Nuove Giant Full-E+ Pro con motore Syncdrive Pro

Nuove Giant Full-E+ Pro con motore Syncdrive Pro

23/02/2017
Whatsapp
23/02/2017

Giant presenta la sua nuova Ebike Full-E+ 0 SX Pro, costruita attorno al nuovo motore Giant Syncdrive Pro, sviluppato insieme a Yamaha.

_dsc4568_original

Il motore

Completamente rivisto rispetto alla precedente versione, il Giant Syncdrive Pro è di 380 grammi più leggero e del 13% più piccolo. Il fattore Q è stato ridotto, ed è identico a quello di una trasmissione XT da 168mm.

screen-shot-2017-02-23-at-08-14-03

Offre 5 livelli di assistenza (Eco, Tour, Active, Sport e Power) con un rapporto massimo del 360%. Questo significa che nella modalità Power, il 100% di spinta sui pedali si trasforma in 360% di potenza effettiva.

screen-shot-2017-02-23-at-08-13-05

La coppia del motore è di 80Nm ad una cadenza massima di 120 rpm nelle tre modalità di assistenza massime, permettendo al rider di non perdere potenza sulle salite più ripide in cui la cadenza è alta.

screen-shot-2017-02-23-at-08-13-16

La risposta del motore è molto veloce: offre il 100% di Nm in soli 190 millisecondi.

La ruota libera è stata modificata: ora sono 4 i cricchetti che si inseriscono negli ingranaggi (prima erano 2), permettendo una risposta più rapida agli impulsi del biker.

isis-clutch

Il tuning è stato sviluppato interamente da Giant, e abbiamo potuto notare come la velocità dell’intero sistema sia elevata: è possibile partire da fermi anche su rampe ripide, più facilmente rispetto ad altri sistemi da noi provati.

img_3491

Il display è stato disegnato dal Giant e offre spazio per tutti gli indicatori necessari. Le sue dimensioni rendono la lettura facile, e non è troppo esposto agli urti in caso di caduta.

img_3490

Il comando remoto è diventato subito uno dei nostri preferiti fra quelli disponibili sul mercato: molto solito, facile da usare e ben posizionato grazie alla manopola integrata.

Batteria

img_3492

Tre sono le batterie compatibili con il nuovo motore: 300, 400 e 500wh, tutte integrate con il tubo obliquo. Possono venire caricate direttamente sulla bici o venire staccate attraverso un’apposita chiavetta.

img_3461

Le bici

Si tratta di una full suspension con sistema Maestro, disponibile in tre montaggi con due diverse escursioni: 160mm e 140mm.

Full-E+ 0 SX Pro

full-e-0-sx-pro-25kmh

 

• Motore Giant SyncDrive Pro 80Nm
• Batteria Giant EnergyPak 500 lithium-ion.
• Sensore Giant PedalPlus 4-sensor.
• Giant RideControl EVO.
• Trasmissione SRAM EX1
• Forcella RockShox Lyric RC 130-160mm travel adjust.
• Reggiella telescopico Contact Switch.
• Gomme 27.5 plus tubeless.
• Peso: 19,3 kg
• Prezzo: 5.999 Euro, disponibile da maggio 2017.

Questo è il modello con più escursione, 160mm anteriore e posteriore, pensato per l’enduro e il trail riding aggressivo. Il telaio è in alluminio.

Full-E+ 0 Pro

full-e-0-pro

 

• Motore Giant SyncDrive Pro 80Nm.
• Batteria Giant EnergyPak500 lithium-ion.
• Sensore Giant PedalPlus 4-sensor.
• Giant RideControl EVO.
• Trasmissione Shimano XT 1×11.
• Reggisella telescopico Contact Switch.
• Prezzo: 4.999 Euro, disponibile da settembre 2017.

Con 140mm di escursione anteriore e posteriore, la Pro si posiziona nel segmento trail bike.

Full-E+ 0 1.5 Pro

full-e-15-pro

• Prezzo: 3.999 Euro, disponibile da aprile 2017

Qui potete trovare tutte le specifiche e i montaggi.

Geometrie

screen-shot-2017-02-22-at-10-11-12 screen-shot-2017-02-22-at-10-11-20

Prima prova sul campo

Giant Italia, nella persona di Andrea Leo, ci ha invitato per qualche giorno di riding in Corsica, in cui abbiamo potuto provare in anteprima il modello SX, quello con più escursione, e girare insieme a lui per poterlo bombardare di domande.

Salita

Conosciamo il sistema Maestro dalle bici classiche (vedere i nostri ultimi test di casa Giant qui e qui), e anche sulla nuova Ebike ci ha convinto per la sua trazione, grazie ad un’ottima sensibilità iniziale che tiene la ruota incollata al terreno. Da quello che abbiamo potuto capire durante i giri in Corsica, il Maestro, unito al nuovo motore, dà vita ad una bici che si arrampica come una capra. Siamo riusciti a salire dovunque senza problemi, anche partendo in punti difficili. Quando il sentiero si trasformava in un saliscendi, siamo riusciti a tenere la velocità costante più facilmente che con altri sistemi. La disponibilità costante di coppia lascia meno punti morti quando sale la cadenza.

L’interasse di dimensioni “medie” rende la bici piuttosto agile e facile da girare, anche sullo stretto. La posizione in sella dà sicurezza anche sul ripido ed è facile bilanciare i pesi.

