Questo sito contribuisce alla audience de

Perchè avete comprato una E-Bike

Spacepadrino

Ebiker espertibus
16 Settembre 2016
645
312
63
44
San Benedetto del Tronto
Bici
Moustache Race 6 to 8
Come già scritto nel 2015 per aiutare mia moglie a fare un pò di attività fisica, ho deciso di comprargli una mtb, mentre ero dal si vende vedo lei

17503

Amore a prima vista, biammortizzata il sogno di una vita. "Ma quanto costa 3000 di listino, troppo.... mi si legge in faccia.....il maledetto SIVENDE lo capisce e continua.... ma di queste in Atala ne erano rimaste solo 8 e visto che il prossimo anno cambiano modello le ho preso tutte io a un prezzaccio..... 1400€ latticizzata."
"La voglio" e grazie a lei sono tornato in bici, prima facendo i compitini e credendo di essere un gran scalatore e un gran discesista, fino alla prima vera salita con conseguente prima vera discesa che mi ha riportato sulla terra. Esperienza totalmente negativa sotto il lato fisico ma mostruosamente bella dal lato emozionale, la montagna, i paesaggi, il bosco.
Dopo non è stato più la stessa cosa sempre più spesso in montagna, sempre meno in collina, primi problemi taglia sbagliata, componenti non dimensionati per la mia stazza, la fotta della bici da "enduro".
Che puntualmente arriva, ma poi sola montagna alla ricerca di discese degne del nome visto che il nuovo mezzo lo permette, si ma solo quelle..... perchè i km di dislivello in salita che mi separano dai pendii scoscegli diventano un incubo: per me che esco una volta a settimana e non per i miei compagni di uscita che si possono permettere uscite infrasettimanali fra cui annovero anche gente con 13 anni più di me (che all'epoca ne avevo 42) e un 62enne. Quest'ultimo nelle scalate più hard tornava indietro a prendermi e mi diceva "Andrea tu la salita la devi attaccare" non avendo fiato neanche per respirare non ho potuto mai mandarlo a cagare come avrebbe meritato.
Mi trovo davanti a un bivio: incomincio la solita corsa al risparmio del grammo sull'attuale mezzo oppure la vendo dopo nemmeno un anno per farmi un AM in carbonio più "pedalabile", aggettivo per il sottoscritto tanto sperato ma alquanto effimero.
Nel frattempo la mia bici viene venduta a un'altro nuovo "endurista", povero lui penso fra di me. Passano i mesi senza bici, giorni di lotta con la scimmia che ogni dì mi fa girare la testa per TRAIL da 29, AM 27.5/ENDURO in carbonio. Poi un giorno la telefonata "Andrea è rietrata una emtb usata te la tengo fino a domani mattina". Il giorno dopo, vuole il caso la settimana di Natale, alle 9.00 sono davanti al negozio entro la vedo mi invaghisco e la porto casa.

Per farla breve nel 2018 il doppio della percorrenza dell'anno prima con il triplo di dislivello, per la prima volta vedo su training camp arrivare i premi per i km e i metri accumulati rispetto al passato, tutti in eco perchè comunque ho 44 anni e questo è l'unico allenamento fisico che a causa tempo posso permettermi ma anche perchè per fare bene le discese il fiato e la resistenza alla fatica servono comunque, almeno per quelle che voglio fare io.
 

MTBfra

Ebiker ex novello
3 Giugno 2017
41
11
8
italia
Bici
nessuna
2 moitivi
1- per fare durante la settimana un po' di allenamento senza sentirsi un criceto (girare in tondo ). Vado avanti per strade "inesplorate" finché riesco con eco + o al massimo eco, poi se non ne posso più il ritorno lo posso fare tranquillo :-D

2- I WE poter andare "la" (quasi) ovunque sia senza troppi patemi d'animo. Cosa che non riuscirei mai a fare con una muscolare o che comunque per recuperare impedirebbe di fare ogni altra cosa durante la giornata :-D
 

etbike72

Ebiker espertibus
27 Gennaio 2019
634
432
63
Bergamo
Bici
Levo Comp Carbon 2019
Inizialmente la voglia di riprendere a fare movimento all’aria aperta dopo alcuni anni di inattività.
Escludendo la corsa causa ginocchia e caviglie non proprio in forma causa gioventù passata a tirare calci al pallone,
la scelta è stata tornare alla bike (altra vecchia passione di gioventù).
La limitata, anzi quasi nessuna, possibilità di allenamento infrasettimanale e l’amaro confronto con la carta d’identita mi hanno fin da subito messo in conto tanta fatica e divertimento limitato.
Lo scorso agosto a seguito di un controllo di routine mi viene riscontrato un problema cardiaco e inserito un bypass coronarico.
Mettendo tutto insieme e seguendo le orme di alcuni amici scopro alcuni mesi fa la ebike, ci penso e ci ragiono.
A febbraio seguendo i suggerimenti e le indicazioni di tt i compagni virtuali di questo fantastico forum vado di acquisto e da un mese e mezzo ogni we mi faccio le mie belle pedalate senza forzare la pompetta cardiaca e divertendomi come un matto!!

