conta un buon impianto ben spurgato e manutentato con i ricambi originali !
se un freno è povero è inutile arricchirlo con diavolerie dal costo esoso come dite sopra, avrà sempre qualcosa che non va!
spendete quei soldi per un impianto migliore che non necessiti di c....te che poi non servono a niente
...oh senza rancori,
questo è il mio parere di umile biker pesante oltre 100kg vestito che i freni li usa e tanto!
 

DEKILLA64

Ebiker grandiosus
17 Settembre 2016
2.507
1.493
113
55
TOLENTINO
Bici
Haibike Xduro Dwnhll pro 2016
Personalmente ci metto l'olio d'oliva extravergine. Solo quello che produco direttamente però, di quelli che trovo in giro non mi fido...chissà che zozzerie...;):rolleyes:.................................................................................................:joy::joy::joy:
 

SLABOZ

Ebiker potentibus
3 Dicembre 2018
811
153
43
39
brescia
Bici
LAPIERRE AM800
.... quanti discorsi !
ma cosa dovete fermare un carro armato? ohh stiamo andando in bicicletta per chi se ne fosse scordato!
ma credete davvero che su una mtb / e-mtb conti il fluido che aziona l'mpianto per frenare meglio? ...o forse conta un buon impianto ben spurgato e manutentato con i ricambi originali !
se un freno è povero è inutile arricchirlo con diavolerie dal costo esoso come dite sopra, avrà sempre qualcosa che non va!
spendete quei soldi per un impianto migliore che non necessiti di c....te che poi non servono a niente
...oh senza rancori,
questo è il mio parere di umile biker pesante oltre 100kg vestito che i freni li usa e tanto!
sono totalmente in disaccordo
 

SLABOZ

Ebiker potentibus
3 Dicembre 2018
811
153
43
39
brescia
Bici
LAPIERRE AM800
il dot conta fino ad un certo punto, vi sono dot4 con caratteristiche superiori ad un 5.1

Punto di ebollizione a secco: 325 ° C / 617 ° F

Punto di ebollizione maggiore a 230°C.
 

Giocody

Ebiker pedalantibus
20 Ottobre 2016
122
39
28
in zir prì la Rùmagna
Bici
Conway eWME629
Essendo, quello che noi chiamiamo olio freni, in realtà è un fluido sintetico, le case possono farlo come vogliono, ma è come per "l'olio shimano", in tanti usano quello della Citroen che costa un decimo e funziona allo stesso modo.
Per quanto mi riguarda userò sempre il tipo di fluido consigliato dalle case costruttrici, anche se lo stesso può avere caratteristiche inferiori rispetto ad altri.
Poi, come è stato scritto qui sopra a livello di battuta, volendo si può usare del EVO....
 

Giocody

Ebiker pedalantibus
20 Ottobre 2016
122
39
28
in zir prì la Rùmagna
Bici
Conway eWME629
.... quanti discorsi !
ma cosa dovete fermare un carro armato? ohh stiamo andando in bicicletta per chi se ne fosse scordato!
ma credete davvero che su una mtb / e-mtb conti il fluido che aziona l'mpianto per frenare meglio? ...o forse conta un buon impianto ben spurgato e manutentato con i ricambi originali !
se un freno è povero è inutile arricchirlo con diavolerie dal costo esoso come dite sopra, avrà sempre qualcosa che non va!
spendete quei soldi per un impianto migliore che non necessiti di c....te che poi non servono a niente
...oh senza rancori,
questo è il mio parere di umile biker pesante oltre 100kg vestito che i freni li usa e tanto!
Totalmente d'accordo e, naturalmente, in disaccordo con @SLABOZ ma ci sta.