Discesa

Il modello SX è dotato di componentistica robusta e aggressiva, cosa che facilita la guida nelle discese veloci. La bici non risulta essere troppo “specialistica”, nel senso che è piuttosto intuitiva e facile da guidare indipendentemente dalle capacità del rider. Dato che non è troppo lunga, la SX è una buona via di mezzo fra stabilità sul veloce e agilità nello stretto. La bici in prova montava delle Maxxis Minion 2.5 latticizzate su cerchi da 35mm di larghezza, quindi molto aggressive (in negozio la troverete con delle Maxxis Rekon 2.6). Abbiamo usato una pressione di 2.0 bar, trovando il punto giusto fra trazione e resistenza alle pizzicature. Anche in discesa, il sistema Maestro ci ha convinto appieno, con una curva di compressione moderna, vale a dire sensibile ad inizio corsa e progressiva verso la fine. Ci ha dato molta confidenza sullo scassato, cioé sulla maggior parte dei sentieri Corsi.

L’impianto frenante, con dischi da 200mm, è molto potente e dà molta confidenza. Avremmo gradito un reggisella telescopico con più escursione dei 125mm a disposizione, in particolare sul ripido.

Ci è piaciuto molto il cockpit: tutto è posizionato alla perfezione ed il manubrio è bello largo (800mm).

_dsc5108_original

Sembra dunque che Giant abbia fatto un bel passo in avanti nel segmento delle Ebike. A breve dovremmo ricevere una bici per un test di durata, state sintonizzati!

Giant

117
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
111 Comment threads
6 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
26 Comment authors
BikeMRe-mikiamtb1cross Recent comment authors
  Sottoscriviti  
Notificami
Auanagana
Guest
Auanagana

Ma i paramani Aws son di serie?

marco
Admin

no, erano a disposizione dei giornalisti. Azione di promozione di AWS

Nicotrev
Guest

Beh, questo è chiaramente almeno come il PW-X……….

CORSARO
Guest

[QUOTE="Nicotrev, post: 18417, member: 134"]Beh, questo è chiaramente "almeno" come il PW-X……….

Certo che chi ha comperato modelli Giant 2017 con il "vecchio" motore, forse non sarà molto contento della sorpresa…….:confused:

[/QUOTE]

bè era chiaro… mica si devono meravigliare….

em_1958
Guest

Sono d'accordo che chi ha già acquistato o sta aspettando il vecchio 2017 ha preso una bella ciulata….. belle bici, moderne ma la serietà è un'altra cosa.

Max Power
Guest
Max Power

Motore:
è da un bel po’ che si parla di questo “Power X”….non vedo perché chi ha preso, e si sta godendo, le “vecchie 2017” dovrebbe prendersela… ma si sa almeno quando cominceranno a consegnare questa…. “meraviglia”?!!

Peso:
19,3kg?!!
Ma come Ca##o fanno a dichiarare un peso del genere a fronte di un dimagrimento del motore di 380g….neanche senza la batteria IMHO.

em_1958
Guest

[QUOTE="Max Power, post: 18440, member: 12"]Motore:

è da un bel po' che si parla di questo "Power X"….non vedo perché chi ha preso, e si sta godendo, le "vecchie 2017" dovrebbe prendersela… ma si sa almeno quando cominceranno a consegnare questa…. "meraviglia"?!!

Peso:

19,3kg?!!

Ma come Ca##o fanno a dichiarare un peso del genere a fronte di un dimagrimento del motore di  380g….neanche senza la batteria IMHO.[/QUOTE]

Hanno caricato il telaio con gas elio che la tiene un pò sospesa…..:)

Auanagana
Guest
Auanagana

[QUOTE="Max Power, post: 18440, member: 12"]Motore:

è da un bel po' che si parla di questo "Power X"….non vedo perché chi ha preso, e si sta godendo, le "vecchie 2017" dovrebbe prendersela… ma si sa almeno quando cominceranno a consegnare questa…. "meraviglia"?!!

Peso:

19,3kg?!!

Ma come Ca##o fanno a dichiarare un peso del genere a fronte di un dimagrimento del motore di  380g….neanche senza la batteria IMHO.[/QUOTE]

Secondo me è un peso farlocco…2 kg non sono possibili da togliere considerato i una batteria con le medesime celle e componenti comuni ad altre bici  che ne pesano 22…ho dei seri dubbi..aspettiamo qualche pesata..;)

Gatto02
Guest

La pesano in Cina , la i kg pesano un po' meno

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

Fulltux
Guest

[QUOTE="Max Power, post: 18440, member: 12"]Motore: è da un bel po' che si parla di questo "Power X"….non vedo perché chi ha preso, e si sta godendo, le "vecchie 2017" dovrebbe prendersela… ma si sa almeno quando cominceranno a consegnare questa…. "meraviglia"?!! Peso: 19,3kg?!! Ma come Ca##o fanno a dichiarare un peso del genere a fronte di un dimagrimento del motore di  380g….neanche senza la batteria IMHO.[/QUOTE] per mè potrebbe e sottolineo potrebbe essere un dato realistico, lo dico semplicemente perchè la mia kittata monta un motore più pesante e le solite 40 celle e pesa comunque meno di 20kg… Read more »

Auanagana
Guest
Auanagana

[QUOTE="Gatto02, post: 18446, member: 154"]La pesano in Cina , la i kg pesano un po' meno

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro[/QUOTE]

Per forza…una lyric si sa quanto pesa un gruppo ex1 pure , dei Guide un manubrio alu etc etc..componenti esoterici dal punto di vista del peso non ne vedo….:p