divieto nel parco delle dolomiti bellunesi

Bar O

Ebiker normalus
20 Settembre 2016
63
11
8
63
roma

Troppe e-bike e mountain bike lungo le vie di montagna o in zone pericolose. Controlli affidati ai carabinieri forestali in bicicletta, previste multe salate



BELLUNO

Arriva la stretta contro le biciclette nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Nei giorni scorsi l’ente ha emesso un’ordinanza che vieta il transito alle biciclette di qualsiasi tipo lungo la rete sentieristica all’interno del Parco, sottoposta a periodica manutenzione soprattutto da parte del Club Alpino Italiano, dove si pratica l’escursionismo a piedi. Inoltre all’interno del Parco l’impiego della mountain-bike, oltre che sulla viabilità statale, provinciale e comunale, è consentito esclusivamente lungo le strade silvo pastorali, per quanto concerne le zone C e D, ed esclusivamente lungo i percorsi indicati nella cartografia di Piano, nelle zone B1, di seguito elencati: strada delle Vette fino al Passo Vette Grandi, Maragno-Rufoss, Val di San Martino fino all’inizio del sentiero CAI 812, Costa Pinei-Pian dei Gat, Casera Scala-Ponte Mariano, Val Pramper-Malga Pramper.
 

Enrico

Ebiker velocibus
25 Febbraio 2017
260
182
43
Genova
Bici
OLYMPIA HAMMER, Specialized stumpjumper expert, Giant TCR disc, folding Armony
troppi bagnanti sulle spiagge, no?

non so come sia la situazione in zona, non la conosco... immagino orde di bikers tipo megavalanche....
Io quando giro per monti nel cuneese, Val susa o in liguria non incontro quasi anima viva, in una giornata tipo giro Oronaje, Val maira, Val gesso ecc... va bene se scambio un ciao con 2-3 escursionisti.
 

stefano1960

Ebiker novello
29 Novembre 2017
10
18
3
59
belluno
Bici
GT TRANSEO
Io sono bellunese, e purtroppo devo dire che questo è il sistema con il quale da queste parti fanno turismo: se qualcosa tira e si vede un po di movimento in più, si taglia !!!!!

Qui vogliono desertificare il territorio e se volete rendervene conto dato un occhiata anche all'articolo qui sotto.
 
  • Mi piace
Reactions: Darioc

kris911

Ebiker normalus
26 Agosto 2018
66
15
8
Dolomiti
Bici
varie
Anche io sono della zona e che io sapessi è sempre stato vietato il transito alle mtb dentro al parco ... E' solo che prima non lo rispettava nessuno...

E cmq con tutti i giri stupendi che ci sono qui in zona, il parco lo lascio tutto ai camminatori... Solo zecche e alberi caduti...
 

em_1958

Ebiker grandissimus
15 Settembre 2016
1.413
1.087
113
Veneto
Bici
Haibike SDuro AllMtn 8.0
---messaggio eliminato dal moderatore---
Queste sono offese gratuite…. servono solo ad alimentare tensioni, questi post vanno assolutamente tolti per non aggravare ulteriormente la situazione. Con il CAI dobbiamo semmai collaborare per mantenere in ordine i sentieri, tirarceli contro con l'odio può solo produrre altri divieti.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Mike

Ebiker espertibus
15 Settembre 2016
636
385
63
Trentino
Bici
la mia
Per me non è questione di quantità di bikers sui sentieri, ma di rispetto... i sentieri non vanno usati come piste da downhill e quando si incontra qualcuno a piedi ci si ferma e si da la precedenza ai pedoni... questo non succede mai, basta vedere i video postati, è sempre il camminatore che si ferma e si sposta!!! https://www.imba-italia.org/educazione/le-regole-del-sentiero/#.XUPdr5Mzb1I
 

stefano1960

Ebiker novello
29 Novembre 2017
10
18
3
59
belluno
Bici
GT TRANSEO
Io faccio un discorso più generale, visto che coinvolge il mio territorio. Qui tutti si piangono addosso, in particolare confrontandosi con le provincie confinanti, che sono a statuto autonomo BZ-TN-UD, ma da questo articolo, sicuramente fatti fare dall’ autorità del parco, passa i messaggio che a Belluno è vietato girare dove si vuole, che bisogna percorrere i sentieri con mappe preordinate alla mano per non incorrere in sanzioni. Io come dice “kris”, posso fare altri percorsi, ed anche andare altrove, ma sicuramente con questo tipo di pubblicità non si promuove turismo.
 

Scheggiaimpazzita

Ebiker ex novello
15 Settembre 2016
33
16
8
Roma
Per me non è questione di quantità di bikers sui sentieri, ma di rispetto... i sentieri non vanno usati come piste da downhill e quando si incontra qualcuno a piedi ci si ferma e si da la precedenza ai pedoni... questo non succede mai, basta vedere i video postati, è sempre il camminatore che si ferma e si sposta!!! https://www.imba-italia.org/educazione/le-regole-del-sentiero/#.XUPdr5Mzb1I
Quando c'è più gente di "poca", l'ignoranza che regna sovrana crea macelli. Dai discesisti in cerca di adrenalina a quelli che salgono con livelli di assistenza smodati, quando gli appartenenti a queste categorie sono anche ignoranti arriva inevitabile il problema che viene arginato a suon di divieti. Se non ho letto male nella provincia è vietato percorrere in bici sentieri più stretti di 150cm, praticamente ogni single track è precluso e si possono fare solo carrarecce. Tecnicamente i single sono spesso più divertenti, ma certo se li fai in salita a 25kmh dove uno bravo muscolare andrebbe a 12, e cercando pure di passare sopra la gente perché per qualche oscuro motivo rallentare un attimo è "lesa maestà"...
Gente che va a fare escursioni con i figli o semplicemente vuole stare in pace si risente e non poco, ne ho visti certi di deficienti... Ma andrebbe vietata la bici a loro piuttosto che vietarla a tutti per loro colpa.
Gente del genere dovrebbe vedere interdetto il diritto di uso per un tempo molto lungo e se beccata in regime di divieto rischiare la galera. Ma tanto nel paese delle banane non mettono in galera assassini e stupratori, figurati ste robe qui.