News

Specialized Turbo Levo con seconda batteria

Aggiungere una seconda batteria alla Specialized Turbo Levo? Si può, a quanto descritto in questo topic del nostro forum.

upload_2016-11-19_14-58-18

Dice l’autore della modifica:

In pratica prima si scarica la batteria sotto sella, poi automaticamente quando questa si spegne entra in funzione la principale, tutte le funzionalità restano invariate e cosa importane non è stato minimanente toccato il telaio dato che i cavi passano all’interno (ho solo fatto un foro sulla parte alta del tubo reggi sella).
Il tubo o la batteria è facilmente estraibile, inoltre il cavo interno è spiralato per permettere un ampia regolazione della sella.

Il post originale si trova qui.

Fondatore pedalante di www.mtb-mag.com, www.bdc-mag.com e www.emtb-mag.com. Salutò il datore di lavoro nell'ormai lontano 2002 per dedicarsi prima al...
  • <p>
    Perchè a loro conviene e hanno un vantaggio a spendere poco e a farti cambiare batteria,&nbsp; Finchè&nbsp; si ragiona da venditori e&nbsp; non da compratori forse la cosa non si riesce a comprenderla . Quello che è stato fatto sul motore brose&nbsp; si fa DA SEMPRE con un motore open, anche&nbsp; con batterie a diversi voltaggi sulla stessa bici.
    </p><p>Scusa quindinil brose ha 2 semplici fili +e-stile bafang?</p><p><br /></p><p>Ho il motore dialoga sempre con la batteria come per bosch e yamaha?</p>
  • B
    <p>Si il sistema è molto più &quot;open&quot; di quello che pensavo più tardi vi darò altre info interessanti...</p>
  • B
    <p>
    ........</p><p>Alcuni chiarimenti, se puoi/vuoi darceli: il passaggio da aggiuntiva a principale, avviene in automatico? Quando si usa l&#039;aggiunta, c&#039;è la possibilità di variare l&#039;assistenza (coi pulsanti canonici o i remoti)?
    </p><p><br /></p><p>Si il cambio avviene in automatico ma ho predisposto anche per il cambio manuale.</p><p>Tutte le funzioni restano invariate, quella che ho modificato ha anche il telecomandino garmin che è comodo ma secondo me sarebbe meglio un collegamento diretto per via del feedback non proprio rapido. ( una volta aperto il pacco batterie e&#039; facilissimo portare fuori i pochi fili della pulsantiera per un eventuale comandino esterno compreso il pulsante di accensione, lavorando di fino si potrebbero portare fuori anche i led) .[/QUOTE]</p>
  • <p>
    Si il sistema è molto più &quot;open&quot; di quello che pensavo più tardi vi darò altre info interessanti...
    </p><p>Una bella cosa. Penso che se vale per la Levo, valga anche per tutte le altre bici che usano il Brose.</p>
  • <p>Quindi si può ricellare a piacere ka batt originale? non capisco come mai hai avuto problemi con il parallelo visto che pare sia un siatema aperto da quabto sei riuacito a fare</p>
  • B
    <p>Altre foto del lavoro fatto...</p><p><br /></p><p>Vedi l'allegato 881</p><p><br /></p><p><br /></p><p><br /></p><p>Il cavo di sezione adeguata è spiralato per permettrere la regolazione della sella</p>
  • B
    <p>
    Quindi si può ricellare a piacere ka batt originale? non capisco come mai hai avuto problemi con il parallelo visto che pare sia un siatema aperto da quabto sei riuacito a fare
    </p><p><br /></p><p>Ho provato a fare un parallelo la carica avviene correttamente ma in fase di scarica la durata era molto inferiore al previsto.</p><p><br /></p><p>Invece alimentando il motore con una batteria esterna solo attraverso i due pin di alimentazione presenti sul cavetto del motore stesso funziona ma si mette in una modalità di assistenza che presumo sia intermedia, ovviamente in questo caso non è possibile nessuna regolazione.</p>
  • <p>
    Ho provato a fare un parallelo la carica avviene correttamente ma in fase di scarica la durata era molto inferiore al previsto.</p><p><br /></p><p>Invece alimentando il motore con una batteria esterna solo attraverso i due pin di alimentazione presenti sul cavetto del motore stesso funziona ma si mette in una modalità di assistenza che presumo sia intermedia, ovviamente in questo caso non è possibile nessuna regolazione.
    </p><p>Sei in grado di fare qualcosa x yamaha?</p>
  • B
    <p>
    P Neanche a me piace la sottosella e me la tengo nello zaino ma queste sono preferenze individuali. Una volta che si è aperta la strada la batteria la puoi mettere dove vuoi, anche al posto della borraccia come sulle &quot;geniali&quot; Focus.
    </p><p><br /></p><p>Pensavo anchio di usare una batteria da mettere al posto della borraccia (almeno per il primo periodo in garanzia), in questo caso il lavoro si potrebbe fare senza &quot;toccare&quot; la batteria originale, devo trovare il modo di costruire un anello da interporre tra la batteria originale ed il cavetto motore.</p><p>Si potrebbe utilizzare questa batteria 200/250Wh&nbsp; come riserva di energia da usare nel caso ci si trovasse a zero con l&#039;originale.</p><p><br /></p><p>Questa Levo mi piace sempre di più, ho provato anche con un comando da smartphone ad impostare la velocità massima a 37,5Km/h (in area privata) e va alla grande, il bello è che è tutto ripristinabile senza fare nessuna modifica, non so se è possibile con alri modelli.</p>
  • <p>Scusate ma dalla batt della levo quanti cavi escono? il + il - e qualcos&#039;altro?</p>
  • S