Grazie ebike!

Alla faccia di tutti quelli che incontro per sentieri e mulattiere che schiumano, faticano come bestie e mi “insultano” xche’ li sorpasso..................
 
Ultima modifica:

the tourist

Ebiker pedalantibus
24 Gennaio 2019
146
56
28
Trento
Bici
cube stereo hibryd 120 exc
Sono finito all'ospedale con problemi cardiaci e ci sono rimasto un bel po, quando sono stato dimesso il primario mi ha detto faccia un po di moto gradatamente ...
sono entrato nel primo negozio di bici ed ho preso una e bike; non pensavo fosse così bello, piacevole, rilassante, pedalare nei boschi o sulle forestali. ;)
 

hawkeye

Ebiker velocibus
26 Gennaio 2018
365
210
43
55
varese
Bici
KTM kopoho macina 2972
Vorrei porvi una domanda e sono curioso delle vostre risposte per capire alcune cose... intanto la domanda è:
PERCHÈ AVETE COMPRATO UNA E-BIKE?
Io sono passato alla ebike dalla muscolare perchè la bici la vedo come un divertimento e non come un mezzo di fatica e il motivo principale è che prima facevo 4 discese e 4 salite e poi dovevo tornare a casa sfinito, ora invece ne faccio 8 di discese e ho aumentato del doppio il divertimento durante la giornata.
Non capisco invece (e non è assolutamente una critica) quelli che mettono l'assistenza al minimo per tutto il tempo, non fanno trails e fanno dislivelli assurdi facendo praticamente lo stesso culo che ti fai con la muscolare. Mi verrebbe di chiedere perchè non sei rimasto con la muscolare?
Mi piacerebbe capire le varie sfaccettature, raccontatemi la vostra!


Inviato dal M-G950F utilizzando Tapatalk

dunque, come si dice ogni scarrafone è bello a mamma sua........quindi è difficile che abbiamo preso la emtb tutti per lo stesso motivo....
c'è a chi piace scendere a cannone e quindi risparmiare fatiche in salita, c'è chi piace fare escursionismo in montagna, chi piace fare lunghe passeggiate, chi ha poco tempo e/o allenamento, chi ha problemi fisici, chi ha un pò di peso di troppo, chi ha qualche anno sul groppone...e via......ognuno ha i suoi perchè..
mi pare che il comune denominatore sia il fatto che riesca a risolvere molteplici problemi e dare molteplici soddisfazioni........;)
nel mio caso mi ha fatto scoprire l'all mountain.....o comunque semplicemente l'andare per sentieri in montagna, quindi do la priorità ai dislivelli e alla durata del percorso, cosa che con la 'muscolare/tradizionale' a 56 anni e con la possibilità di uscire una sola volta la settimana, mi sarebbe stata preclusa..:weary_face:
io non tornerei mai più indietro..anche se ammiro molto chi fa i miei stessi percorsi con mtb tradizionale....mi si è aperto un nuovo hobby dentro un vecchio hobby:joy:
 

sideman

Ebiker specialissimus
17 Settembre 2018
1.646
630
113
51
Firenze
Bici
Cannondale Trigger
Vorrei porvi una domanda e sono curioso delle vostre risposte per capire alcune cose... intanto la domanda è:
PERCHÈ AVETE COMPRATO UNA E-BIKE?
Io sono passato alla ebike dalla muscolare perchè la bici la vedo come un divertimento e non come un mezzo di fatica e il motivo principale è che prima facevo 4 discese e 4 salite e poi dovevo tornare a casa sfinito, ora invece ne faccio 8 di discese e ho aumentato del doppio il divertimento durante la giornata.
Non capisco invece (e non è assolutamente una critica) quelli che mettono l'assistenza al minimo per tutto il tempo, non fanno trails e fanno dislivelli assurdi facendo praticamente lo stesso culo che ti fai con la muscolare. Mi verrebbe di chiedere perchè non sei rimasto con la muscolare?
Mi piacerebbe capire le varie sfaccettature, raccontatemi la vostra!


Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
I motivi sono plurimi:
Perché il mio gruppo muscolare col caldo si trasferisce su BDC ed io da solo con la muscolare non mi piace, non ho stimoli per quella fatica
Perché in estate non riesco a pedalare la muscolare dal caldo
Perché voglio raggiungere posti che con la muscolare non riesco
Per poter andare anche quando non sono allenato
Perché mi piace

Riguardo alle assistenze, sono tra quelli che pedalò in eco, eco abbassata sia per fare più’ km (altrimenti restavo con la muscolare) sia per stare comunque in allenamento ma evitando i famosi picchi tipici della muscolare, picchi che poi ad una certa età diventano pericolosi.


Sent from my iPad using EMTB MAG mobile app
 

Etouli

Ebiker normalus
6 Settembre 2018
91
21
8
46
genova
Bici
enduro expert carbon
perchè dopo la seconda trombosi da sforzo alla gamba destra mi hanno detto che dovevo piantarla di affaticare la gamba. Non mi resterebbe che giocare a bocce o al massimo nuotare (ma dopo aver fatto amicizia con tutte le piastrelle del fondo della vasca di Prà mi sono rotto i marroni) ed invece voglio ancora mettermi in gioco ma con quell'aiutino che non mi faccia morire... Ergo elettrica e scoagulante (anche se nelle discese risulta un poco pericoloso) e devo dirvi che per ora sembra mi sia tornato il sorriso.
 
  • Mi piace
Reactions: pedroflow and maxxx

NicolaB

Ebiker novello
7 Marzo 2019
8
3
3
Cologne
Bici
Scott Spark
Passaggio dalla muscolare alla ebike, causa intervento per una cisti pilonidale con relative asportazioni e chiusura per seconda intenzione, quindi niente più sforzo intenso :mad::mad::mad: guardo al lato positivo, grazie all'ebike posso ancora coltivare la mia passione.
 

vecchialenza

Ebiker velocibus
19 Settembre 2016
468
223
43
55
varese
per combattere il diabete devo attenermi ad una dieta e fare movimento , correre non mi piace , camminare m'annoia , nuotare laghi e mare vanno bene d'estate ma d'inverno la piscina la odio come del resto la palestra , la bici mi fa raggiungere lo scopo e mi diverte , ma la salita ..........................l'ebike mi fa rimanere a livelli di sforzo cardiaco accettabili e con la sua ebike anche mia moglie mi segue e riusciamo a passare insieme il tempo libero e le vacanze vedendo molto di più e meglio con le ebike che con la moto come facevamo prima
 

Torto

Ebiker ex novello
26 Aprile 2018
26
15
3
40
Pontremoli
Bici
Scott E-Spark 730
Che dire, ho sempre avuto la passione per la bici e la montagna, ma tra impegni famigliari, lavoro e chi più ne ha più ne metta il tempo per allenarsi per benino e raggiungere uno stato di forma decente che mi permettesse di affrontare bei giretti non lo trovavo mai e così ogni volta era sempre un ricominciare da capo con i soliti giri intorno casa, sempre con un occhio all'orologio. Così su consiglio di un amico che macina tanti km in muscolare ho deciso di provare la mia prima emtb... Che dire amore a prima vista e a prima prova, certo il prezzo mi ha fatto tentennare per più di un anno, ma alla fine a maggio scorso è arrivata lei e da allora sono sempre più innamorato e felice. Ad oggi ho percorso 1800 km circa roba che con la mia vecchia muscolare avevo percorso in 6 anni... :joy:
Per riassumere i motivi sono:
_Poter fare giri spettacolari anche con poco tempo e non dovendosi allenare per forza 3/4 volte a settimana;
_potersi mantenere un pò in forma girando per posti splendidi, mantenendo la frequenza cardiaca sotto controllo e non con picchi assurdi che prima raggiungevo;
_Girare per i monti e boschi arrivando in posti che con la muscolare non mi sarei mai sognato di poter raggiungere;
_Divertirsi alla grande!!!!!
 
  • Mi piace
Reactions: hawkeye and maxxx

onoscuri

Ebiker ex novello
13 Marzo 2019
17
8
3
Torino
Bici
Specy Turbo Levo Expert 2019
Premetto che ho 66 anni e 1/2 e ho di recente comprato la mia prima Ebike (Specy Turbo Levo Expert 2019).
La mia storia personale passa dalla moto enduro, trial e attualmente stradale (KTM 1050 Adventure).
Ho iniziato ad andare in bici a metà degli anni '80 con un cancello totalmente rigido, poi sono passato a bici vere (Yeti) e via dicendo. Ho fatto gare Xc, gran fondo e discesa a livello regionale FCI negli anni 90 fino al 2002, quando ho smesso per un incidente.
Attualmente continuo nello sport ciclistico come amatore sia con bici da starada, gravel, Xc, all mountain, enduro e tandem. Mancava la Ebike alla mia collezione. Un po' per la paura che mi piacesse troppo, quindi di abbandonare le altre e decondizionarmi fisicamente. In discesa ho ancora qualcosa da dire ai giovani (v. tempi su Strava...) che però non sono più in pari con i tempi in salita.
Ho approcciato la Ebike con lo spirito di chi cerca di salire al massimo delle prestazioni e, pedalata così, è veramente una moto. In discesa devo dire che è un po' meno prestante rispetto alla muscolare, infatti i tempi migliori li faccio ancora con la STJ, poi la storia che arrivato ai 25 ti molla mi rompe molto le scatole perché in certi frangenti ti senti come se tirassi il freno di colpo.
Spero di non avervi fatto troppo pippone...
Maurizio
 
  • Mi piace
Reactions: maxxx